Mauri – Lulic: la Lazio vola

mauri

La Lazio vince ancora e sale momentaneamente al terzo posto in classifica, in attesa delle partite di oggi e di domani. Battuta l’Atalanta per 3 a 0, grazie alla doppietta di capitan Mauri e di Lulic.

In uno stadio Olimpico non certo dalla grandi occasioni (24 mila spettatori), la squadra di Pioli, dopo un brutto primo tempo, sale in cattedra nella ripresa e si sbarazza dei bergamaschi.
Oltre a quella di Mauri, al suo sesto centro stagionale, ottima la prestazione di Felipe Anderson che con due assist dimostra di aver finalmente trovato una collocazione in campo precisa. E soprattutto di essere diventato un giocatore importante su cui la Lazio può e deve puntare.
Nonostante le assenze (Biglia, Candreva, Parolo, Braefheid) i biancocelesti hanno convinto e meritato ampiamente la vittoria. Si è rivisto Ledesma al centro del campo. Buona la gara dell’argentino, anche se all’inizio ha dovuto faticare prima di entrare in partita.
Atalanta non pervenuta. Gli uomini di Colantuono non hanno creato mai pericoli dalle parti di Marchetti, dimostrando limiti in ogni zona del campo.
Adesso inizia un ciclo di partite davvero difficili per la compagine capitolina, a cominciare dalla sfida di domenica prossima a San Siro contro l’Inter. Per questo motivo vincere contro la “Dea” era fondamentale.
Tra le mille difficoltà e infortuni la Lazio è lì, al terzo posto e non ha nessuna voglia di mollare proprio adesso.
L’obiettivo rimane sempre quello di tornare un Europa. Crederci é l’unico imperativo possibile.

Articoli correlati

*

Top