Paura sul volo per Monaco: guasto all’aereo dei romanisti

romanisti

Paura per un gruppo di romanisti diretti a Monaco per seguire la squadra giallorossa nella partita di Champions League contro il Bayern. La trasferta in terra bavarese non poteva iniziare peggio. Il volo numero Vy6298 della compagnia aerea “Vueling”, appena decollato da Fiumicino, ha avuto un guasto al motore subito dopo il decollo ed il pilota è dovuto tornare indietro dopo attimi di panico totale. Una volta atterrati, alcuni passeggeri non se la sono poi sentita di riprendere la rotta verso la città tedesca.

È stato uno choc incredibile e molti che erano sull’aereo con me non sono voluti ripartire per la paura”, sono state le parole del consigliere del primo Municipio Stefano Marin rilasciato per “Roma Today”.

L’aereo non riusciva a prendere quota, dopo 15 minuti abbiamo cominciato a sentire rumori dal motore, un fischio fortissimo proveniente dalla cabina. “L’aereo oscillava da una parte all’altra, i passeggeri urlavano dalla paura, poi il comandante ci ha avvisato che saremmo dovuti tornare indietro perché il motore aveva un guasto. Sono stati attimi di panico veri, sto ancora sudando”. 

Tutto bene quel che finisce bene, ma i tifosi della Roma se la sono vista davvero brutta.

Articoli correlati

*

Top