Pari Lazio: Reja non è Di Francesco…

Alla faccia dei regali. Reja e Biava fanno quello che non ha fatto recentemente (ad esempio) l’ex Di Francesco (ovvero impegnarsi) ed inchioda la Lazio in un pareggio che consente alla Roma di superare nuovamente i “cugini”.

Grande la prova dell’Atalanta che ha meritato ampiamente il punto e la conquista di una salvezza ormai certa.

Nessuno, dalle parti di Formello, si aspettava una prestazione arrendevole da parte dei bergamaschi,
anche perché in ogni partita tutte le squadre dovrebbero mettere lo stesso impegno sul campo.
Non sempre è così e alla fine la Lazio si porta comunque a casa un pari prezioso in chiave Champions.

Lo “zio” Edy, dopo aver bloccato la Roma all’Olimpico, ferma anche i biancocelesti che ha allenato per tanti anni.
A rovinare la festa ai capitolini ci ha poi pensato anche l’ex Biava che ha sbloccato il match con un bel colpo di testa.
Male, malissimo Mauri che in trasferta offre spesso prestazioni al di sotto delle aspettative; sottotono anche Felipe Anderson che sembra aver perso lo smalto dei tempi migliori.
Keita poi ha avuto tre occasioni facili da gol ma le ha sbagliate. Non ha sbagliato invece Marco Parolo, autore di un super gol che ha tenuto a galla gli uomini di Pioli.
Adesso il cammino si prospetta difficile. Quattro partite toste, Inter, Sampdoria, Roma e Napoli, ma in compenso stanno anche per tornare Biglia e De Vrij.
Nessun dramma, dunque, la Lazio é lì e lotterà fino alla fine per un posto tra le grandi d’Europa.
In attesa del derby…

Articoli correlati

Un Commento

  1. Pingback: Reja non è Di Francesco... - AllNews24

*

Top