[Video] Preti pedofili, le vittime di abusi chiedono giustizia a Papa Francesco

Un “j’accuse” di 8 minuti. Il destinatario del messaggio è Papa Francesco, i protagonisti sono le vittime di pedofilia. Sono decine e decine le testimonianze di chi, per anni, e spesso ancora minorenne, ha subito le violenze e gli abusi di preti pedofili. L’associazione Rete l’Abuso ha annunciato di aver inviato al Pontefice un video con un appello per chiedere “giustizia”. (GUARDA IL VIDEO)


In particolare, sono presenti le testimonianze di otto sordomuti del Provolo di Verona, che, in una conferenza stampa a Roma, hanno denunciato gli abusi e non sono mai stati risarciti: per la legge italiana i reati commessi erano già prescritti.

Non è la prima volta che Rete l’Abuso denuncia casi di pedofilia da parte di ministri del clero: già a marzo del 2013 aveva lanciato una petizione online dal titolo “Chiediamo al nuovo Papa misure concrete, subito!”. E queste misure stanno arrivando: Papa Francesco ha, infatti, più volte, espresso dolore e rammarico per chi ha dovuto subire violenze ed abusi, intervenendo con risolutezza sui preti responsabili. A febbraio di quest’anno l’associazione ha chiesto al Vaticano di aprire gli archivi diocesani e vaticani dei preti responsabili di abusi sessuali e di consegnare gli elenchi alla magistratura.


Articoli correlati

*

Top