Champions, accordo Sky-Mediaset: la conferma di Bisignani

mediaset

Quante volte, negli ultimi mesi, avete sentito ripetere: “La Champions League, per i prossimi tre anni, sarà un’esclusiva di Mediaset Premium”?

Di sicuro moltissime, visto che si tratta del cavallo di battaglia, della frase standard di tutti i telecronisti della tv di Berlusconi in questo periodo. D’altronde si tratta di una svolta: Mediaset che riesce a soffiare alla potente Sky i diritti della competizione europea più importante. Una svolta talmente incredibile, che potrebbe esserci qualcosa dietro, una sorta di accordo tra le due piattaforme. L’Ultima Ribattuta, un mese fa, aveva lanciato l’esclusiva del “patto” stipulato tra Mediaset e Sky. “Un favore… Si, proprio così, per far sottoscrivere qualche abbonamento in più a Premium. Dopodiché Murdoch tornerà a comandare e la Champions verrà trasmessa anche sui suoi canali”.
Ma, a confermare l’esistenza di un rapporto di complicità e di sostegno tra Murdoch e Berlusconi è anche il libro “I potenti al tempo di Renzi”, scritto da Luigi Bisignani, considerato uno degli uomini più potenti d’Italia e Paolo Madron. C’è un capitolo del testo che fa riferimento proprio a questa questione di accordi televisivi. “Altrochè se c’è. Tra i due è in corso una trattativa segreta. Mediaset esce dal satellitare offrendo a Sky Mediaset Premium, mentre Sky offre alle tv del Cavaliere supporto tecnologico sul digitale, dove è molto indietro”.

E se due indizi fanno una prova, allora siamo davvero di fronte ad un’alleanza di affari tra Berlusconi e Murdoch…

Articoli correlati

Un Commento

*

Top