Le conigliette di Playboy e il tunnel dell’amore

Sopra, Hugh Hefner. Sotto, la piantina della Playboy Mansion

Scoperti i sottopassaggi segreti che portavano le ragazze di Playboy dalla residenza di Hugh Hefner direttamente a casa di Warren Beatty, Jack Nicholson, Kirk Douglas. Servizio a domicilio.

I tunnel, costruiti negli anni Settanta, collegavano la Playboy Mansion di Hugh Hefner con i “vicini di casa”. Vennero chiusi nel 1989.

La piantina dei tunnel

Secondo le carte ritrovate negli archivi, i tunnel dovevano essere costruiti per arrivare fino alle case di Jack Nicholson, Warren Beatty, Kirk Douglas e James Caan, celebri vicini di Hefner fino ai primi anni Ottanta. Gli interessati non hanno voluto commentare, ma è probabile che ci fosse un “accordo” per avere sempre a disposizione le conigliette, con le quali combinare incontri clandestini al riparo da occhi indiscreti.

La Playboy Mansion si trova a Los Angeles ed è la sede della rivista PlayBoy. Costruita nel 1927 e acquistata da Hugh Hefner nel 1971 per un milione di dollari, oggi vale almeno 54 milioni di dollari.

Nei suoi 44 anni di “gestione Hefner” ha visto cose inenarrabili ed è diventata famosa per le selvagge feste di Hugh Hefner.

Ha una superficie di oltre 2mila metri quadrati e sorge su un terreno di quasi 22.000 metri quadrati. Ha 29 stanze e include una cantina, una sterminata sala giochi, uno zoo, campi da tennis, una cascata e una zona piscina, con la grotta.

 

Articoli correlati

*

Top