Medjugorje, “vi racconto la mia esperienza negativa”

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di una lettrice che ha visitato la città bosniaca e, al di là delle considerazioni (personalissime) legate alla fede, ha voluto sottolineare altri aspetti, più “terreni”.

«Il mio viaggio a Medjugorje risale a circa un anno fa, precisamente l’ultima settimana di maggio del 2014, quando ho ceduto alle pressanti richieste di mia madre, fervente cattolica, che mi ha chiesto di accompagnarla in visita in questa città della Bosnia conosciuta in tutto il mondo per le apparizioni mariane.

Premetto che sono orgogliosamente atea, ma le considerazioni che mi appresto a fare riguardano meramente gli aspetti “terreni” di quanto ho potuto vedere con i miei occhi. Purtroppo il mio non è un giudizio positivo, principalmente per questa considerazione: nonostante l’enorme giro di denaro che le apparizioni della Madonna inevitabilmente portano, per indotto, nelle tasche degli abitanti del luogo (ricordiamo che la città, in 34 anni, è stata visitata da oltre 50 milioni di fedeli) nulla è stato fatto per dare a Medjugorje l’immagine di una città vera, un luogo in cui vivere normalmente quando, una volta che inevitabilmente la parentesi “veggenti” sarà chiusa, dovrà in qualche modo reinventarsi. Eppure finora nulla in quella città è stato costruito per durare nel tempo.

A Medjugorje non ho visto scuole, né biblioteche, né uffici comunali. Non ho visto un parco, né un cinema, né un teatro. Ora che ci penso non ho nemmeno visto bambini del posto. Pochissime le case. In compenso, però, ho visto alberghi ad ogni angolo. Persino una Spa di lusso (con idromassaggio, sauna, bagno turco e trattamenti di bellezza). E poi bed & breakfast, pensioni, ostelli. Chiunque abbia in casa una stanza in più sicuramente la affitta a uno delle centinaia (migliaia?) di pellegrini che arrivano ogni giorno sui pullman da tutto il mondo.

Non ho visto ospedali, un pronto soccorso, nemmeno un’ambulanza. Ma di malati, anche gravi, ne ho visti tanti. Li ho visti mentre aspettavano ammassati, a centinaia, per ore e sotto il sole, che la “veggente” Vicka, l’unica rimasta a vivere lì, finisse di “parlare” con la Madonna e si decidesse a riportare il suo messaggio: qualcosa tipo “pregate, fate penitenza e amate il prossimo”.

Come ho detto non sono cattolica, ma credo di ricordare che queste siano semplicemente le “basi” del vivere cristiano. Eppure queste parole sono state accolte dalla folla lì riunita come se fossero la risposta a tutte le domande del mondo. Erano estasiati da quelle frasi, nonostante sul viso di molti di loro fosse chiaramente visibile la sofferenza fisica per qualche grave patologia (alcuni addirittura avevano con sé una bombola per l’ossigeno). Quando un anziano si è accasciato a terra ho sentito dire al microfono da un tale non meglio identificato, in piedi accanto a Vicka, che il poveruomo non andava aiutato perché il suo crollare sul selciato, lungi dall’essere un malore, era la prova che lo “Spirito Santo gli era entrato dentro”.

Fortunatamente tra i pellegrini c’era anche un laicissimo medico che prontamente gli ha prestato soccorso, sotto lo sguardo contrariato dei presenti, finché l’anziano si è ripreso. Nel frattempo la veggente ha continuato a recitare le preghiere. Al termine molte persone le si sono avvicinate e lei ha imposto loro le mani. Ma è un gesto lecito da parte di quello che resta comunque un laico?

Subito dopo ci siamo diretti verso il Podbrdo, una collina irta e sassosa, raggiungibile dal centro di Medjugorje attraverso un sentiero nei campi percorribile a piedi in circa 20 minuti. Lungo tutto il percorso c’erano solo ed esclusivamente negozi in cui si vendevano “gadget”: magliette, bastoni, coroncine del rosario, statue di gesso della Madonna e tutto quello che un buon responsabile del merchandising consiglierebbe di produrre. Una donna del posto, in perfetto italiano, ha esortato alcuni pellegrini in possesso di un “proprio” rosario a sostituirlo con uno comprato lì. La spiegazione è che alcuni “satanisti” hanno immesso sul mercato dei rosari sui quali hanno inciso dei simboli demoniaci: così mentre uno pensa di pregare il Signore, in realtà sta invocando il diavolo. Insomma: meglio andare sul sicuro e comprarne uno approvato dalla Madonna.


Arrivati ai piedi della collina su cui si dice appaia la Vergine, anche lì non ho visto alcuna organizzazione che potesse in qualche modo tutelare l’incolumità dei pellegrini. Per arrivare alla statua di Maria, posta in cima, bisogna arrampicarsi stando attenti a non farsi male perché, se si cade, lo si fa su pietre spigolose e non è da escludere nemmeno la presenza di vipere. Un aspetto non da poco visto che, come ho detto, non c’è un pronto soccorso nelle vicinanze.

L’ascesa alla “collina delle apparizioni” era facoltativa e nessuno (nemmeno gli “accompagnatori” che li avevano portati fin lì) teneva conto di quanti si avventuravano nella scalata. Senza contare che erano presenti anche turisti giunti autonomamente con la propria auto e che, qualora non avessero fatto ritorno, non avrebbero fatto scattare alcun allarme di ricerca.

Quella sera, tornata in albergo, su internet ho avuto la conferma ai miei dubbi: diversi pellegrini (ci sono siti con nomi e foto) scomparsi sul Podbrdo, sono stati ritrovati morti lì o sulle alture circostanti. Di altri non si è più saputo nulla. Tant’è che la “collina delle apparizioni” è stata ribattezzata “collina delle sparizioni”. Adesso che anche il Papa si è espresso negativamente contro quello che ha tutta l’aria di essere solo un business mi sento decisamente più tranquilla».

 

Articoli correlati

326 Commenti

  1. Luca Toscani said:

    Vorrei tornare sulla vicenda Medjugorie, per ribadire alcuni concetti e fornire un contributo alla riflessione personale di ognuno di voi, miscredenti, atei o credenti che siate.
    Quello è un luogo di conversione e preghiera, e questo credo cia oggettivo. Ogni tipo di esperienza è assolutamente personale. C’è chi trova o ritrova la fede. C’è chi si convince della propria agnosticità, chi rimane scettico. In questi luoghi, le esperienze sono e rimangono personali.
    Ma vi sono miracoli, veri miracoli, che non possono essere negati. Intorno a quel luogo, sono nate associazioni e comunità straordinariamente coinvolgenti. Hanno raccolto bambini orfani, diseredati, ragazzi dediti alla droga, alla violenza. Vi sono centinaia di persone che sono state reinserite nella società grazie alla vita comunitaria che hanno fatto in quei posti vicino a Medjugorie. Suor Elvira, Suor Cornelia solo per citarne un paio, hanno creato dal nulla, dei centri di accoglienza ove si sono materializzati i miracoli, che non sono soggettivi, ma assolutamente tangibili. Donne umili e magari anche ignoranti, hanno realizzato strutture di enorme aiuto sociale per i tanti diseredati. E lo hanno fatto nel nome di Cristo, quello stesso Cristo evocato in continuazione dalla Madonna del luogo. Vuoi credere alle apparizioni? Non ci vuoi credere? Liberissimo di farlo, ma proprio grazie all’eccezionalità di questo luogo, sono state salvate centinaia di persone.
    Questi sono gli eventi da porre alle attenzioni dei lettori.
    Il fatto che intorno ai luoghi di pellegrinaggio, sorgano attività commerciali è una logica conseguenza. Sarebbe meglio di no? Ovvio. Ma tutto quello che puo’ far storcere il naso a coloro che guardano sempr eil dito e non la luna, non sminuisce di un millimetro la bontà delle tante cose che accadono in questo luogo.
    Anche la chiesa riconoscerà ufficialmente questo posto. Riconoscerà le apparizioni come evento straordinario, come luogo di fede e di miracoli. Non c’è bisogno di essere “veggente” per questo. Basta riuscire a togliersi dagli occhi quel livore ateo ed agnostico, che spesso è eclatante nei commenti al riguardo.
    Io dico sempre che non devi credere perchè qualcuno ti dice che ha visto il sole girare su se stesso o perchè nel cielo le nuvole hanno preso la forma della Madonna. Quelle sono sensazioni personali. Ognuno le vive in modo intimo ed esclusivo. Se hai voglia di vivere l’esperienza di Medjugorie, senza aspettarti eventi straordinari o scene eclatanti, vai a fare un pellegrinaggio con assoluta umiltà ed ascolta cio’ che vivi dentro. Se poi vuoi andarci per cercare “prove” dell’esistenza o meno della Madonna, stai ac asa e risparmia tempo e denaro. La fede non è fatta di evidenze matematiche. Anche se sono molte le cose su cui dovremmo riflettere. Ma non cercare prove per convincere gli altri che è cosi, o non è cosi. Non siamo in tribunale dove ognuno deve portare evidenze a vantaggio dell apropria tesi. Si sta parlando di fede. Se sei agnostico o ateo, perchè perdi tempo a criticare il comportamento di chi ha la sua fede? Mica nessuno ti obbliga a credere in Medjugorie, alle apparizioni ed alla Madonna.
    O forse ti stai facendo domande perchè sta vacillando la tua agnosticità di fronte a queste cose?

    • Angelo said:

      Sono d’accordissimo con lei e aggiungo che, come dice il Vangelo, l’albero si riconosce dai suoi frutti e i frutti di Medugorje sono tanti e (come ha già detto lei) tangibili.

      • Greta said:

        Mi associo, torno da Medugorje ed ho nel cuore tanta pace e gioia. Bisogna andare senza pregiudizi ed abbandonarsi a quella meravigliosa esperienza. Posso soltanto dire che chi é andato lì e non ha visto che cose negative é da compiangere, chi invece critica senza aver visto é un grande sciocco ed invidioso.

      • Viviana said:

        Gesu’ ha detto:
        Beati i puri di cuore perche’ vedranno Dio.
        Quindi non tutti possono vedere Dio o Gesu’ bambino che è la stessa cosa.
        Evidentemente ( secondo te)questi veggenti sono puri di cuore?
        Ho gia’ detto tutto.
        Ti dico, segui le parole di Gesu’, e di nessun altro, li’ c’è la verità.
        “Io sono la via la verità la vita”
        La Madonna non è una creatura nata dallo spirito ( spirituale) è nata dall’uomo.
        Gesu’ nonha mai detto che sua madre ha poteri per fare miracoli, anzi l’incontrario l’ha sempre sminuita.
        Gesu’ ha concesso ai suoiapostoli ( E SOLO A LORO) il potere di fare miracoli, ” ANDATE, GUARITE GLI INFERMI, RISUSCITATE I MORTI, , e LE TESTUALI PAROLE.
        Voi siete i miei apostole avete autorità.
        Una volta morti gli apostoli, basta! nessuno al mondo puo’ fare questi miracoli, non ha detto anche alla madonna, vai e fai i miracoli in nome mio, la madonna non ha ricevuto nessuna autorita’ da Dio e dal figlio.
        sia ben chiaro, non andate a modificare la parola di Gesu’, lui è stato molto chiaro, non è possibile sbagliarsi o avere dubbi.
        Tutte queste messe in scene non sono opera di Gesu’ e ne’ di Dio.
        Senza ombra di dubbio.

    • Palafreniere said:

      Perché un ateo o un agnostico perde tempo a criticare il comportamento di chi ha la fede? Per lo stesso motivo per cui se vedo un anziano a rischio di essere truffato da qualche furbacchione sento l’l’impulso e il dovere di aprirgli gli occhi. Tanto difficile da capire?

      • Angelo said:

        In effetti sì, è difficile da capire il comportamento di chi ha la fede per la mente di chi non ce l’ha. Talmente difficile da confondere un puro fatto di fede con un probabile fatto di cronaca. Come se il comportamento di chi ha la fede, comportamento dettato dal rispetto a quelle regole e al quel credo che evidentemente tutto è fuorchè truffa che si è scelto come stile di vita, possa essere associato al comportamento di uno scippatore o truffatore che rispetta tutt’altre regole e ha assunto tutt’altro stile di vita. Sarebbe come associare le sarde salate sott’olio con la nutella. Come dire che, chi non ha accettato il dono della fede (dono che Dio concede a tutti), rischia di combinare un minestrone estremamente nauseabondo.

    • walter waller said:

      I primi a specularci sono i veggenti, guarda un po’…
      Villa milionaria e agenzia viaggi con prezzi maggioranti per l’”americano”, che però promette incontri privati per i suoi ospiti; centri di spiritualità (Magnificat) costruiti con i soldi dei fedeli, ma di proprietà e reddito per Marjia; la prima volta che son andato a Medjugorje (1989) c’era già il chiosco più vicino alla chiesa che era di proprietà del “veggente” più piccolo. Il cognato di una veggente (quello cui la “Madonna” ha promesso la ricrescita della gamba, che però è un mistero se sia stata amputata o meno) che riceve i fedeli per parlare del suo futuro miracolo, poi però ha la fabbrica di rosari, catenine e tutto ciò che serve al vero fedele, con visita guidata alla rivendita, la macchina più lussuosa del posto etc etc. Ti consiglierei una visitina sul FB della figlia di Mirjiana, https://www.facebook.com/veronika.soldo.1?fref=ts, così ti rendi conto di come viva la figlia di una “santa” veggente (le ultime notizie dicono che la madre abbia regalato alla figlia una Range Rover da 100.000 euro per il suo 18esimo compleanno). Poveri noi…

    • walter waller said:

      Grande rispetto per la fede di ognuno.Però perchè chiamare atei o miscredenti chi non riesce proprio a credere a questi quattro furbacchioni che da poveri sono diventati milionari raccontando queste grossolane panzane?Ho sentito il racconto fatto da Miriana (o Vischa) trasmesso da Radio Maria e veramente mi ha fatto pena sia lei che P.Livio Fanzaga,il quale dopo circa 35 anni non può più ormai negare sè stesso ed è costretto ad andare avanti in questa storia.Grande rispetto per tutte le persone che sono animate da fede vera.Credo che chi veda la Madonna, anche una sola volta nella vita, anche da molto lontano, per poco tempo,scelga di vestire di sacco e di dormire sulla cenere, come gli abitanti di Ninive.Auguro buona fede a tutti.Che il Signore ci perdoni e ci protegga.Non dimentichiamo di pregare anche per il Papa.

      • Giovanna said:

        io sono credente, ho una fede viva e vera in Cristo e nella Vergine Maria che sento vicini sempre ,non entro nel merito delle apparizioni vere o presunte che poco hanno a che fare con la fede in Cristo:Beati coloro che non hanno visto e hanno creduto. Se hai fede non hai bisogno di prove , Dio ti fa sentire la sua presenza ogni giorno , basta aprire il proprio cuore al prossimo, sperimentare il Vangelo, dare agli altri amore e carità. Madre Teresa non ha visto Gesù o la Madonna se non in ogni malato che ha curato, in ogni lebbroso, in ogni disperato, in ogni bambino orfano .Dio questo chiede opere, preghiera e testimonianza tenendoci lontani dai falsi profeti che vogliono confonderci e sporcare ciò che è puro

        • Giovanna said:

          E poi ricordate il male è subdolo e si nasconde in ogni dove , vuole farci dubitare, confondere e si prende gioco di noi, occorre prima di pensare di visitare posti dove dicono di vedere apparizioni , bisogna ricevere Dio dentro di noi con l eucarestia che è il modo più vero e sincero per vederlo e sentirlo in noi, se vogliamo parlarci non andiamo dai veggenti ma da un sacerdote che ci confessi , chiedamogli di inviarci lo Spirito Santo che ci aiuti e consigli a trovare la verità e vedrete che se sarete sinceri e umili Dio si presenterà senza bisogno di veggenti. Questa è la Fede

  2. Luca Toscani said:

    “ora che il papa si è “espresso negativamente”, mi sento piu’ “tranquilla” ?
    Ma non era “orgogliosamente atea” la sempliciotta scrittrice di questo articolo?
    Si sente davvero rassicurata dalle parole del papa? Ma ad un ateo mica gli dovrebbe importare molto di cio’ che dice il capo di quella chiesa che tanto osteggiano.

    L’esperienza di medjugorie è un fatto di fede e personale. Se pensi di poter capire, con occhi materialisti, io dico che è meglio stare a casa o astenersi dal far commenti da esperto sociologo.
    Trovo quell’articolo, infarcito di quella leggerezza tipica delle persone superficiali. La ragazzotta si meraviglia della presenza di tanti malati e delle tante persone che pregano. Qualcuno le ricordi che li non siamo ad uno spettacolo di madonna ( la pop star ) ma in un luogo di conversione e preghiera, come ha piu’ volte affermato quella chiesa che lei tanto denigra e che spererebbe si pronunciasse contraria a qui luoghi. Ma nel ricordarle questo, usate cautela, potrebbe vacillare la sua orgogliosa ateicità. Cara ragazza, se la madonna vuole apparire a qualcuno o donare qualche miracolo ( che potrebbe essere anche la conversione di un ateo ) non deve chiedere il permesso a te ne agli altri agnostici ed atei. Lo fa e basta. Se uno ci crede, la prega, altrimenti ognuno continua a fare la sua vita. Se hai bisogno di ulteriori info, non esitare a scrivermi.

  3. Gianni said:

    Al di là di essere o non essere, religiosi, il tuo articolo è talmente piatto e superficiale da far venire voglia agli atei di credere. Tanti auguri per la tua ateitudine, occhio a non avere ripensamenti nei momenti di debolezza, altrimenti poi come fai a raccontarlo ai tuoi amici atei?

  4. MUSSI ALDO said:

    SCENETTA IN ROMANESCO MACCHERONICO SUI DIECI SEGRETI DI MEDJUGORJE TRA PADRE LIVIO DI RADIO MARIA E LA VEGGENTE (?) MIRJANA.

    P. Livio, in vacanza a Medjugorje alcuni giorni fa:

    “A’ Mirjà, ma insomma! Se pò sapè quanno tiri fuori stì dieci segreti?? Mò, io e padre Petar stiamo a annà per gli ottanta!! E in più, qui passa anche er centenario de Fatima e nun se vede nu segreto! Che figura ce faccio io, che nel mio ultimo libro “Da Fatima a Medjugorje”, ho scritto che nel centenario “…potrebbero essere davvero alle porte i dieci segreti…?”??
    Mò sò trentasei anni che stiamo ad aspettà stì dieci segreti!
    E se er Papa entro l’anno spara fuori er Pronunciamento Negativo, dicendo che voi veggenti avete truffato er popolo dei fedeli per trentasei anni meno i primi sette giorni, che famo??
    Er popolo dirà che se avete truffato per trentasei anni, allora vuol dire che nun avete mai visto la Madonna nemmeno i primi sette giorni, perché nun s’è mai sentito di una Madonna che sceglie sei truffatori per fargli l’apparizione!
    Me sa che qui se mette male perché fra poco invece delle apparizioni ce becchiamo er Mandato de Apparizione (o Comparizione? Mah!) della Procura per truffa, circonvenzione d’incapace ed abuso della credulità popolare, e quindi dobbiamo piantar tutti baracca e burattini, anche la Radio che vi ha tenuto in piedi per più de trent’anni e v’ha fatto diventà famosi en tutto er monno!”.

    Mirjana:

    “A’ Padre Lì, à statte bòno, và, che qui de dieci segreti nun ce ne stà manco uno!
    E comunque, mèttete er core en pace perché è vero che noi veggenti ce semo fatti le balle d’oro anche grazie a Radio Maria, ma pure Radio Maria ha sempre campato co’ Medjugorje, i dieci segreti e i messaggi della Madonna!
    Quindi, stà al gioco e tiriamo a campà, perché intanto er Papa er Pronunciamento Negativo nun lo spara! Mica può far crollare tutto er Vaticano, la Chiesa Cattolica, tutti gli alberghi, i negozi e le agenzie di viaggio de Medjugorje e der monno intero per sparà er Pronunciamento Negativo!!”.

    P. Livio:

    “E và bè, allora voi veggenti cercate almeno de sfornà qualche messaggio della Madonna in più!”.

    Mirjana:

    “Se è per questo, stà tranquillo che li Frati Francescani de Medjugorje ce lavorano tutto er giorno a getto continuo e ormai stiamo a sfiorà la quota dei 5.000 messaggi!!
    E adesso annamo và, che fuori ce stanno mille creduloni, scusa…credenti e ie devo fa’ l’apparizione!!”.

    E da quel giorno vissero tutti felici e contenti, in attesa dei dieci segreti!!

  5. Devincenzi Giuseppina said:

    Tutti hanno ragione e nessuno ha torto fino a prova contraria. lo scambio di vedute mi piace perché è giusto’confrontarsi , per il resto credo senza essere presuntuosa, che purtroppo a mio vedere siamo tutti un po’ lontani dalla verità.Ciao a tutti.

    • Luciano Battistello said:

      Sono\ero un materialista sedotto\indotto dal capitalismo
      Torno ora da MEDJUGORIE.
      Felice di avere incontrato Persone come me;desiderose di amare e stupirsi!
      LI’ C’E’ QUALCOSA NELL’ARIA!
      Ri_Tornero’!!!a visitare il sito tra le rocce,TROPPO BELLO E COMMOVENTE!!
      E’ capitato anche a me…beh io Credo al DONO MASSIMO DEL SUPREMO “” L’EFFETTO PLACEBO “”!!!!

  6. Angelo said:

    Medugorje non è un posto che si “vede” con gl occhi, nè si può analizzare semplicemente col cervello. Chi ci va da pellegrino deve aprire gli occhi del “cuore” e la mente dello Spirito. Deve chiedereil dono dello Spirito Santo affinchè possa discernere. E’ ovvio che, per fare queste richieste e per predisporsi alla luce, bisogna avere un “minimo” di fede. E poi, se i “disegni£ di Dio si potessero spiegare con la semplice logica umana, allora saremmo tutti Dio. Ma ciò non può essere. Infine, il vangelo dice che “l’albero si riconosce dai suoi frutti”; viste, dunque, le conversioni che Medugorje porta, vista le tante guarigioni, non tanto del corpo, ma dello Spirito di tante persone, visti, insomma, questi frutti, allora Medugorje è un albero meraviglioso. Di quello chepoi fanno o non fanno i veggenti non me ne può fregare di meno; essi non sono nè Dio, nè la Madonna, sono solo il tramite e il perchè siano stati scelti loro invece di altri, non ci è necessariamente dato di conoscerlo. Dio non deve rendere conto a noi del Suo operato. Un giorno lo sapremo, questo è certo. Pace e bene.

    • Banale buon senso said:

      Dovrebbero prendere tutti i responsabili di queste pagliacciate e condannarli per circonvenzione d’ incapace(i).

      • Angelo said:

        Magari può cominciare lei a prenderli. Dovrebbe però iniziare da un pezzo grosso, troppo grosso, il Padre Eterno. Non penso sia alla sua portata.

      • MUSSI ALDO said:

        SCENETTA IN ROMANESCO MACCHERONICO SUI DIECI SEGRETI DI MEDJUGORJE TRA PADRE LIVIO DI RADIO MARIA E LA VEGGENTE (?) MIRJANA.

        P. Livio, in vacanza a Medjugorje alcuni giorni fa:

        “A’ Mirjà, ma insomma! Se pò sapè quanno tiri fuori stì dieci segreti?? Mò, io e padre Petar stiamo a annà per gli ottanta!! E in più, qui passa anche er centenario de Fatima e nun se vede nu segreto! Che figura ce faccio io, che nel mio ultimo libro “Da Fatima a Medjugorje”, ho scritto che nel centenario “…potrebbero essere davvero alle porte i dieci segreti…?”??
        Mò sò trentasei anni che stiamo ad aspettà stì dieci segreti!
        E se er Papa entro l’anno spara fuori er Pronunciamento Negativo, dicendo che voi veggenti avete truffato er popolo dei fedeli per trentasei anni meno i primi sette giorni, che famo??
        Er popolo dirà che se avete truffato per trentasei anni, allora vuol dire che nun avete mai visto la Madonna nemmeno i primi sette giorni, perché nun s’è mai sentito di una Madonna che sceglie sei truffatori per fargli l’apparizione!
        Me sa che qui se mette male perché fra poco invece delle apparizioni ce becchiamo er Mandato de Apparizione (o Comparizione? Mah!) della Procura per truffa, circonvenzione d’incapace ed abuso della credulità popolare, e quindi dobbiamo piantar tutti baracca e burattini, anche la Radio che vi ha tenuto in piedi per più de trent’anni e v’ha fatto diventà famosi en tutto er monno!”.

        Mirjana:

        “A’ Padre Lì, à statte bòno, và, che qui de dieci segreti nun ce ne stà manco uno!
        E comunque, mèttete er core en pace perché è vero che noi veggenti ce semo fatti le balle d’oro anche grazie a Radio Maria, ma pure Radio Maria ha sempre campato co’ Medjugorje, i dieci segreti e i messaggi della Madonna!
        Quindi, stà al gioco e tiriamo a campà, perché intanto er Papa er Pronunciamento Negativo nun lo spara! Mica può far crollare tutto er Vaticano, la Chiesa Cattolica, tutti gli alberghi, i negozi e le agenzie di viaggio de Medjugorje e der monno intero per sparà er Pronunciamento Negativo!!”.

        P. Livio:

        “E và bè, allora voi veggenti cercate almeno de sfornà qualche messaggio della Madonna in più!”.

        Mirjana:

        “Se è per questo, stà tranquillo che li Frati Francescani de Medjugorje ce lavorano tutto er giorno a getto continuo e ormai stiamo a sfiorà la quota dei 5.000 messaggi!!
        E adesso annamo và, che fuori ce stanno mille creduloni, scusa…credenti e ie devo fa’ l’apparizione!!”.

        E da quel giorno vissero tutti felici e contenti, in attesa dei dieci segreti!!

        • Angelo said:

          Due commenti con la stessa scenetta del cavolo? Perchè? Paura che non venga notata? Non c’è problema, le cose molte belle e le cose molto stupide vengono sempre notate. Questa scenetta fa parte delle seconde, ovviamente.

  7. adeline said:

    Guardando a tutti i costi un finanziamento di € 30.000 e dopo aver contattato una dozzina di creditore, ho seguito il consiglio di un amico contattando un creditore il cui nome è attualmente pubblicata su tutti i blog. Dopo aver fatto mi segua una procedura sicura e puramente professionale, ho ricevuto una visita dal suo team di controllo nel mio negozio per la prospezione e pochi giorni dopo che i fondi sono stati trasferiti a me attraverso la sua banca in Svizzera. Non sprecate il vostro tempo con il famoso pronto africano di inghiottire in un dilemma. L’istituto di credito in questione si chiama angela vadez e lui è possibile inviare la richiesta al suo email: vittoriosaverino9@gmail.com

  8. Pingback: MEDJUGORJE: LA TRUFFA | Mirabilissimo100's Weblog

  9. grafo said:

    Le balle più sono grosse e più ci credono. Una tizia vede la madonna ogni 2×3 e gli altri mille presenti non vedono assolutamente niente. Roba da manicomio Ammesso che la madonna esista veramente come mai non si fa mai vedere? La vedono solo quattro furbe milionarie. Vanna Marchi a confronto è una nullità. Deve andare lì a fare un corso accelerato serale di aggiornamento.

    • MUSSI ALDO said:

      SCENETTA IN ROMANESCO MACCHERONICO SUI DIECI SEGRETI DI MEDJUGORJE TRA PADRE LIVIO DI RADIO MARIA E LA VEGGENTE (?) MIRJANA.

      P. Livio, in vacanza a Medjugorje alcuni giorni fa:

      “A’ Mirjà, ma insomma! Se pò sapè quanno tiri fuori stì dieci segreti?? Mò, io e padre Petar stiamo a annà per gli ottanta!! E in più, qui passa anche er centenario de Fatima e nun se vede nu segreto! Che figura ce faccio io, che nel mio ultimo libro “Da Fatima a Medjugorje”, ho scritto che nel centenario “…potrebbero essere davvero alle porte i dieci segreti…?”??
      Mò sò trentasei anni che stiamo ad aspettà stì dieci segreti!
      E se er Papa entro l’anno spara fuori er Pronunciamento Negativo, dicendo che voi veggenti avete truffato er popolo dei fedeli per trentasei anni meno i primi sette giorni, che famo??
      Er popolo dirà che se avete truffato per trentasei anni, allora vuol dire che nun avete mai visto la Madonna nemmeno i primi sette giorni, perché nun s’è mai sentito di una Madonna che sceglie sei truffatori per fargli l’apparizione!
      Me sa che qui se mette male perché fra poco invece delle apparizioni ce becchiamo er Mandato de Apparizione (o Comparizione? Mah!) della Procura per truffa, circonvenzione d’incapace ed abuso della credulità popolare, e quindi dobbiamo piantar tutti baracca e burattini, anche la Radio che vi ha tenuto in piedi per più de trent’anni e v’ha fatto diventà famosi en tutto er monno!”.

      Mirjana:

      “A’ Padre Lì, à statte bòno, và, che qui de dieci segreti nun ce ne stà manco uno!
      E comunque, mèttete er core en pace perché è vero che noi veggenti ce semo fatti le balle d’oro anche grazie a Radio Maria, ma pure Radio Maria ha sempre campato co’ Medjugorje, i dieci segreti e i messaggi della Madonna!
      Quindi, stà al gioco e tiriamo a campà, perché intanto er Papa er Pronunciamento Negativo nun lo spara! Mica può far crollare tutto er Vaticano, la Chiesa Cattolica, tutti gli alberghi, i negozi e le agenzie di viaggio de Medjugorje e der monno intero per sparà er Pronunciamento Negativo!!”.

      P. Livio:

      “E và bè, allora voi veggenti cercate almeno de sfornà qualche messaggio della Madonna in più!”.

      Mirjana:

      “Se è per questo, stà tranquillo che li Frati Francescani de Medjugorje ce lavorano tutto er giorno a getto continuo e ormai stiamo a sfiorà la quota dei 5.000 messaggi!!
      E adesso annamo và, che fuori ce stanno mille creduloni, scusa…credenti e ie devo fa’ l’apparizione!!”.

      E da quel giorno vissero tutti felici e contenti, in attesa dei dieci segreti!!

  10. Andrea said:

    Međugorje,è un villaggio nel comune di Čitluk, oggi parte del cantone dell’Erzegovina-Narenta, della Federazione di Bosnia ed Erzegovina, in Bosnia ed Erzegovina. È presto detto perché non vi è l’ospedale e le scuole.Per rispondere alla signora che ha inviato l’articolo. Sarebbe il caso di informarsi,prima di blaterare trottolaggini.Quanti abitanti ha Čitluk? E se scrivo Bijakovići…cosa vado ad indicare? Sulla questione apparizioni non mi sbilancio è personale, evidentemente se ci sono milioni e milioni di persone che portano testimonianze, non tutto è farsa

    • danilo said:

      il riferimento non è agli abitanti ma alle persone che vi transitano. Dove abito io siamo 5.000 in inverno e 15.000 in estate. Quindi le fogne e tutto il resto devono essere calibrati possibilmente sui 15.000. O no?

  11. Maria said:

    Io non ci ho più creduto dal momento che ogni messaggio che annunciano questi veggenti è sempre la stessa pappardella. La Madonna dice così… la Madonna dice cosà… ecc… Mai che abbia pronunciato il nome di Gesù, (“mio figlio”). Gesù non lo sento mai nominare, perché? Naturalmente io ho capito da sola che questo è tutta opera del Demonio, perché se a lui viene nominato il nome di Gesù Cristo scappa via. E naturalmente anche i veggenti non lo hanno mai e dico mai detto. Lascio a voi i commenti precedenti.

  12. alex said:

    premetto che pur essendo credente non ho nemmeno io avuto una bella considerazione di Medjugorie ma chi ha scritto l’articolo ha compreso poco della città che ha visitato, lei ha visto la parte attorno al santuario quella turistica evidentemente perché la vera Medjugorie comincia dopo la stazione dei pullman e con la zona turistica non ha nulla a che vedere.

  13. Sebastiano said:

    Ciao a tutti, riferendosi alla impressione negativa di questa donna, vorrei invitarla a capire che: le guarigioni ci sono state comunque e a chi di prostra col cuore puro, io ci credevo già prima di essere graziato, e riguardo il paese se si è arricchito come turismo, già prima si è arricchito nello spirito che anche per loro conta di più questo!

    • gigliola casali said:

      ….Premetto che sono una credente…. ma mi preme dire che se si sono arricchiti nello Spirito …non hanno tanto bisogno di di lussi terreni abitare vivere in ville da 800.000 euro ….e giustificarsi dicendo che devono vivere anche loro! ho degli amici sposati con quattro bambini che vivono in 60 M2 e con la sola paga di papa’ in quanto la mamma ha da poco contratto la sclerosi e non puo’ piu’ lavorare…

  14. Sebastiano said:

    Ciao a tutti, riferendosi alla impressione negativa di questa donna, vorrei invitarla a capire che: le guarigioni ci sono state comunque e a chi di prostra col cuore puro, io ci credevo già prima di essere graziato, e riguardo il paese se si è arricchito come turismo, già prima si è arricchito nello spirito che anche per loro conta di più questo!

  15. Giorgia said:

    Il racconto di questa persona é qualunquista al massimo. Non é semplicemente laica. É proprio ignorante e sprezzante. Primo: da sempre chi ha estasi non può accorgersi di quello che succede attorno. Legga la storia dei grandi mistici. secondo: non mi sembra che ci siano stati tutti sti morti e feriti nello scalare la collina, tanto che si legge di persone malate che straordinariamente hanno da sole trovato la forza di farlo o che sono guarite. Quella dei rosari mi pare na bufala e la presenza dei negozi purtroppo c’è anche San Giovanni Rotondo. Nessuno ti obbliga a comprare i souvenirs. Il Papa nn si è ancora pronunciato e consiglierei alla signora che ha fatto lo sforzo di accompagnare la madre una delle die: di superare il suo complesso di Edipo o di farsi esorcizzare così veramente può tranquillizzarsi.

    • 1983 said:

      Carissimo fratello hai perfettamente ragione ma vedrai che un giorno anche questa sorella cambierà idea e pregherà anche lei a fianco a noi. Cmq se posso la pronuncia del papa cisara ma varia io crederò sempre e ci andrò ancora in pellegrinaggio a Medjugorie

  16. lukater said:

    infine…ti dico che me e te saremo i primi a correre laggiu’ quando ci sara’ il disvelamento dei segreti…un abbraccio

  17. lukater said:

    un’ultima precisazione….a correzione della tua SBAGLIATISSIMA AFFERMAZIONE….iL pAPA NON è CONTRARIO A mEDJUGORJE..e non si è ancora pronunciato…la commissione internazionale di Ruini ha terminato già alcuni mesi fa..la relazione ( da indiscrezioni positiva) che ora passerà al papa…per l’approvazione finale…ma ti dico già da ora che sara’ un NI’…cioè semplicemnte ne’ si ne’ no…semplicemente perche apparizioni ancora in corso…pero’ di fatto La santa sede ha autorizzato i pellegrinaggi…

  18. lukater said:

    durante la preghiera di Vicka…è normale vedere di frequente cadere persone nel riposo dello spirito..sull’imposizione delle mani potrei darti ragione…ma sai Vicka è stata scelta dalla Madonna per pregare sui malati..e ce ne sono di guarigioni prodigiose..
    poi di tutti questi morti e feriti sulla collina da diversi anni che ci vado…mai sentito alcunche’ mi sembra un’esagerazione…non è che stai parlando dell’Everest..una collina che ci metti venti minuti a salirla…pure se qualche anziana si perdesse..si troverebbe subito…oltretutto il percorso è guidato anche di sera da lampioncini…dovresti proprio metterci tutto l’impegno per perderti

  19. lukater said:

    la povera gente del posto che peccato fa ad aprirsi un negozietto? le hai viste quelle bancarelle sulla via del prato che va al Podbro? persone anche anziane dalla mattina sotto il sole fino a sera per elmosinare di venderti qualche rosario,,che vendono smpre di meno perche’ si spende sempre meno…e poi calcola che il periodo pieno è da aprile a settmbre..dopo non ci va quasi piu’ nessuno…poi te non so che lavoro fai…ma se tu fossi nata li’….DOVRESTI PORTARE IL PANE A CASA IN QUALCHE MODO?

  20. lukater said:

    da dove cominciare….innanzitutto basta col menzionare questo vorticoso giro di denaro…il viaggio si paga all’agenzia di partenza…a quei piccoli alberghetti,,,non arriva che una piccola percentuale..pensa che mediamente in questi si paga 35 euro al giorno per alloggio e pensione completa…documentati pure…quell’albergo Spa Medjugorje che effettivamente stona un po’ con la sobrieta’ dl posto è di proprieta’ di imprenditori europei…sciacalli pronti ad approfittare del business del posto…

  21. Daniela said:

    ..a me questi fanatici atei fanno un enorme tristezza.. chi li salvera’..
    Misericordia Gesu’ mio.. ti chiedo perdono x chi non crede non ti ama e non ti adora.. posso dire solamente che quei pochi curiosi che vanno a Medju per curiosita’ purtroppo se ne tornano a casa a mani vuote.. perche’ chi si reca li ha una vera e propria chiamata dalla Madonna, e inspiegabilmente torna a casa con una vita nuova e con un cuore di carne.. non cercate in giro il miracolo.. perche se non e’ avvenuto in voi stessi x Dono divino, non lo troverete da nessuna parte

    • Alessandro said:

      Ah… siamo noi Atei i fanatici… non chi crede in cose di cui non esistono prove scientifiche e che se vedono un vecchio cadere non hanno il buon senso di dargli una mano perché ” E lo Spirito Santo che è entrato in lui!!” e che accettano parole spicciole da una sedicente veggente. Ma non farmi ridere va!! Non vi state rendendo conto che vi stanno usando solo come un gigantesco portafogli.

    • Simone said:

      Mi spiace per la vita miresanda che lei conduce, vivendo in un mondo di fantasia.
      A certe cose bisogna proprio “credere”. Io preferisco capire, anche se è più difficle.
      Per cortesia, durante i suoi slanci di amore verso il prossimo eviti di pregare per me. Non ne ho bisogno.

  22. Cristiano said:

    Sono stato a Medugorje parecchie volte e non mi stupisce un commento del genere da un non credente. Ma una persona che non è credente che ci va a fare a Medugorje? Se non sente la spiritualità e il richiamo di fede e speranza che spinge migliaia e migliaia di persone a raggiungere questo luogo di pellegrinaggio, quello che vedrà sarà solo il mercato dei rosari e delle statuine. Ma c’è molto di più. C’è la presenza di Maria che si sente palpabile nella gente del posto. Ci sono le storie di speranza delle persone che li vi giungono. Perché denigrare se non si ha fede? A chi da fastidio la fede degli altri? Tanti anni fa, quando ero scettico su chi frequentava la Chiesa andai a Lourdes da turista e ciò che mi colpì effettivamente furono le bancarelle e i negozi. Non avevo gli occhi e la sensibilità, allora, per vedere il fiume di fede e di speranze, e spesso anche di dolore, che accompagna i pellegrini.

  23. vanna said:

    Medjugorie un viaggio ricco di amore e solidarietà redentrice…non giudicate o sarete giudicati!!l’avanzamento islamico nasce dalle ceneri lasciate dai cristiani miscredenti e sarà la morte ad avanzare…tale non un giudizio ma un dato di fatto…

  24. Mary said:

    LA MADONNA NON ESISTE E’ STATA COSTRUITA A TAVOLINO NEL CONCILIO DI EFESO DEL 431,PRENDENDO I CULTI DI ISIDE E ARTEMIDE E TRASFORMANDOLI.
    SVEGLIATEVI CAPRE IGNORANTI VI PRENDONO PER IL CULO ,TUTTE LE RELIGIONI SONO UN OFFESA ALL’INTELLETTO UMANO!!!!!!!!!!!!!
    PREGATE L’UNICORNO ROSA,BABBEI AVRETE GLI STESSI EFFETTI.

    • grafo said:

      Hai perfettamente ragione, però a insultare non riesci a fargliela capire.
      A proposito di pregare: si continua a dire prega di qui prega di là.
      Ma dio se sa tutto conosce anche i bisogni di ognuno, quindi che motivo c’è di pregare ? E la madonna che sta a sentire le infinite tiritere dei rosari che ripetono la stessa cosa mille volte é compiaciuta ? Mi sembrano pure ruffianate
      che se le facessero a chiunque verrebbero mandati affanculo di corsa.
      Però chi ha inventato tutte queste coglionate campa molto bene, poco lavoro, alla grande!

  25. Jo said:

    Leggete il libro di Laura Fezia su TUTTO L’ IMBROGLIO DELLE APPARIZIONI MARIANE.
    E’ tutta una truffa su dei poveri semianalfabeti che si fanno spennare come polli.
    Ma studiate capre cattodementi.

    • Giuseppe said:

      Sarà come dici tu…ma perché scarichi la tua frustrazione con commenti che vanno a offendere? Perché sei così piccolo?

    • grafo said:

      Hai ragione però permettono a milioni di persone di illudersi e a migliaia di fare soldi. Il che è positivo.Però mai una volta che a Lourdes o Fatima o Medjugorje si presenta uno senza un dito e gli ricresce alla presenza di altri mille. Guarigioni dal mal di testa non si contano.

  26. Adelchi said:

    la MADONNA E’ APPARSA TEMPO FA IN EGITTO!!ED ANCHE PER DIVERSI GIORNI!!!informati!
    e ti dico di più,visto che sei fiera di essere atea:io tempo fa avevo quasi perso la fede per motivi che èptrei raccontarti in privato,ma negli ultimi anni ho scoperto come satana e chiaramente presente fra noi e che manipola tutto per raggiungere uno scopo!e lo ha praticamente raggiunto!ma Dio non lo permettera’e verra’nuovamente a giudicarci! e manca pochissimo!!!una volta che ti rendi conto di quanto satana sia reale(basta che per es. vedi tutte le celebrities americane che ammettono di aver venduto l anima al diavolo per fama e denaro ecc),allora capirai che anche Dio esiste!io fortunatamente l ho riscoperto,ho cominciato a dialogare con lui e a pregare con sentimento,beh,ho avuto l esperienza più grande della mia vita,dopo una preghiera si e’manifestato in me e nel mio sogno fino al risveglio con segni fisici del suo pasasaggio,Se vuoi in privato ti racconto esattamete!c e’ancora poco tempo prima della sua venuta,fate ancora a tempo a salvarvi|!

    • Alì Akbarr said:

      secondo me il tuo DIO dovresti raggiungerlo di persona… così avrai ancora più salvezza…. Questi di cui parlava la ragazza è pieno il mondo e sfruttano le debolezze mentali di molta povera gente che non sa più dove aggrapparsi…. Quindi se ti vuoi unire allo Spirito veramente… Raggiungilo e non solo pregando….. Vai… Vai…..

  27. Giicondo said:

    L’essere umano è sempre stato uno speculatore senza alcun rimorso .Se siano ancora presenti sulla terra è perché Siamo esseri ignobili non guardiamo in faccia a nessuno per stare bene Spero solo che la razza umana finisca presto il suo ciclo sulla terra.

  28. Filippo said:

    Quanti atei increduli e impenitenti… L’ispiratore di tutta questa gente è satana, che sguazza su questa melma umana. Medugorje o no, questa gente non crederebbe neanche se toccasse Gesù in carne ed ossa, direbbe che è un falso medievale, come la Sindone. Impenitenti!!! Siete liberi di accomodarvi, dopo la vostra vita inutile, presso la calda dimora del vostro povero diavolo, poverino, vittima di Dio, colpevole “solo” di essersi ribellato e di voler essere come il proprio Creatore. Superbi!! Non solo state andando verso il baratro eterno, ma volete trascinarvi dentro più gente possibile, questo è il vero fine delle vostre vite in preda al demonio, che ha già perso e sa di avere le ore contate, quindi gioca le ultime disperate carte fidando nell’umanità ignara di quello che gli succederà. Sarà schiacciato dalla Donna vestita di sole e rimarrà nel dolore per sempre, per sempre. Convertitevi o perirete tutti, dice il Signore

      • grafo said:

        Io e mia nonna Genoveffa tutte le sere, domeniche comprese, alle ore sette vediamo in visione miracolosa, S.Giuseppe il quale ci dice sempre di recitare molti rosari e di essere buoni se vogliamo andare in paradiso e dice anche che la fine del mondo è vicina. Vi trasmetto il messaggio così come lo abbiamo sentito. Commenti e adesioni sono benvenuti. Grazie

    • dossena santino said:

      Non vi siete mai chiesti perché le apparizioni avvengono sempre dove vi è la povertà (e l’ignoranza)? Come mai a Montecarlo o Miami non ci sono apparizioni?!

    • Max said:

      Io sono cattolico e praticante. Ci sono stato a Medjugorie, ho visto tanta gente pregare con fede ecc…ecc…. ma questo veggente Ivan mi lascia molto perplesso: ha fatto un mucchio di soldi organizzando viaggi dagli Stati Uniti e mandando i pellegrini nel suo hotel, ha sposato una miss americana (non ricordo di quale stato), veste sempre con abiti firmati. Non mi sembra un esempio di umiltà. Poi ad ogni apparizione il veggente dice che la Madonna benedice i presenti e tutti gli oggetti sacri, oggetti che poco prima erano esposti sulle bancarelle: è come dire comprate più che potete. Mi sembra tutto un business.Ma la cosa che mi ha lasciato male quando andai in pellegrinaggio fu la notizia che c’era una apparizione “straordinaria” sulla croce blu alle 21, poi un’ora prima una comunicazione disse che l’apparizione non c’era in quanto ivan affermò che la Madonna non sarebbe venuta (o era una falsa notizia o siamo al ridicolo, come la benedizione degli oggetti comprati.)

    • Simone said:

      Ma quanta paura! quasi quasi divento credente, così sto più sereno!!
      I suoi sono argomenti infantili e falsi.
      Ha una vaga idea dell’origine dell’antico testamento? di chi sono gli autori?
      delle manipolazioni a cui è stato sottoposto nei secoli?
      E’ in grado di dare una prova razionale delle cose in cui crede?

    • grafo said:

      Il tuo è un dio vendicativo: o ti metti con lui o ti manda all’inferno.
      Bontà sua se non ti fa pagare la bolletta del gas occorrente.
      Pertanto preferisco credere in Visnù, Budda, Shiva ecc. che rompono meno, molto meno i coglioni e sono anche divertenti, non ingrugnite come la tua

  29. Gaetano said:

    Per me i credenti sono tutti quelli che hanno la coscienza sporca e cercano di lavarsela aggrappandosi a un dio… un esempio è la mafia!

  30. Luke said:

    ….io lavoro tutti i giorni con un ragazzo che era normale e dopo la visita in questo posto è guarito….com’era il termine??? “interiormente”?…. Se questo è’ ciò che provoca questo luogo ben contento di abitare il più′ lontano possibile. Discorsi che discernono dalla realtà’ del vivere in una società civile, poca voglia di lavorare con rimi che non andrebbero bene nemmeno sul divano. Sembra uno zombi sempre lì prostrato verso la chiesa la messa è il porgi l’altra guancia…assolutamente irriconoscibile è quasi inutile. Rendiamoci conto di cosa sia effettivamente riuscita a creare la chiesa come ISTITUZIONE. Dopo millenni di guerre e carneficine la pressione di una mente forte su di una più debole e’ il chiaro esempio di come l ignoranza della conoscenza sia sempre stata ampiamente utilizzata dal clero in genere per giustificare il loro operato….che fatta eccezione per alcune missioni serie ed il volontariato fatto per altruismo e non per SOLDISMO (ci siamo capiti) …non ha mai creato nulla se non mille superstizioni per mantenere il sedere sul trono!!! SE DIO FACESSE I MIRACOLI…SE LA MADONNA APPARISSE ….SE ESISTESSERO VERAMENTE QUESTE COSE…IL MONDO SAREBBE UN LUOGO INCREDIBILE E MILIONI DI BAMBINI NON MORIREBBERO DI FAME……””””””SIGNORI MIEI…FATTI NON PUGNETTE”””””

    • tino said:

      Il fatto è che tu esisti e quindi è affar tuo cercare il motivo di ciò. Vedo che c’è l’hai con la chiesa cristiana in generale. Sei debole e influenzabile perchè ti basta vedere uno che secondo te non è più normale dopo la avvenuta “conversione” per essere contro. San Paolo in una lettera dice che un cristiano se non vuole lavorare non mangi neppure. Vedi te insomma. Io non valuto in base a come si comporta la società se credere o meno nel messaggio di Gesù. E’ una mia libertà di coscienza. Nessuno me la impone neanche Gesù, perchè Lui vuole la nostra libera scelta. Il male c’è nel mondo? Si! Sai cosa è il peccato d’origine, la causa di tutti i mali dell’umanità? Quando comincerai a prendere consapevolezza di ciò allora capirai perchè Gesù è venuto nel mondo a salvare l’umanità.

      • Falco said:

        Mi potrebbe rendere edotto su qual è il peccato originale e perché è la causa di tutti i mali dell’umanità? Ovviamente, fuor di metafora, cioè non mi parli della storia della mela e del serpente, che è evidentemente un’allegoria per spiegare qualcos’altro…grazie!

    • flavio said:

      Caro amico i bambini muoiono di fame perchè a qualcuno piace il fremito del nervo sessuale e poi non si interessa del seguito. Non è colpa di Dio se le persone non stanno attente a come seminano!

  31. annibale said:

    DAMANDA: Qualcuno s’è preso mai la briga di leggere i messaggi della Madonna? Tipo: Non mangiare troppo, non guardare trasmissioni stupide all tv, pregare per i preti che prendono strade sbagliate? Secondo voi, con tutti i casini nel mondo, la madonna si preoccuperebbe dei preti? Ma svegliatevi!

  32. Mirco Felici said:

    Salve, dibattito interessante. Medjugorje è un posto speciale, non perché abbia poteri miracolosi ma perché quanto successo là per un credente è qualcosa di speciale. I veri miracoli di Medjugorje sono quelli delle “guarigioni interiori” che tantissime persone hanno ricevuto dopo una loro visita. Hanno cambiato la loro vita o i rapporti con le persone vicine. Io ho personalmente scolpito le statue in marmo che si trovano a Medjugorje, sia davanti alla Chiesa che sul Podboro, come tante altre in tutto il mondo anche a Fatima e a Lourdes, ma non ho mai pensato che quegli oggetti risolvano le questioni della fede : sono solo uno strumento che può aiutare nella preghiera ! E’ questo che ci viene chiesto : orientare il nostro cuore a Dio. Se poi ci sono negozi che vendono immagini, rosari, o alberghi per ospitare i pellegrini, ben vengano ! Sono necessari… e sono gli stessi pellegrini che chiedono di poter portare un ricordo di quel posto a casa. Le degenerazioni, poi, ci saranno come in ogni altro posto del mondo, trattandosi di “varia umanità”, ma mi sembra che il tutto sia regolato bene. Perché allora non parlare delle numerose Comunità di accoglienza che vi si trovano ? Migliaiai di uomini e donne hanno trovato chi li ha accolti e rigenerati, ma forse fanno meno notizia degli alberghi… Non fermiamoci alle apparenze, ma cerchiamo più a fondo la sostanza e non le banalità superficiali nel giudicare un luogo… Poi, se non credi neppure in Dio una gita a Medjugorje non mi sembra un luogo adatto… anche se non si sa mai !

    • annibale said:

      Guarda che è lo stesso Papa e molte associazioni mariane a non credere alle stronzate medjugoriane. Informati!

  33. Williams said:

    Revelation 19:20, mathew 7:15, Deuteronomy 5:8, Romans 1:23, Exodus 20:4, Luke 13:3, psalm 26:4, Deuteronomy 27:15,Acts 17:29, John21:17, lsaiah 23:2 ,Ezekiel 14:6 proverbs 28:2, Psalms 20:7 lsaiah 5:20 2 corinthians 11:14-15 mark7:6-9 Revelation 20:10 Deuteronomy 18:20-22, Ephesians 5:12.

  34. Williams said:

    (From the bible) Jeremiah 23 : 16″This is the LORD Almighty say; ” Do not listen to what the Prophets are prophesying to you, they fill you with false hopes. THey speak vision from their own minds, not from the mouth of the LORD. Matthew 24:24 – For there shall false christ, and false prophets shall shew great signs and wonder: inso much that, if were possible they shall deceive the very elect.Romans 16:18 Forthey that are such serves, not of our Lord chirst, but of their own belly;and by good words and fair speeches deceive the hearts of the simple. This people practices witchcraft.

  35. Noname said:

    Ti devi solo vergognare ad infamare la madre nostra che sta nei cieli. tutte le cose di lusso costruite intorno sono cmq opera dell uomo ed è lui a specularci. gi atei sono la vergogna del mondo. ma tranquilla che un giorno Lei toccherà anche il tuo cuore e rinnegherai tutto cio che hai dwtto

    • Paolo said:

      I primi a specularci sono i veggenti, guarda un po’…
      Villa milionaria e agenzia viaggi con prezzi maggioranti per l'”americano”, che però promette incontri privati per i suoi ospiti; centri di spiritualità (Magnificat) costruiti con i soldi dei fedeli, ma di proprietà e reddito per Marjia; la prima volta che son andato a Medjugorje (1989) c’era già il chiosco più vicino alla chiesa che era di proprietà del “veggente” più piccolo. Il cognato di una veggente (quello cui la “Madonna” ha promesso la ricrescita della gamba, che però è un mistero se sia stata amputata o meno) che riceve i fedeli per parlare del suo futuro miracolo, poi però ha la fabbrica di rosari, catenine e tutto ciò che serve al vero fedele, con visita guidata alla rivendita, la macchina più lussuosa del posto etc etc. Ti consiglierei una visitina sul FB della figlia di Mirjiana, https://www.facebook.com/veronika.soldo.1?fref=ts, così ti rendi conto di come viva la figlia di una “santa” veggente (le ultime notizie dicono che la madre abbia regalato alla figlia una Range Rover da 100.000 euro per il suo 18esimo compleanno). Poveri noi…

  36. Francesca said:

    Ci sarà vita e ci sarà speranza nel cuore di ogni uomo fino a quando su questa terra ci sarà ancora chi desidera compiere il cammino della propria esistenza con l impegno di nn essere solamente per sé stesso ma di essere per gli altri…
    Ognuno di noi deve sentirsi libero di credere in ciò che vuole senza però permettersi di insultare o criticare gli altri…
    Viviamo su un pianeta che ormai è al collasso…guardi il Tg e ti viene voglia di piangere…e stiamo ancora qui a discutere su chi o in che cosa ognuno di noi deve credere??!?!?
    MA CE LA FATE???????!!!!!!!
    Conosco persone di ogni religione e cultura…
    Nn è la religione che fa di un essere umano ciò che è ma la coscienza,il cuore e il cervello!!!

  37. Daniele said:

    Purtroppo vorrei sentire l’opinione negativa su Medjugorje da una persona di fede e non da un ateo, perchè è scontato che l’ateo ne darà sempre e solo una visione negativa. Io sono profondamente credente anche se sono altrettanto anticlericale (la Chiesa Cattolica ha fatto molti più danni che cose positive per il Cristianesimo) e non nego nessun miracolo o nessuna apparizione, ma penso comunque che una vera fede non si dovrebbe basare su questo. Beato colui che non ha bisogno di miracoli e apparizioni per poter credere e accrescere la sua fede.

    • tino said:

      Scusami ma credente in cosa? Da cristiano Gesù e la chiesa cattolica non possono essere scisse. Non c’è Gesù senza la chiesa e viceversa.Tieni presente che Gesù non ha scelto superuomini ma comuni mortali pieni di difetti che sono l’eredità del peccato d’origine che grava sull’umanità. Basterebbe meditare sul comportamento degli apostoli tra cui quello di Giuda iscariota. Non ci sarebbe da scandalizzarsi sul perchè Gesù ha accettato tale persona che di sicuro avrà dato scandalo quella volta? Capisci che nonostante gli scandali da 20 secoli la Chiesa cattolica è viva più che mai. Non è l’uomo che la sostiene ma Gesù, Dio fatto carne che la fondata e vigila su di essa.Di scandali ce ne saranno sempre ma per me non ci sarà distacco dalla Chiesa cristiana a cui appartengo. Poi un albero che cade fa più rumore di una foresta che cresce. A riguardo di Medjugorje non ci sono stato ma se per questo anche a Lourdes e a Fatima non ci sono mai stato. Un giorno spero di andarci per pregare la santa Madre di Dio.
      Dai frutti si giudica la bontà dell’albero; questo lo dice Gesù.

      • Maria said:

        Ciao, io dono tornata due giorni fa da Medjugorje e sono felice di esserci andata per la sesta volta. Se hai voglia di andare in quel luogo di pace e serenità, ti consiglio di fare il viaggio perché tornerai sicuramente soddisfatto e con maggiore desiderio di rivolgerti a Gesù e alla Madonna con la preghiera e con la tua vita normale da buon cristiano. Ciao Maria

    • Alì Akbarr said:

      la vera salvezza per espiare i propri peccati e ricevere le vere grazie è il proprio sacrificio….

    • Walther said:

      Ti risponde un dottore in teologia. E credente. Il problema numero uno per OGNI TIPO DI PRESUNTE RIVELAZIONI è LA CREDIBILITA’ DEI VEGGENTI. LE NORME dettate dalla tradizione della chiesa sono normalmente 4:
      1) ogni tipo di apparizione deve avere per contenuto solo e soltanto CRISTO E non altri soggetti (compreso il vago nome di dio …scritto in minuscolo essendo nome comune di ‘ente’ soprannaturale)
      2) I veggenti DEVONO NON VIVERE DEI CESPITI diretti o indiretti delle loro presunte visioni e quindi ci vuole attenzione su questo
      3) Il veggente si consacra a Dio (ogni vera apparizione ha avuto i veggenti o morti subito o in monastero o convento)
      4) E’ sempre IL VESCOVO DIOCESANO E NON LA SANTA SEDE a dire se la apparizione è divina o no.
      Se secondo te Medjugorie soddisfa questi requisiti … bene … se no … problemi per chi ci crede e chi fa i pellegrinaggi.
      Ciao

  38. sergio said:

    potete scrivere tutte le cavolate che volete sia a pro che contro ma abbiate almeno l’umiltà di lasciare decidere a Dio cosa è bene dove apparire come e quando sono gli ultimi tentativi x salvarci dalle tenebre eterne . Poi con tutto il rispetto x gli atei ma avete sentito qualche volta tirarvi in ballo dai credenti? mai! siete sempre voi a pungere , molto probabilmente non siete tanto sicuri nemmeno voi. Comunque sappiate che quello che Dio ha deciso lo porta a termine che vi piaccia o no!

  39. tina said:

    Sono stata due volte a Medjugorje e l’unica cosa che ho potuto notare è la pace interiore che ho sentito e i visi sereni e sorridenti delle persone con cui incrociavo il mio sguardo…sono stata in altri luoghi di preghiera ma mai ho vissuto questa serenità forte e condivisa con i pellegrini.

    • Lucia said:

      Condivido appieno le tue parole. Tornata ieri da Medjugorje e mi sono imbattuta in questo articolo. Mi rattrista sentire che al giorno d’oggi ci siano persone che si professano atee a voce alta; Dio sta nella vita, nella natura e nelle leggi Biologiche che hanno dato la possibilità a questa donna di scrivere la sua testimonianza. Non sono bigotta e dopo Papa Francesco non sono nemmeno più Cattolica ma solo Cristiana. Lungi da me credere alle parole di Papa Francesco, parole dette da un presunto Massone per lo più Gesuita. Posso solo dire che la Pace e la Protezione che si respira in quel luogo è Divina. Non so se le veggenti vedono ancor oggi la Madonna, sta di fatto che in nessun posto, a parte Israele, ho percepito quella Pace dei sensi e quell’apertura con il nostro IO più profondo.

      • tino said:

        O sei con Cristo o sei contro Cristo. Gesù ha fondato una sola chiesa con primo pontefice con uno di nome Pietro. Quindi o si è cristiani oppure no. Ognuno è libero di scegliere.
        Dire che non sono cattolico ma cristiano è un controsenso, Gesù è indivisibile ma sono gli uomini che si dividono. Le conseguenze del peccato d’origine impera. Poi se non credi ad una parola del papa francesco credi almeno a quello che dice Gesù. SE hai voglia leggiti i dettati che Gesù ha dato alla mistica Maria Valtorta. Se ha voglia di cercare la verità vedi te… Dio ci ha creati liberi.

      • roberta said:

        “presunto massone”? o massone davvero ?
        perché se è presunto, il tono di sprezzante condanna suona del tutto fuori luogo.
        se invece lo è davvero mi piacerebbe sapere dove hai preso queste informazioni !!!!
        inoltre non capisco l’ironia sul fatto che sia un gesuita!
        è forse un peccato scegliere un ordine piuttosto che un altro? l’intolleranza verso coloro che hanno opinioni diverse dalla nostra o fanno scelte diverse dalle nostre, è contrario all’insegnamento cristiano.
        leggo parole e atteggiamenti ben poco cristiani nelle tue parole…..

      • Domingo said:

        Ciao Lucia, ti parlo da cristiano evangelico battezzato l’anno scorso; la chiesa cattolica è una delle più grandi truffe, ormai è innegabile, la maggior parte dei monasteri e delle chiese piene di oro e statue (Che Dio dice di non adorare e di non mettere neanche in casa) sono state costruite col sangue di gente innocente, per non parlare dello IOR e di tutti i traffici di oro che ci sono al suo interno, segui Gesù è il mio consiglio, leggi la Bibbia e frequenta una comunità cristiana che non abbia al suo interno oro,statue,madonne di cera e persone piene di dogmi e bigotte, i pastori da noi possono sposarsi perchè è quello che dice Gesù e la Bibbia, e noi solo essa dobbiamo seguire, un abbraccio, Domingo.

      • dossena santino said:

        Non vi siete mai chiesti perché le apparizioni avvengono sempre dove vi è la povertà (e l’ignoranza)? Come mai a Montecarlo o Miami non ci sono apparizioni?!

  40. sal said:

    Che tristezza nel vedere e leggere molti commenti volti a difendere i propri credi, che siano del credere in un Dio creatore o dell’essere ateo, e allo stesso tempo offendendo gratuitamente chi la pensa diversamente da noi e spesso con molta cattiveria quasi facesse piacere. Io, premetto che credo in Dio come me lo ha insegnato la chiesa cattolica e spiegarlo non so; per me sarebbe come avere la presunzione di spiegare e far comprendere a livello umano come l’universo sia nato dal nulla o anche l’opposto che l’universo sia sempre esistito, cosa per me impossibile da comprendere appieno. Però credo nel bene e nel male che ogni uomo, nessuno escluso, ha la capacità di compiere e la storia ed i fatti attuali evidenziano molto chiaramente che con tutta la buona volontà che l’uomo possa metterci da egli soltanto possa scaturire il male anziché il bene. Proviamo a pensare fino a che punto ci spingono ad agire verso chi ci sta accanto i nostri desideri pur di essere appagati sia a livello materiale che emozionale. Questo è altro di non buono è l’uomo, ogni singolo individuo e questo è il nostro nemico da lottare, il nostro egoismo. Ogni nostro pensiero può essere tramutato in parole di giustificazioni o di credi volti a negare chi la pensa diversamente da noi tranne che noi rivolgiamo sinceramente lo sguardo al bene, che è. AMORE, ovvero, DIO e accettiamo di seguirlo; diversamente entreremo in lotta prima con noi stessi e poi con gli altri. È questo io credo che ci si voglia dire nelle apparizioni mariane, di operare il bene e non il male, e noi sappiamo quali e quanti sono i modi di operare il bene che certamente non è offendere come in questi commenti o ancor peggio. Ma per amare concretamente si ha di bisogno di credere in Dio, in Gesù, e la madre di Dio, ce lo dice con chiarezza nei messaggi che dà nelle sue apparizioni ex è vero che l’uomo da solo non riesce ad amare il suo simile anzi egli è capace di distruggere il luogo ove egli vive a causa del proprio egoismo, perciò l’uomo ha necessariamente bisogno di Dio per la sua salvezza, per la sua continuità nel vivere. Per quanto riguarda le apparizioni poi, è saputo che dove opera l’amore per costruire, li opera anche il male per distruggere mentre per il commercio che si fa a Medjugorje allora bisogna dire che anche in altri luoghi di apparizioni mariane, anche quelle riconosciute come Lourdes, Fatima, etc… vi sono alberghi, hotel, negozi di articoli religiosi; ma questi fanno parte dell’agire umano. Persino nei luogo dove fú padre Pio o San Francesco ed anche nel vaticano. Io sono stato a Medjugorje e ho visto la pace che si vive in questo luogo e la voglia di pregare con fede nella gente nonostante abbia visto anche tutto il commercio che ci si faceva, alberghi e hotel. A me interessava solo ottenere un tipo di grazia che non ho ottenuto a favore di un mio caro e non mi sono chiesto il perché per poi dare un mio giudizio, non ho visti miracoli o quant’altro ma ho visto la speranza di ottenere una pace e la comprensione dell’Amore che sono chiamato a scegliere nella vita, come ognuno di noi e chiamato e ciò non la voglio perdere da quei dubbi che si vogliono insinuare in me anche tramite l’operato non buono di chi si dichiara cristiano o ateo e che scrive commenti colti non soltanto a dire la propria opinione ma anche ad offendere gratuitamente, volto soprattutto a chi si dice di essere cristiano. Cristo ha amato fino a donare la sua vita e non ha offeso. Io perlomeno cercherò di sforzarmi a non offendere.

  41. Umberto Puato said:

    Alleluia, Alleluia, Alleluia, Alleluia!!! Quanti discorsi, quante domande…..c’è chi crede e chi no, e quante religioni e quante chiese…..
    Ognuno dice la sua…..ma quale è quella VERA??? Alleluia significa LODATE GEOVA!!! La parola del Signore è la Bibbia e il Salmo 83:18 cita il nome dell’Eccelso! Inoltre rendo grazie a Dio per mezzo di GESÙ CRISTO
    NOSTRO SIGNORE!!! Questo è quello che dice la Bibbia e in tutta la sua scrittura non c’è scritto da nessuna parte di inginocchiarsi e farsi nessuna immagine scolpita, non devi avere niente davanti a te, inoltre l’unico mediatore tra noi e il Padre Celeste è GESÙ, suo figlio! Solo a lui appartiene l’adorazione e gli spetta..
    …non la Madonna non i Santi non le statue (capitolo n.20 di Esodo andate a leggerlo)…..in realtà il mondo è governato da Satana e non c’è da meravigliarsi se poi andiamo a pregare
    La Madonna i Santi e le statue! Andate a leggere la Bibbia e non prendiamoci in giro! Chi ha Capito ha CAPITO!!!

    • mauro said:

      e vero non si puo adorare un busto di legno o di gesso, pero non si puo negare una trasfusione di sangue solo perché lo dice la bibbia. DIO E AMORE, un padre amorevole non lasciare mai morire suo figlio se avesse i mezzi necessari per salvarlo. chi a capito a capito..

      • roberto said:

        Ma manco nel più buio medioevo si sentivano stupidaggini simili!E poi sfottiamo i mussulmani!Ma fammi il piacere, e leggi qualche libro sulle bufale che ci vengono propinate!

    • grafo said:

      Io ho letto la bibbia, dopodiché sono diventato ateo. Le religioni, tutte, sono state inventate per:
      1) dividere i popoli non per unirli, in base al principio adottato dall’Impero Romano: “Divide et Impera” con conseguenti guerre infinite.
      2) favorire la casta dei sacerdoti (gli inventori) con privilegi di potere possibilmente lavorando poco per avere molto.
      3) creare confusione, ognuno dice che la sua è quella giusta.
      Quindi, se dio si fa vedere una buona volta per dire qual è quella giusta, io divento credente.

  42. Marianna said:

    Ci sono stata a Medjugorie nel lontano 2002 bel posto se non altro perché si prega…per il resto Dio lo si può incontrare ovunque…vorrei che persone capissero il senso dell’amore…bisogna amare prima se stessi e poi il prossimo come noi stessi…così non dobbiamo dare la nostra fiducia alle persone ma solo a a Dio. Sia Gesù l’unico esempio da seguire. GRAZIE

  43. Caccolotto Caccolotta said:

    Lei sarà pure atea per quanto possano esistere atei… ma voi seguite il demonio a MedjumGorje! Beeh beeh pecore guidate dal lupo in persona!

    • tino said:

      E tu da chi ti fai guidare? Dato che non ti sei fatto da solo.
      Ognuno di noi nella “sua” libertà di arbitrio deve scegliere … da che parte stare.

      • Caccolotto Caccolotta said:

        Il Sacro Cuore di Gesù mi guida! Non MedjumGorje… Faustina Kowalska… o addirittura il “Rinnovamento Carismatico”… Beeh Beeh pecore… per non usare altri animali come Sgarbi…

        • tino said:

          Però manchi di carità. Gesù avrebbe risposto così al posto tuo? Anche perchè Gesù vuole la nostra libera scelta di credere in Lui. Non ci impone la sua Via.E insegna a rispettare il prossimo come noi stessi.

          • Caccolotto Caccolotta said:

            Io non impongo niente ad alcuno! Siete voi che siete pecore guidate dal lupo! Non fare il faslo buonista…! Per cortesia! La Verità va gridata dai tetti e ogni gregge ha il proprio pastore!

    • Domecost said:

      mi sa che è il contrario, sono i credenti che seguono il pastore come pecore. Non mi pare che lei sia nella condizione di deridere un’atea.

  44. Gianni said:

    Dico alla Sorella “atea” che Il Papa Nn è vero che si è espresso negativamente in quanto finché le apparizioni sono ancora in corso Nn si può esprimere definitivamente. Poi Consiglio alla Sorella “atea” di leggere Il Vangelo in quanto La Vita si misura Dai Frutti Nn dalle chiacchere…… e mi pare che Medjugorie ne Sia una Gran Testimonianza. Preghiamo Preghiamo Preghiamo siamo tutti peccatori. Dio Abbia Pietà e Misericordia di noi💒💒💒

  45. Franco said:

    la ragazzotta atea dice che si sente piu’ tranquilla visto che ilpapa si è espresso negativamente. Ma ad un ateo, interessa davvero il parere del papa? Questa ragazza deve essere un po confusa.
    Credo che la fede sia un fatto interiore e che sarebbe opportuno ( per gli atei ) non entrare in merito agli aspetti della fede. Troppe volte cercano una concretezza, una prova, qualcosa di materiale nelle scelte e negli atteggiamenti dei credenti. Se si tratta di fede, difficlmente possono esserci prove. Altrimenti non sarebbe fede.

    • Roby GOD said:

      La “ragazzotta atea”, come la chiami con palese disprezzo, esprime molto chiaramente nel suo racconto la propria preoccupazione per l’incolumità delle persone che visitano questo luogo. Non ne disprezza nè deride le convinzioni ma, dal punto di vista distaccato di atea, fa notare alcuni aspetti che il fedele magari non coglie. La tranquillità che le deriva dalle dichiarazioni del papa risiede nella speranza che queste possano avere effetto su malati, anziani, e altre persone in qualche modo deboli che magari in futuro potranno essere più attenti.

  46. Franco said:

    esperienza negativa raccontata da un atea? Interessante. Un po come farsi raccontare le proprietà culinarie da un vegano.
    La fede è un fatto interiore e se vai nei luoghi di preghiera per scrutare i negozi, l’ambiente, le persone probabilmente potevi rimanere a casa ed evitare quella faticaccia.
    C’è poco da vedere in quel luogo, ma solo da sentire ed ascoltare se dentro te scaturisce un briciolo di fede e devozione. Non siamo in un luogo di spettacolo. Un ateo o miscredente vede gli aspetti esteriori, un pellegrino che si reca con devozione ed umiltà, vive altra realtà. Cari atei, con tutto il rispetto, parlate della madonna veronica ciccone, ma lasciate perdere i commenti sulla Madonna madre di Dio ( per chi crede ).

    • Roby GOd said:

      E infatti proprio questi aspetti esteriori sono stati raccontati. Dici che un ateo, o un’atea, possono vedere solo quelli, è sicuramente vero, ma forse un a un credente, per opposte ragioni, questi stessi aspetti sfuggono. Proprio il confronto di esperienze tra persone con occhi diversi genera una crescita per ciascuno. Se gli atei si occupassero solo di materialismo, i credenti di angeli, i vegani di verdure e gli idraulici di tubi, sarebbe un triste mondo, fatto solo di scatole chiuse, case di specchi dove ovunque guardi trovi sempre e solo riflessa la tua stessa opinione.

  47. Glori said:

    Vergognatevi
    Infangare un luogo dove c’è tanta pace. Amore , misericordia , dove tutto parla dell’amore del Signore e dove Sua Madre continua ad aiutarci e a portarci tanta pace ed invece alcune persone , fortunatamente poche, continuano ad infangarlo .perche questo ? Fatevi un esame di coscienza , la falsità è in voi,

    • Tonyvi said:

      Ma se la madonna è una, perchè preferire un luogo rispetto agli altri? E poi, tanto per dire: chi è che fa soldi e guadagna su questo, dato che Gesù predica povertà? Quanto sono ricchi i “medium”? Questa è circonvenzione di incapace.

    • DELFI said:

      Glori quanto sei stupida anzi STUPIDA e scema anzi SCEMA !!!!! Pace e amore, ma vanfanculo deficiente al cubo, tu non capisce una mazza. Pace e amore, a Sc
      emaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

    • tino said:

      Rimane sempre il fatto che anche un ateo crede in qualcosa…..
      La nostra esistenza è un mistero.

    • Franco said:

      Se ti da fastidio, puoi benissimo ignorare ed evitare di perdere tempo a scrivere su cose che per te sono inconcepibili.

      • Tonyvi said:

        Oppure può cercare di farvi ragionare.
        Ma se la madonna è una, perchè preferire un luogo rispetto agli altri? E poi, tanto per dire: chi è che fa soldi e guadagna su questo, dato che Gesù predica povertà? Quanto sono ricchi i “medium”? Questa è circonvenzione di incapace.

    • DELFI said:

      E’ vero, aria fritta e rifritta. Io vengo da una famiglia atea. Tanto per far sapere che pur essendo atei, i miei genitori aiutavano tutti, hanno anche aiutato uno che andava sempre tutti i giorni in chiesa e mentre mia mamma era andata a fare la spesa, lui e’ scomparso portando via i soldi (aveva visto dove mia mamma li teneva) e anche una statua alta 35 cm. che i miei genitori avevano pagato una grossissima cifra ed erano cosi’ contenti che ne avevano parlato con lui il MERDOSO DELINQUENTE che andava tutte le mattine a messa. Le religioni sono state tutte INVENTATE per prendere per il culo le popolazioni. Strano ma vero, le religioni sono nate tutte nel Medio Oriente. Che strano, in mezzo agli arabi ed ebrei.

  48. Pisante.michele said:

    Mi chiamo michele voglio
    Dire per mia esperienza
    Come cristiano Credo In Dio
    Credo A Gesù E Maria o una
    Esperienza personale
    Potete credere i Veggenti Bernadette Suor Lucia
    Conosco molto bene medgjogrie
    I detti Veggenti sono tutti
    Falsi si sono arricchiti tutti
    Ve lo di perché lo visto con
    I miei occhi credete in
    Gesù e Maria
    Non credete neanche alla chiesa
    Ce troppa schifezza
    Se amate Dio amate Gesù
    Amate Il Prossimo.

    Vi parla uno che A Avuto
    Parecchie Esperienze
    Il mio consiglio è solo questo
    Amate amate amate Solo
    Gesù e Maria Ci Amano

    Rispondete

    • dossena santino said:

      tu credi che 50 anni siamo andati sulla luna ??????? ti posso dire come studioso che sulla luna NON siamo mai andati .vedi il mondo va avanti a bufale .solo una domanda x farti capire dove vi è la bufala ,sai quanti gradi centigradi ci sono sulla luna ?????? 139 gradi- all’ombra e 140+ sopra al sole come avranno fatto a fotografare !!!!!!!,a montecarlo ,e miami in florida mai una apparizione,dove vi è la povertà vi è l’ignoranza.

  49. Mirella said:

    Capitata per caso, letto con disgusto, commento senza giri: poveri polli. Mai stata più fiera di essere sbattezzata e Massone.
    Conservate il vostro denaro ed usatelo per un viaggio più sensato di questo… andate a fare una vacanza, invece di perder tempo dietro a questi cialtroni che lasciano un vecchio senza soccorso !!!
    Nota di cronaca: incontrai una dei veggenti molti anni fa, dalle parti di Como (non ricordo il nome, mi pare fosse Vicka o Victoria, una cosa di queste… di certo era la femmina più racchia che io abbia mai visto) e credo che ancora ricordi bene la mandata al diavolo che le consegnai, quando mi venne vicino per invitarmi alla conferenza.
    Saluti… e tenetevi a distanza da quello spiedo per tordi che è Medjugorie, ci guadagnerete in salute ed in portafogli.
    Mirella

    • Alfio said:

      Mirella non so Medjugorie, ma Padre Pio ha creato a suo tempo uno degli ospedali piu’ avanzati del tempo, la casa sollievo della sofferenza. Cerchiamo di non fare di tutta l’erba un fascio.

    • Luka said:

      Massone??? Con i danni che avete causato voi, tra p2, Euro, nwo,…e chi più ne ha più ne metta, ci vuole un bel coraggio a parlare.

  50. Antonio said:

    Certo che a perdersi sul Podbrdo, una collinetta, ci vuole proprio coraggio! L’unica cosa che è vera in questo articolo è la volontà di diffamare, buttare fango portando un racconto pieno di imprecisioni quando non di vere e proprie invenzioni! Vergognati va, se sei atea veramente dovbresti essere più obiettiva e dire verità non cercare di screditare portando argomenti falsi! Poveretta!

    • Oreste said:

      Porto la mia esperienza a beneficio di chi si dichiara ateo(ormai fa molto trend esserlo)
      Ricordo che entrai nell’Istituto della Divina Provvidenza alla bella eta’ di quasi 3 anni.Era i primi di gennaio 1949.
      Ebbene,davanti al cortile dei giochi dei maschietti,c’era una stanza dove viveva Antonietta accudita dalla vecchia madre.Impossibilitata a muoversi per una caduta da cavallo.Nonostante la sofferenza,aveva sempre il sorriso sulle labbra.
      Ecco il fatto.Settembre 1958 Antonietta parte per Lourdes.
      Quando la rividi non credevo ai miei occhi.Antonietta scendeva di corsa le scale e fui il primo che lei abbraccio’ gridando.Gavino Gavino(in colleggio mi chiamavano cosi’)cammino,hai visto che cammino? La Madonna mi ha fatto la grazia.
      Atei? La vostra scienza coi loro scienziati non seppero dare una spiegazione al fatto.

  51. Tiziana said:

    NESSUNA PROVA SERVE A CHI CREDE, NESSUNA PROVA È SUFFICIENTE PER CHI NON CREDE. LA SCIENZA È SCIENZA, NON ESISTE SCIENZA GIUSTIFICANTE UN CREDO…..LA SCIENZA È COMPROVARE UNA RISULTATO CHE SIA REALE O MISTIFICAZIONE. MA DA CHI VIENE LA SCIENZA, SE NON DA DIO?
    MEĐUGORJE È UNA META DI PACE, PER CHI CREDE O NO., LA SPECULAZIONE DA CHI È FATTA? DAL CIELO, O NO, NON CREDO PROPRIO. VEDO IN QUESTO LA MANO DELL’UOMO, PERÒ MI CHIEDO…. SE NON CI ALBERGHI, DOVE ALLOGGEREBBERO I PELLEGRINI…. VIAGGIO OVUNQUE, E IN OGNI CITTÀ ESISTONO ALBERGHI DI OGNI CATEGORIA, PERCHÉ ACCANIRSI CONTRO QUESTO POSTO…..INOLTRE, PER QUANTO RIGUARDA I NEGOZI, CREDO CHE OGNUNO VOGLIA PORTARE UN PENSIERO AI MALATI O AI PARENTI CHE LASCIA A CASA…..QUANDO SI VA IN QUALSIASI POSTO PERCHÉ CERCATE INVECE, NEGOZI PER PORTARE UN QUALSIASI… PENSIERO…QUANTA INCOERENZA SOLO PER IL GUSTO DI PARLARE… E DENIGRARE.
    PER QUANTO RIGUARDA LE APPARIZIONI…. QUANDO FINIRANNO CI SARÀ UN’AFFLUENZA MAGGIORE… LOURDES E FATIMA NON HANNO PIÙ APPARIZIONI….MA LE VISITE DEI PELLEGRINI SONO IN AUMENTO.
    Io MI AUGURO CHE IN OGNI CUORE RINASCA LA PACE.

  52. Antonio said:

    È un peccato gravissimo speculare sulle apparizioni della Madonna, la fede è un argomento serio, da essa può dipendere la salvazione o la dannazione della nostra anima. Prima di credere veramente alle apparizioni della Santa Vergine fermatevi a riflettere: lei non permetterebbe di fare speculare sul suo nome per fini economici o televisivi, tanto meno si farebbe vedere ogni anno o perfino ogni mese dai veggenti di Medjugorie sotto la presenza di telecamere televisive di tutto il mondo. Dio e la Madonna esistono, così la presenza degli angeli e Santi uomini intorno a noi; ma attenzione a non farsi ingannare dai tanti falsi profeti o falsi veggenti in giro per il mondo, i quali affermano di essere messaggeri di Dio e di parlare con la Vergine Maria. Non fatevi ingannare! La fede è un dono gratuito di Dio e non necessita di andare in capo al mondo per ottenerla, e nemmeno recarsi in quale parte del mondo per sentire la presenza della Santa madre di Gesù Cristo. Chi, con il cuore, cerca la presenza della Madonna, può ottenerla anche nella chiesa della città in cui si vive o addirittura sentirla vicina nel proprio appartamento mentre si recita una semplice preghiera.

    • Giovanni said:

      Caro Antonio, concordo su tutto, ad eccezione del fatto che gli altri fanno un “peccato gravissimo” a “speculare” sulle presunte apparizioni di Medjugorje … e tu?
      Tu ti sei già permesso di chiamare “falsi profeti” e “falsi veggenti”, la Chiesa in 35 anni, con i 3 Papi che si sono succeduti (di cui uno santo), e 3 commissioni di teologi, non ha ancora dato una responso. Non ti sembra di essere un po’ presuntuosetto?

      • Jack said:

        “presuntuosetto”. eccolo qua, il chiesofilo che bacchetta chi non abbassa la testa. infanzia difficile, eh?

      • Laura said:

        Credere non significa essere creduloni e di conseguenza credere a tutto.
        Gesù stesso ci ha messo in guardia dai falsi profeti.
        Sono cattolica perché credo in Cristo ma sono ancora alla ricerca in questa grande confusione tra Santo e profano.
        Trovo le critiche mosse dell’articolo che ha aperto la discussione estremamente ragionevoli al di là dell’essere o meno credenti.
        Papa Francesco detesta chi si dice interpellato dalla Vergine in un modo tanto ripetitivo, frequente e inutile e secondo il mio ignorantissimo parere, ha ragione da vendere.
        La fede é un dono gratuito non un monopolio personale.
        La più grande creazione del buon Dio é il libero arbitrio e se Lui ci lascia liberi non vedo perché miei pari non dovrebbero farlo.
        Maria é la più grande maestra di umiltà perché in ogni momento della vita ha servito Cristo senza mai tentennare. Questa é la fede della più grande madre della storia: ama Gesù, servi Gesù.
        Impariamo da lei che senz’altro su questo ha tanto da dire e da insegnare ma non nell’appuntamento delle 4 ma con tutta la sua vita.
        Credo che chi non crede faccia bene a tenere gli occhi sgranati sulla realtà. S. Paolo, S. Agostino, massimi dottori della Chiesa, prima di trovare Gesù, hanno dubitato e non poco.
        Un cristiano che non ha mezzo dubbio mi spaventa molto di più di un ateo che si fa domande.
        Se sei disposto a farti domande sei disposto a crescere, disponibile al cambiamento e in cammino verso la verità.
        Se non ti chiedi mai niente e non metti mai in discussione niente sei un fossile, un vegetale, un corpo che esiste e respira ma incapace di vera vita e crescita.
        Grazie a tutti quelli che hanno parlato con piena franchezza e onestà e che per farlo si sono tolti le fette di prosciutto dalle orecchie e quelle di salame dagli occhi.

  53. Antonio said:

    È un peccato gravissimo speculare sulle apparizioni della Madonna, la fede è un argomento serio, da essa può dipendere la salvazione o dannazione della nostra anima. Prima di credere veramente alle apparizioni della Madonna fermatevi a riflettere: lei non permetterebbe di fare speculare sul suo nome ai fini economici o televisivi, tanto meno si farebbe vedere ogni anno o perfino ogni mese dai veggenti di Medjugorie sotto la presenza di telecamere televisive di tutto il mondo. Dio e la Madonna esistono, così la presenza degli angeli intorno a noi come anche quella delll’esistenza dei santi; ma attenzione a non farsi ingannare dai tanti falsi profeti o falsi veggenti in giro per il mondo, affermando di essere messaggeri di Dio e/o di parlare con la Vergine Maria. Non fatevi ingannare! La fede è un dono gratuito di Dio e non necessita di andare in capo al mondo per ottenerla, e nemmeno recarsi in quale parte del mondo per sentire la presenza della Santa madre di Gesù Cristo. Chi cerca la presenza della Madonna con il cuore può ottenerla anche nella chiesa della città in cui vive o addirittura nella propria casa con una semplice preghiera.

  54. Spin said:

    Leggendo i commenti all’articolo, oltre ad un irritante, illimitato e radicale bigottismo, noto una cosa forse ancor più grave……e cioè un immenso ANALFABETISMO !!!

    • flavio said:

      Non mi risulta che l’analfabetismo sia un crimine o un peccato. Si potrebbe altrimenti dire la stessa cosa sulla matematica, la musica, la storia… L’arroganza invece è segno certo di ignoranza, che così rimane per quanto colta o forbita. E gli ignoranti restano tali finché non accettano di ascoltare voci diverse dalla loro. Mi spiace che tu non abbia avuto esperienze positive, motivo per cui non comprendi ciò di cui parliamo. Ma se un cieco non vede il sole non può irritare o dare del visionario a chi ha avuto il privilegio di ammirarlo.

      gradite correzioni in rosso.
      spero almeno nel 5 e mezzo

      • lucio said:

        Penso che questa fedele visitatrice…di fede mancata…..
        certi dati doveva tenerseli….critiche esistono in tutto e per tutti…..
        riguardo il pericolo di percorso…io non lo vedo…poi non penso costretta……
        il prossimo viaggio vada in una sala da ballo….più liscia per i suoi piedini………
        Madre nostra invoca la nostra presenza in questo luogo..luogo di vera fede e conversioni….
        io testimone di tante situazioni…poi che creda o no…questo deve rendere conto solo a Dio..

  55. LUIGI said:

    sei una vera buggiarda e scusa ma non conosco altre parole per quelli che mentono. Sei libera di non credere ma infangare un credo sminuendo un luogo non è proprio onesto come dignita personbale. Il PAPA’ ancora non si e dichiarato a favore di Medjugorie, ma nemmeno a sfavore fino ad oggi. Non e vero che sono scomparse persone o quanto meno presenta un articolo di giornale, un nome e cognome, una data, e quant’altro potrebbe testimoniare quello che ai affermato. Poi vicino alla chiesa di Medjugorie vi si trova un pronto soccorso con ambulanza molto evidente e gli interventi vengono regolarmente eseguiti. Vi è regolarmente un posto di polizia che i poliziotti in mia presenza nel mese di aprile coranno hanno eseguito un fermo di due donne e un uomo stranamente italiani ed esattamente dall’accento napoletani che stavano borseggiando i turisti o pellegrini chiamali come vuoi. Non e vero che i commessi che sono seduti o fermi agli ingressi dei posti (bancarelle o piccoli negozi) chiamano le persone per vendere oggetti religiosi. Ed è vero nche che il paese non è stato mai messo in ordine e che intorno alla religiosità ci siano gli sciacalli che fanno soldi. Quelli sono come lei che racconta la sua esperienza negativa dici anzi sono peggio di lei. Il motivo che nel paese non si spendono i soldi per costruire un qualcosa che rimane nel dopo, e dovuto alle locali autorità che non vedano l’ora che tutto quello che ce finisca perche per loro e solo perdita di potere non dimentichiamoci che prima della guerra il paese era un estremo potere comunista. Va be mi fermo quà perche e inutili continuare perchè con gli occhiali da sole che indossi non vedrai mai la vera luce che dopo tutto non costa nulla

    • Sergio said:

      Se vuoi saperne di più su Medjugorje e sulle persone scomparse presso la “collina delle apparizioni” visita il sito di Marco Corvaglia “Medjugorje senza maschera”, molto ben documentato…per quanto mi riguarda sono stato a Medjugorje con l’intenzione di compiere un pellegrinaggio, essendo credente, ma sono rimasto molto deluso…tutto improntato in un banale sentimentalismo che non ha nulla a che fare con la fede, a parte la testimonianza di una suora che accoglie bambini soli o famiglie in difficoltà, il nulla. La testimonianza di Viska poi irrispettosa delle persone e oserei dire anche della Madonna. Se la Diocesi è considerata la Chiesa Locale si è già abbondantemente espressa circa le presunte apparizioni…rimando ancora al sito di Marco Corvaglia

    • sauro said:

      sono i posti che fanno coloro che sono approvati da DIO?MATTEO 12:50 leggere. poi–se’ vuoi sapere cosa succede in qui posti sappi questo primo che’Dio esige esclusiva devozione perche’dice di se stesso che è un DIO geloso scritto in esodo 20:4—poi chi conosce la verita e quella ti libera da tutti falsi insegnamenti ti dira leggi quello che dice 2tessalonicesi 2:9 saluti .

  56. flavio said:

    Andai 10 anni fa. Già credevo. Non ci trovai nulla di sconvolgente. Certo più partecipazione, più convinzione, più disponibilità a farsi coinvolgere. Messaggi ordinari, che qualunque don Camillo avrebbe potuto dare. Tornato a casa, per circa 15 giorni inspiegabilmente ho provato una gioia sovraumana tale da implorare Dio di togliermela altrimenti sarei scoppiato. Non si può paragonare a nessuna gioia umana. L’amore per una donna, la gioia di avere un figlio, la vincita al totocalcio… a confronto sono invisibili come una candela davanti al sole. Non mi stupisce che ci siano delle deviazioni. Sono umane. Il diavolo sempre ci mette lo zampino. Però quello che ho provato nessuno può togliermelo dalla testa. È una cosa che ti cambia la vita… o almeno ti fa toccare con mano che esiste un altro modo di vivere, che esiste un’altra Vita. Ognuno poi pensi come vuole, non devo convincere nessuno. Se vuole ci pensa Dio a convincere, come ha fatto con me e con molti altri, in molti modi diversi.

    • francesca said:

      bravissimo Fabio, hai detto bene! e’ successa la stessa cosa a me, una gioia interiore immensa, un amore per il prossimo assoluta! l’albero si vede dai frutti che da, e Medjugorie, oltre ad essere luogo di continue guarigioni fisiche documentate ( migliaia ) è anche luogo di guarigioni spirituali e di conversioni eccellenti! tutto il resto sono faziosità, compreso le critiche per quei quattro negozietti che vendono oggetti religiosi da pochi soldi ( tutti sintonizzati sulla Radio Maria locale e pregano ).forse poi la signora dell’articolo, non ha avuto modo di visitare le innumerevoli comunità che si occupano di drogati, orfani, donne sole con bambini, bisognosi in generale, che vivono grazie al volontariato e ai contributi dei pellegrini. un mondo ideale, dove gli ultimo sono i primi.

      • michele santullo said:

        bastardo i veggenti vedono e parlano con la santissima vergine solo che lui il papa non à degno di vederla buffone tirchio gli italiani sono poveri e lui con la banca vaticana lo ior non da niente ai poveri buffone cialtrone ignorante vattene via satana

  57. Stefano said:

    Ciao. mi chiamo Stefano, ho visitato lourdes e medjougorie, lourdes lo trovato piu sacro, medjougorie sono d’accordo con l’inserzionista possibile pure che questa idea te la sei fatta per obbedienza per tua mamma che ha espresso il suo desiderio egoista, quando c’è di mezzo l’egoismo è Satana che risponde, il fedele da larga manovalanza sostegno e considerazione al diavolo, il diavolo lavora nei contesti religiosi, se da una parte dio riempie il vaso d’acqua viva c’è satana che lo svuota, i satanisti a medjougorie e una diceria, i veggenti per ciarlatani è molto possibile questa tesi dato che molti fedeli si affidano per sentito dire, sono persone instabili i fedeli che vi partecipano, avete piu critiche che eventuali bisogni da constatare, nella fede cattolica in merito, cosi io penso, io ascolto death ss mortuary drape opeth kiss blue oyester cult…..vado orgoglioso di questa musica, bei programmi sull’occulto in radio centro culturale san giorgio, e san michele celeste pronto a sbrogliare gli inganni musicali…… avvicinarsi al satanismo non è una moda ma un richiamo esistenziale come sostiene qualcuno.
    ciao a presto! Stefano

  58. cristiano said:

    Da te lo dici:50 milioni di persone anche ammassate e non e’mai successo nulla.vipere e non e’mai successo nulla.gente che cade di sasso e non un livido.l’ospedale non c’e’perche’non serve.i segni della verita’ti sono sotto gli occhi e non li vedi.povera disgraziata(nel senso letterale:ti manca la grazia di Dio.Che Lui te la conceda).quanto agli hotel di lusso sono d’acordo conte.purtroppo dove c’e’il beme arriva anche il male.i primi 2 segreti paiono proprio per questo.

  59. Arianna said:

    Credo che prima di parlare SOLO su quello che vedono gli occhi ..
    Dovremo almeno fermarci a chiedere e fare domande ;)
    Se Lei avesse chiesto … Non si sarebbe permesso di dire cose brutte di un posto che ha portato tanto bene , questo è un mio pensiero semplicemente

  60. Andretta said:

    NON SONO D’ACCORDO CON TE.LA MADONNA MI HA CHIAMATA A MEDJUGORJE E MI HA LETTERALMENTE CAMBIATO LA VITA!ORA HO LA PACE.BISOGNA PROPRIO ESSERE DURI DI CUORE PER NON RICONOSCERLO.MI DISPIACE PER TE E QUELLI CHE LA PENSANO COME TE.W MEDJUGORJE!lO DIRò PER SEMPRE.DA MIRACOLATA!

  61. Sara said:

    Io non credo in niente che non ho la certezza che esista ; ci sono tante domande che farei ai credenti come ho già fatto MA NESSUNO MI DA UNA RISPOSTA CONCRETA …
    Perché la Madonna non compare mai a musulmani o persone di altre religioni???
    Chissà perché ..si vede che hanno un database in cielo , siamo tutti schedati..mah

    • Gunnar said:

      La Madonna non appare ai musulmani? Perchè a te appare Allah? La Madonna appare a chi crede in lei, a chi la conosce e non a chi non sa chi sia.

      • roberto said:

        La madonna appare solo a chi crede in lei? E chi lo dice? Tu? Ma non ti sembra che così è troppo facile? Piuttosto informati su certe apparizioni, compresa Fatima, dove la Madonna non è comparsa col manto azzurro e aveva l’aspetto di una bambina sui 10 anni, e in Sud America parlava lo spagnolo di 400 anni fa. C’è tutto un ramo dell’ufologia che studia questi fenomeni e si scopre che sono stati molto diversi da come ci vengono raccontati nella versione ufficiale.

    • Giuseppe said:

      Che domanda scema… Perché ovviamente non sono Cristiani, mica tutte le religioni sono uguali… L’unico Dio è il Dio trino.

    • ire said:

      e chi l’ha detto ?a Zeitun in Egitto, durante un’apparizione mariana i primi due a notarla furono 2 mussulmani, in seguito se ne aggiunsero altre centinaia, per
      sino l’allora presidente, fervente marxista,
      la vide..

  62. Daniela said:

    I luoghi di culto, vanno e vengono. Presto o tardi, i “veggenti” spariranno, gli affari cominceranno a languire e la chiesa si pronuncerà contro. Così, piano piano, anche questo ennesimo spettacolo cadra nel dimenticatoio. Se credere nel nulla, può rendere migliore la vita di una persona, lasciate che accada. L’importante è che ciò, nn causi un danno ad altri. Fate del bene e fatelo senza aspettarvi alcunché. Ve lo dico da ateo. Saluti.

  63. Luca said:

    Credo che sia meglio che meditate sulla unica parola che nostro Signore ci ha lasciato LA BIBBIA!!!La troverete la pura e giusta verità,e ricordate che il nostro Dio e un Dio “GELOSO”La pace sia con voi,Shalom

    • peppe said:

      “… un Dio geloso (di chi, degli altri dei?), che punisce la colpa dei padri nei figli fino alla terza e alla quarta generazione per quanti mi odiano, ma usa misericordia fino a mille generazioni verso coloro che mi amano e osservano i miei comandamenti…” un po’ come fanno i mafiosi. Pace a te.

  64. fernando said:

    Ancora con la storia che a Medjugorje girano fiumi di denaro; bisogna costruire pensioni per i pellegrini, altrimenti dove metti a dormire tutta quella gente che arriva (si parla di parecchie migliaia all’anno); poi per una persona atea sembra strano ma a me credente no.. . Medjugorje non ho ha scuole, né biblioteche, né uffici comunali, un parco, né un cinema, né un teatro … mi scusi signora ma a Fatima o a Lourdes non hanno fatto altrettanto!? sono posti di preghiera.. oppure provi ad andare alla Mecca giusto per veder cosa fanno anche i mussulmani; anche li non ci sono teatri, cinema o parchi divertimenti… Inoltre ufficialmente la Chiesa (e quindi il Papa) non si e’ ancora espressa su Medjugorje e le apparizioni; trapela invece che verra’ considerato luogo di preghiera. E’ un peccato davvero che lei sia stata a Medjugorje e non abbia visto niente. Comunque penso potrebbe sempre tornarci, vero? :-)
    un saluto

  65. renato said:

    Io sono un credente, se uno crede puo’ viaggiare da credente. puo’ andare a lourdes, come a medjugorje, in tutti i luoghi dove si prega indipendentemente dalle apparizioni dai veggenti e da tutto, dio e’ ovunque, ma in questi luoghi di preghiera la fede e’ ancora piu’ profonda. Io credo e basta, se appare la madonna o non appare io credo,se il sole si muove e gira, credo, non ho bisogno di vedere o sentire per credere, ma nessuno puo’ impedire ad un cristiano di visitare luoghi dove si prega.Ricordo a tutti che bernardette fu presa per pazza oggi e’ santa. padre pio fu ostacolato in tutti i modi dalla chiesa oggi e’ santo, E’ chiaro che anche a san giovanni rotondo il turismo religioso ha portato tanto denaro, ma spiegatemi la differenza tra un albergatore ai caraibi ed uno a medjugorje. Se non ci fossero gli alberghi la gente dove dormirebbe per terra? E’ anche vero che ripetute e continue apparizioni rendono il papa dubbioso ma un credente e’ libero di viaggiare dove vuole o restare a casa sua e pregare con fede. dio e’ovunque.E in italia numerosi sono luoghi di apparizioni che la chiesa non riconosce eppure i credenti vanno e pregano, non credo che ci sia nulla di male nel pregare.

  66. Lavinia said:

    Da vera credente posso solo dire che la nostra Madonna è ovunque…e chiunque sente quella gioia e quella pace andando in luoghi come Lourdes o Medjugorje.. È perché in quei posti c’è un sacco di gente che cerca la madonnna e quindi si…lei c’è… Ma verrebbe a trovarci ovunque…se noi la chiamiamo lei viene… Da tutte le parti! Dio però non sarà sicuramente contento del business che si è venuto a creare in questi luoghi…stiamo a casa nostra e non alimentiamo tutto questo…Dio vi benedica

    • cld said:

      L’adorazione della madonna è un gesto “incoerente” con il credo di un fedele. La religione cattolica è una religione “monoteista”, eppure, si continua a dare importanza ai santi, ai vari padre pio ed a delle veggenti.
      Tutti questi luoghi, partendo la Lourdes, a Fatima, Civitavecchia e Medjugorie, sono “tollerati” dalla chiesa perchè conviene che tanti fedeli continuino ad essere assoggettati alle superstizioni religiose. Paradiso, inferno, satana, etc..etc..tutte cose che non hanno senso.
      Per carità, ognuno è libero di credere in quello che vuole…ma una cosa è dire “io credo”, altra cosa è affermare “solo io sono nel giusto perchè io conosco la verità”.
      Non esistono “madonne assunte in cielo”, e tutti i credenti, dovrebbero iniziare a porsi delle domande sul perchè, il dogma dell’immacolata concezione, è stato introdotto solo nel 1854, così come il dogma dell'”assunzione di maria in cielo” è stato introdotto solo nel 1950.

      • grafo said:

        Semplice, per quanto riguarda l’assunzione di maria in cielo, prima del 1950
        l’attività di volo con i razzi non era ancora ben messa a punto.
        Il vaticano ha poi ringraziato Werner Von Braun, che con i suoi studi ha dato un inaspettato aiuto a risolvere il problema.

    • gabriella said:

      CARA LAVINIA HAI RAGIONE TU PERCHE DOPO 32 ANNI CHE MANCAVO DA MEDJUGORJE, SONO TORNATA IL 2 APRILE 2016. HO TROVATO UN MERCATO INFERNALE ALL’APERTO E AL CHIUSO DOVE IL DIO DENARO LA FA DA PADRONE DOVE NESSUNO PREGA PIU’ SE NON 2 SPARUTI FEDELI ALLE SANTE MESSE. CI SONO POCHE CONFESSIONI E MOLTE CHIACCHERE MA………
      LA MADONNA APPARE E LA SI SENTE ANCORA COME 32 ANNI FA PERCHE’ IL PARADISO SCENDE IN TERRA ANCHE SE PER POCHI MINUTI . MEGLIO CHE STIANO A CASA I TURISTI MA VADA SOLO GENTE CREDENTE CHE SPERA NEL SIGNORE GESU’ E NELL’AIUTO DELLA SANTA MADRE MARIA VERGINE MARIA.

    • milena said:

      Sono pienamente con te offro a Maria Santissima il mio amore ovunque mi trovo e le chiedo perdono se il mio entusiasmo é misero ma voglio essere vera davanti a Gesù e davanti a Lei

    • ethel pavairino said:

      quindi vuole dire che se tantissimi ci credono vuol dire che è vero? Le ricordo gentile signora che una volta quasi l’intera umanità credeva nel dio sole, Giove, Ares ecc allora avevano ragione anche loro? che dire poi della scoperte scientifiche che hanno sovvertito credenza cristiane-superstiziose?

    • Gabriella said:

      Io la penso come te sono cristiana e per questo la mia fede non conosce limiti geografici o condizionamenti di luoghi, la resurrezione di Cristo significa proprio questo che dovunque noi siamo lo Spirito Santo viene e ci da una risposta. L’intelligenza Suprema appartiene a Dio cerchiamo di chiedergli seriamente come fare e Lui non si farà aspettare ma è necessario che contriti correggiamo ciò che ci rende lontani dal Signore, comunemente si chiama “esame di coscienza” per chi ce l’ha ovviamente.

  67. Marco Martini said:

    Mi permetto di ribadire con maggiori dettagli quanto scritto nel mio intervento del 30-6-15, onde offrire materia di riflessione sia ai favorevoli sia ai contrari. Non c’è nulla di eccezionale né di ridicolo, poiché le apparizioni si verificano ovunque e da sempre; tra i nativi d’America per esempio, molti sono veggenti di mestiere, e vengono chiamati “sognatori” o anche “cercatori di visione”. Nella storia del cristianesimo questi fenomeni si contano a migliaia, e non solo di stampo mariano; il numero delle apparizioni dei predecessori ai continuatori della loro opera all’interno di ordini o congregazioni religiose, è incalcolabile. Questi fenomeni, a mio parere, non hanno valore assoluto, in quanto che sono condizionati da cultura e mentalità di chi li trasmette. Porto come esempio Fatima, che è culto approvato, perché leggo che molti fanno riferimento alle istituzioni: lì la Bella Signora parlò ai pastorelli di purgatorio e fece loro vedere demoni e dannati tra le fiamme dell’inferno, rappresentazioni appartenenti alla concettualità dell’epoca che oggi anche la Chiesa Cattolica ha abbandonato. Le apparizioni sono manifestazioni arcaiche e di secondaria importanza nel contesto religioso globale, però, al contrario di dogmi e riti istituzionali che ormai sono privi di significato e da rottamare visti i risultati raggiunti dalle scienze religiose comparate, non moriranno mai, perché sono legate alla sfera emotiva dell’essere umano. Se accompagnate da una preghiera sincera, ci possono condurre a una esperienza spirituale autentica, e per di più confermano la possibile validità degli analoghi fenomeni di religioni comparse prima del cristianesimo.

  68. Barbara said:

    Sono andata a Medjugorie 14 volte nel giro di quasi quattro anni.
    La prima volta è stato per curiosità, non ero completamente convinta anche perchè sono e sono sempre stata una persona molto razionale, ma è stato come un cambiamento ( conversione) avvenuta poco per volta.
    Medjugorie è un luogo sacro, la terra che noi calpestiamo è benedetta, la Chiesa é all’aperto, sacro anche quel luogo.
    Quando siamo tutti insieme a pregare è come se ognuno sentisse la preghiera dell’altro. Questo é quello che sento e quando ritorno a casa cerco in tutti i modi di portare con me quella serenità e pace che quel luogo mi dona.
    Non voglio convincere nessuno e non voglio nemmeno raccontare ad estranei cosa mi è successo, ma da allora non ho più lasciato Maria elei non ha più lasciato me.
    Maria è un mezzo per arrivare a Gesù …..anche perchè Lui la ama cosí tanto che non riesce a negarle niente di quello che lei chiede.

    Affidiamoci a Lei, la nostra vita cambierà.

    • GIULIANO said:

      SONO STATO A MEDJUGORJE LA PRIMA VOLTA IL 1996 E SUBITO HO PROVATO UNA GRANDE PACE. CI SIAMO RITORNATI DUE VOLTE ALL’ANNO E LA NOSTRA VITA E’ CAMBIATA. PER ME Eì UN LUOGO SANTO.

      • Andretta said:

        sicuro.Anche per me stessa esperienza.W Maria W Medjugorje e W quelli che sono diventati sacerdoti e suore e han fatto famiglie cristiane grazie a Medjugorje andando li in quel luogo santo che è il Paradiso!

    • Giovanni said:

      io a medugorje ho sentito solo una energia particolare che mi stimolava sessualmente, in altre parole mi veniva voglia di fare sesso con qualcuna. Se dovessi ritornare mi porterò una donna con me.

    • roberto said:

      La Bibbia sono le favole e le leggende e la mitologia del popolo ebraico,qualcosa di simile al”Iliade e all’Odissea, dei Greci ,o al Mahabharata degli Indiani.

  69. GAIA said:

    MADONNA DI MEDJUGORIE NON ESISTE .LA MADONNA E UNA SOLA LA IN CIELO.ANDATE IN CHIESE E PREGATE GESSU CRISTO.NESUNO DI VOI NON ANDRA IN PARADISSO SENZA GESSU.AMIN.COMME PUO LA CHIESA DECIDERE SE E VERO O FALSO, POI ANDATE A FATIMA .MEGLIO.SE CERCATE UN LUOGO SANTO .LA MADONNA NON PUO APARIRE PER DIVERSI ANI.SE E VENUTA A FATIMA CON I SEGRETI A DETTO LA MADONNA CHE AVRA ALTRE APARIZZIONI……..PENSATE CON LA TESTA ,PREGATE.AMIN.

  70. Pietro said:

    Le motivazioni dell’articolista atea sono irrilevanti quando non addirittura risibili.
    Su Medjugorje ci sono da fare ben altre considerazioni. Io sono stato là 6 volte e mi sono impegnato nella diffusione del messaggio medjugoriano ma ciò che adesso mi frena è la posizione della Chiesa, che ancora non è ufficiale e che forse non darà un giudizio definitivo, ma visto che per direttive vaticane le diocesi di tutto il mondo impediscono ai veggenti di dare la loro testimonianza, uno stop è già in atto, ed io ubbidisco alla Chiesa. Come farebbe la Madonna.
    Inoltre il rifiuto dei veggenti di rivelare i segreti alla Commissione Vaticana, nominata dal Papa, significa rifiutarsi di obbedire al Papa.
    Non so se le apparizioni sono vere o no, la Chiesa non dice nulla per ora, so però che i veggenti hanno disubbidito e, veggenti o no, io non sto con loro. Se cade questo principio, la Chiesa non è più gerarchica, maguidata da veggenti e presunti tali. Inammissibile.

  71. Dario said:

    Non credo che abbia molto senso questa polemica: c’è chi crede e chi non crede; se hai capito il senso dei 10 segreti di Medjugorie dovresti sapere perché lì non è stato costruito niente che possa durare e se hai capito il cuore del messaggio mariano dovresti anche aver intuito perché non sono stati organizzati mezzi per facilitare l’ascesa al Podbrodo ecc… ecc… ma tu a tutto questo non ci credi, e non è mia intenzione convincerti. Percui la polemica è inutile. E’ come se io, che non credo alle cartomanti, andassi a visitarne una per poi criticare come svolge il suo “lavoro”. Non ci credo e quindi è ovvio che non mi vada bene tutta l’impostazione di quello specifico ambiente.
    Voi atei criticate le cose che riguardano la religione come se fosse possibile costruire una religione apprezzabile da chi non ha fede. E non vi viene minimamente il dubbio che ciò che non apprezzate è tale solo perché è qualcosa di diverso dal vostro modo di ragionare. Pensate che la vostra logica sia universale e che a quella si debba piegare ogni cosa.
    E aggiungo, con un pizzico di ironia sarcastica, se fossi vissuta al tempo di Mosè e avessi visto gli Ebrei fuggire dall’Egitto cosa avresti detto? “Guarda questi sciatti che vanno al mare senza gl’infradito”?
    Voi atei occupatevi di scienza e delle altre cose mondane, per cortesia, la religione lasciatela a chi ci crede davvero. Come diceva S. Agostino, non bisogna capire per credere (questo sarebbe impossibile), ma occorre credere per capire!
    Ciaoooo

    • Lino said:

      E’ proprio l’ultimo tuo paragrafo che va visto anche in maniera opposta. Mi spiego meglio. Tu vuoi che noi atei non ci intromettiamo nelle vostre cose religiose e questo, per come la vedo io, è una cosa giustissima. Ma allora, dimmi perché voi credenti vi intromettete in cose che non sono religiose? Vedi eutanasia, aborto, divorzio, procreazione assistita? Queste, come hai detto tu, sono cose di scienza e non certo religiose. Finché voi credenti non riuscirete a separare questo dalle vostre convinzioni, non pretendete da noi atei di non essere critici nei vostri confronti.

      • Marjan said:

        Sono ancora Marjan 12 febbraio 2016.
        Aggiungo solo questo. Caro Lino, voi atei non pottete dire che, l’autanasia, l’aborto, divorfzio,procreazione assistita, siano cosa di scienza, perché tutto è stato creato da Dio. e quindi solo Lui ha ij potere di decisione su queste cose e su tutto il resto. ma dato che voi siete atei, farvi questo discorso è inutile.Pace e bene.

        • cld said:

          Come puoi dire che tutto è stato creato da dio? Come fai ad avere questa certezza? Ti basta solo dire “io ho fede” per giustificare il tuo modo di vedere le cose?
          Non è così che si può affrontare un ragionamento. Troppo semplice.
          Il vostro modo di porvi nei confronti di chi mette in discussione il vostro credo è sempre lo stesso: i non credenti sono ignoranti perchè non possono capire, mentre noi credenti siamo nel giusto perchè seguiamo “la maggioranza”.
          Voi non vi fate domande e, qualora ve le ponete, non vi date le risposte, ma rispondere con le parole di altri.
          Molti cattolici-cristiani, non conoscono nemmeno i testi sui quali si basa il loro credo. Io non voglio dire che non sia giusto avere fede, ma semplicemente non spacciatela per verità, sentendovi in diritto di poter giudicare chi non la pensa o non crede a certe favole come voi.

          • Gabriele said:

            Caro amico/a, la certezza che tutto è stato creato da Dio ce l’abbiamo sotto i nostri occhi. Basta guardarsi attorno e puoi notare che la natura, l’universo, i mari, gli animali e non ultimo l’ESSERE UMANO sono regolati da leggi chimiche e fisiche così perfette che la stessa scienza ammette che non è possibile che si siano autocreate da sole in un siffatto e mirabile modo. Scienza e fede. Un tema emerso negli ultimi due secoli e, come sempre, caratterizzato da due tipi di estremismi: da una parte gruppi religiosi che hanno paura della scienza, la rifiutano a prescindere temendo che possa entrare in conflitto con la loro fede religiosa. Dall’altra gruppi anti-religiosi che ideologizzano la scienza diffondendo la convinzione che essa conduca necessariamente lontano da Dio. Gianpaolo Bellini, ordinario di Fisica Nucleare e Subnucleare presso l’Università degli Studi di Milano : «Sono un fisico delle particelle elementari e credo che una logica così enormemente estesa non possa essere casuale. Dietro alla forma e all’ordine dell’universo c’è, secondo me, un input. Se alcuni dati della natura fossero stati anche solo minimamente diversi da quel che sono, la vita sulla Terra non sarebbe stata possibile». Gli ha fatto eco il noto fisico Lucio Rossi, tra i responsabili del CERN di Ginevra: «Mi sono convinto che l’ipotesi che tutto sia nato per caso è molto più difficile da accettare che non l’esistenza di Dio. Al Cern siamo in molti credenti, e non solo cristiani». Per come la vedo io bisognerebbe porsi queste domande a cui mi sono date le relative risposte : Come siamo arrivati qui? Per intervento Divino. Perché siamo qui? Per compiere azioni di moralità. E, adesso che siamo qui, come possiamo trarne il meglio? Vivendo secondo le leggi della Bibbia. Un saluto fraterno. Gabriele

        • davide said:

          ahhhhh…dolcezza cristiana. La risposta a tutto è sempre dio per voi!Io sono ateo e fiero di esserlo.

    • Marjan said:

      Marjan, 10 febbraio 2016
      Sono orgoglioso di essere un povero credulone con il prosciuto
      agli occhi.
      Ho leto abbastanza,e direi che questa umanità è una babele infi
      nita.Mi rivolgo ai orgogliosi:atei,miscredenti,ai non creduloni
      a quelli che ragionano con la propria testa ecc.Vediamo come spiegate questo:le guarigioni impossibili ( non chiamiamoli miracoli) di Medgiugorie e non solo.
      Poi,quello che è inchiodato sulla croce,l’avrete visto più o meno tutti, no? quindi,avrete visto anche le sue ferite dei chiodi e tutte le altre. Domanda: cosa hanno a che fare queste
      ferite con le stimate( che sono ferite, simili a quelle, di colui che è inchiodato sulla croce, che per noi credenti è Gesù), con le ferite (ostimate): di San Frencesco, Santo Padre Pio,la Santa suora Emmerich ecc. fino a circa altri trecento di questi Santi (ci son i referti medici).
      Medgiugorie, è solo una conseguenza di quell’Amore Divino manifestatosi sulla S.Croce per la nostra redenzione dall’inferno Anche se non ci credete,l’inferno esiste.Busines a parte.
      Anch’io divulgo e continuerò a divulgare i messaggi di Medgiugorie, in barba alle autorità ecclesiastiche, che sono formate da uomini come noi,che sprimono i loro pareri e convinzioni personali.
      Prima di farlo vadano a Medgiugorie.

      • antony said:

        Ecco a voi i fondamentalisti cristiani. Nè più e nè meno dei testimoni di Geova, dei fondamentalisti islamici e quant’altro. Già la disobbedienza è indice di un fondamentalismo che va radicandosi sempre e sempre più, che si nasconde dietro una madonna che non si stanca di ripetere sempre le stesse stupidaggini e che lei stessa induce alla disobbedienza, cosa che nelle anime più sante non si è mai verificato… vedi San Pio…San Francesco… Bernadette…

      • cld said:

        Non esiste un solo testimone oculare del personaggio del cristo. Nessuno degli evangelisti ha conosciuto personalmente il personaggio che raccontano nei loro testi.
        Non esistono miracoli o guarigioni “Impossibili”…non sono mai ricresciuti arti, tantomeno sono mai guariti persone affette da malattie genetiche come per esempio, la sindrome di down.
        Le commissioni chiamate a valutare certi miracoli, sono composte solo da “credenti”…e, qualora venissero chiamati a giudicare scienziati o medici “non credenti”, i loro pareri non sono “vincolanti” (OVVIAMENTE).
        Poi…tanto per: tu sei orgoglioso di essere un credente, giusto? Quindi sei convinto che la terra e l’universo, sia stato creato da un dio circa 4000/5000 anni fa, vero? Sei convinto che uomini e dinosauri sono coesistiti, così come sei assolutamente convinto che ci sono stati uomini che hanno vissuto 900 anni, o persone come “giona”, che sono riusciti a vivere per tre giorni in un grande pesce.
        Ma dimmi un pò…come mai il dio in quale credi, nei 10 comandamenti, non ha previsto di condannare comportamenti come la pedofilia, lo stupro o la schiavitù, ma si è preoccupato di proibire i molluschi, o, si è preoccupato di definire i rapporti tra due persone dello stesso sesso “un abominio”?
        Ma ovviamente non te le fai queste domande…perchè se hai fede, non puoi mettere in discussione nulla, vero?
        Bene…buona vita a te.

        • Stefano said:

          Prima di criticare bisogna conoscere, altrimenti la critica non ha davvero senso. Due evangelisti (Matteo e Giovanni) erano apostoli e gli altri due (Luca e Marco) erano i collaboratori rispettivamente di Pietro e Paolo. Direi quindi che sapevano bene quello di cui scrivevano. Nei Dieci Comandamenti non si parla di molluschi e nemmeno degli abomini di cui lei parla, ma in tutti i divieti relative a pratiche che sono contro l’uomo (rubare, uccidere) vediamo il segno di quello che Gesù definirà il comandamento più grande, ovvero quello di amare. « Amerai il Signore Dio tuo con tutto il cuore, con tutta l’anima e con tutta la tua mente. Questo è il più grande e il primo dei comandamenti. E il secondo è simile al primo: amerai il prossimo tuo come te stesso. Da questi due comandamenti dipende tutta la Legge e i Profeti » (Matteo 22,37-40). Il comandamento di amare il prossimo ben ricomprende il divieto di quelle pratiche che lei giustamente elenca quali pedofilia, stupro o schiavitù. lo stesso può dirsi del turismo sessuale, degli attentati all’ecologia, dello sfruttamento della prostituzione, dello spaccio di droga. stia sereno, cerchi sempre la verità, senza pregiudizi però altrimenti il cammino sarà breve.

          • Faber said:

            Aggiungo che probabilmente Marco era il ragazzo che fuggì nudo la notte fra il giovedì dell’ultima cena e il venerdì della passione.

  72. leonardo said:

    A Medjugorje certamente si è sviluppato il commercio di vendita ma comunque c’e grande rilassamento e fede per i visitatori. Inoltre nell’apparizione della Madonna si nota il grande silenzio degli uccelli, grilli e visitatori. Quando la Madonna va via la felicità di tutti divenda elevatissima per la presenza divina .
    Non credere è sbagliato perchè ci sono stati tanti miracoli anche documentati.
    Certamente il Papa e il Vaticano in futuro cambieranno idea.

    • cld said:

      Non esiste un solo miracolo provato! Non ci sono mai stati casi di “ricrescita” di arti, tantomeno è mai capitato che una persona affetta da una malattia genetica (come per esempio la sindrome di down) sia guarita. Il fatto che ci possano essere persone che facilmente si suggestionano e si convincono di certe cose, non significa che sia vero.
      Già il fatto che a medjugorje ci sono stati “fedeli” che hanno acquistato i messaggi dalle veggenti, dovrebbe far riflettere un pò.

  73. Angelo Pastore protestante said:

    La Madonna che adorate non va adorata ,lei non è che un inganno di satana ricordate che l’idolatria è un peccato agli occhi di Dio e che Gesù è l’unico salvatore del mondo.
    Maria è in cielo con chi ha voluto fare la volontà di Dio .
    La bibbia parla chiaro altrimenti non pensate che sarebbe stata Maria a morire per noi?invece no.
    Solo Cristo che è dio poteva mettere su di se i peccati dell’umanità perché un peso simile per l’uomo è insostenibile.
    Riflettere il culto alla Madonna è demoniaco e non ha fondamento nella parola di Dio

    • Hugo said:

      Dammi Angelo una risposta: innanzitutto la Chiesa non adora la Santa Vergine ma la venera. Nella Sacra Bibbia c’è anche scritto “Tutte le generazioni mi chiameranno Beata” e non solo, Gesù il Salvatore sulla croce pronuncia le seguenti parole a Giovanni: “Figlio ecco tua Madre”. Ciò significa che la Madonna non è altro che un mezzo per raggiungere la Salvezza che Cristo ci ha offerto morendo per noi. Le tue parole sono sbagliate, le strade di Dio sono infinite e la Vergine Santa è una di queste che conduce il popolo alla Misericordia di Dio.

    • Cristian said:

      Angelo , tu sei protestante, per cui è inutile che ci propini le tue teorie. Per “voi” non ci sono Santi , né Madonne da adorare…..ma la realtà dice(e lo comprova)il contrario.
      I miracoli ci sono stati e ci saranno…basta documentarsi a fondo. Come io ho fatto documentandomi continuamente.
      P.s. da come scrivi uno potrebbe scambiarti per un testimone di geova…

    • gcs said:

      ma non diciamo strozate… immagino sia una pastore evangelico pentecostale… errori dottrinali a go-go e presunzione di essere nella verità. preghermo la Madonna anche per voi.

  74. Paolo said:

    Credo che i veri frutti di Medjugorje si vedranno il giorno in cui il Vaticano si pronuncerà contro questa telenovela senza senso. Sulle cause della mancanza totale di senso si son pronunciati a lungo e con dovizia di particolari (si chiamano prove) già altri, quindi non ci torno sopra.
    Quel giorno ci sarà un vero e proprio scisma, se non formale sicuramente materiale, fra chi continuerà a sostenere questa creazione ipocrita del demonio e chi invece seguirà il magistero della Chiesa. Questi saranno i veri frutti, la divisione fra i cristiani, fra chi seguirà Papa Francesco e chi papa Livio Fantoccio

    • artgl said:

      Ma guardi che il problema è proprio questo: la chiesa sa benissimo che si tratta di balle colossali, il fatto é che quando i seguaci di queste follie diventano centinaia di migliaia, diventa difficile se nn impossibile per la chiesa demolire questi imbrogli. Rischiano di trovarsi di fronte la rivolta di questi esaltati con tutte le prevedibili conseguenze: creazione di correnti scismatiche e via andando. Alla fine la chiesa che fa? Abbozza, sta sul vago, prende tempo. Alle prime parole di critica del papa doveva seguire una “decisione” ufficiale. Lei l’ ha vista? Ripeto, nn é nemmeno colpa loro, nn hanno alternative.

  75. Gian said:

    è triste vedere che una persona atea, cieca nello spirito, ci veda molto meglio di frotte di cattolici rinc…niti, ignoranti di Sacra Scrittura e Magistero, deboli di mente, ottusi e presuntosi.
    Truffugorie è una colossale balla, ci sono montagne di prove sul sito del dottor Marco Corvaglia, al riguardo.

    Il problema della mia amata madre Chiesa Cattolica, è che è piena di pseudocattolici privi del minimo fondamento di Sana Dottrina, prede dell’eresia modernista, dell’ignoranza, della papolatria fanatica e privi del benché minimo discernimento nel distinguere veri veggenti da ciarlatani…

    Prego che il Signore intervenga presto a salvarci.

    Saluti a tutti i medjugoriani, e già che ci siamo anche ai preti modernisti eretici, ai fanatici esaltati e presuntuosi dei gruppi carismatici, ai papalatrici, e tutta la bella gente che più o meno dal Concilio Vaticano II sta distruggendo dall’interno la mia amata Chiesa.

    Un cattolico fervente, fedele al Cristo e alla Sana Dottrina, devoto e grato all’Immacolata, e grazie a Dio che non ha abdicato all’uso del suo cervello.

  76. lella said:

    ma io mi chiedo….. cosa pensa di capire di Medjugorje un atea con così poca umiltà di spirito?
    Non è il luogo il problema, non so che luogo ha visitato se non ha visto tutte le opere spontanee di carità nate intorno a quei luoghi. Certo che ha portato business e soldi e menomale che li ha portati in Bosnia, che ha permesso a questa parte di mondo saccheggiata da guerre insensate di crescere un pochino.

  77. Monia said:

    Leggendo provo tanta sofferenza nn oso immagginare quanto possa soffrire Dio sentendosi respinto dai suoi stessi figli.Dio abbi pieta di noi perke nn sappiamo quel ke diciamo

    • cld said:

      Forse, il tuo dio, si incazzerebbe pure se scoprisse che una sua “figlia”, usa le “k” anzichè le “c”.

  78. Roberto said:

    Leggetevi Alberto Maggi: apparizioni no grazie, e un sacco di dubbi andranno via. Addirittira lui la chiama La telenovela Medjugorie. Ma per favore si puo essere cosi stupidi da credere a quattro ciarlatani proprietari di hotels che su Medjugorie stanno costruendo la loro fortuna?

  79. Lucia said:

    Molto pericoloso recarsi a Medjugorje…imposizioni delle mani non autorizzate da parte dei veggenti…giri di soldi..il padre spirituale di questi sei(numero a caso??)fu ridotto allo stato laicale per scandali sessuali..gravi incoerenze teologiche da questa entità che dice di essere la Madonna..la prima apparizione risale al 24giugno..data della fondazione della massoneria(di cui lo slogan e che tutte le religioni sono uguali davanti a Dio..e giustamente la commissione d inchiesta chiese..”se le religioni sono tutte uguali qual è il ruolo di Cristo?”…leggete la storia della Chiesa Palmariana e vedrete i frutti a cui porterà Mejugorie..lo scisma!!!!questo è quello che vuole quella cosa che si fa chiamare Regina…lo scisma!!dunque cari amici che siete stati ingannati..siate obbedienti alla Chiesa perché con l obbedienza ci si salva…con la disobbedienza si corre il grave pericolo dell apostasia prevista nelle Sacre scritture…seguite il Papa..non date retta alle sensazioni provate..perché il demonio e molto piu furbo di voi..come potete credere che la Madonna (che prego tutti i giorni nel Rosario)desideri la vostra disobbedienza???come potete credere che la Madonna possa servirsi di sei(numero della bestia)arricchiti esaltati per dirvi le stesse cose
    .sempre le stesse cose!!allora vi ricordo il Vangelo..”diranno Gesù qui Gesù la..non andateci!”…dimenticavo…lo sapete che la statua e poggiata su un esagramma??..Cito di nuovo il Vangelo”il vostro parlare sia..si ..no il resto viene dal maligno..”. Queste false apparizioni sono il vitello d oro che i cristiani senza Cristo si sono costruiti ..vedrete il bel finale…quando il papà boccerà tutto…vi prego fratelli di confessare di essere stati ingannati..e di rimanere saldi nella Chiesa senza disertare…leggete la storia della Chiesa Palmariana..l entità che si presentava diceva di essere la Madonna..ogni messaggio finiva dicendo “Grazie per aver risposto alla mia chiamata”..avvenivano conversioni..miracoli…e alla fine???um bello scisma….attenti !!se volete cercare la Madonna andate a messa e la troverete!:)

    ..

    • salvatore said:

      ben detto.. è importante adorare gesù Eucaristico nella sua parrocchia ed amare la madonna nel suo paese…

    • Hugo said:

      Ciao Lucia, hai detto una cosa Santa, il vero cristiano è colui che obbedisce alla Chiesa e al Papa. Dall’obbedienza si distingue il vero credente dal fanatico. Ma attenzione, Gesù nel Vangelo dice: “Dai frutti si riconosce l’albero” anche intorno a Lourdes c’è un commercio e un business, anche nel Tempio che Gesù stesso distrusse dicendo che era diventata la casa del ragno… ma ciò non tollera che non sia stato di Dio. A Medjugorje, aldilà del giro di soldi che ci sono che non dipende dai veggenti ma da chi approfitta di ogni cosa per fare soldi. Come dicevo a Medjugorje ci sono frutti, i veri frutti e non parlo del paralitico che cammina o del cieco che vede, questa specie di miracoli li compie anche satana. I veri frutti invece sono le conversioni, gente che ha iniziato a sorridere, che ha abbandonato il peccato e credimi a Medjugorje, ce ne sono davvero tanti. Tutto comunque sta nella decisione del Vaticano, a lui come sempre l’ultima parola. Giovanni Paolo II quando si parlava di Medjugorje, decise di lasciare libera la gente di andarci nell’attesa di una decisione, se era opera del male, non credi che la Chiesa si sarebbe già pronunciata?

  80. Mario De Martino said:

    Ai poveri creduloni con il prosciutto agli occhi: ma vi sembra normale che la madonna, con tutti i problemi dei giorni nostri, vada a consigliare al mondo di non mangiare troppo, di pregare per i preti che prendono brutte strade e di non vedere trasmissioni stupide alla televisione? Vi siete presi la briga di leggere i messaggi da 30 anni a questa parte? Fatelo e capirete che siete i primi ad essere presi per cùlo dai veggenti.

    • lella said:

      penso che se li leggessi tu vedresti che non è altro che il VANGELO … non dice altro che di tornare a quello. A ciò che abbiamo smesso di leggere ed approfondire solo per comodità di coscienza.
      Prova ad osservare il vangelo nella tua quotidianità ed il miracolo lo avrai ovunque.
      Semplicemente

  81. Chiara said:

    Io sono stata a Medjugorje 4 volte. Ci sono alberghi pensioni che certo devono accogliere i numerosi pellegrini. Io sono stata benissimo in una pensione dove la proppritari faceva anche la cuoca e la cameriera. CI sono tanti negozietti di oggetti sacri . Non c’ è alcun lusso. C’è tanto amore . Ho visto soltanto una veggente una volta. Sono successe molte cose spirituali meravigliose. Uno pensa di vedere cose fantastiche. Ma il vero miracolo accade nel cuore. Se lo apri. Poi ci sono anche i ladri gli imbroglioni… ma quelli sono d’appertutto. Siamo uomini…. ma Medjugorje ti cambia il cuore. A me è successo.Ti cambia la vita. Ti dà la pace.

    • lella said:

      sono d’accordissimo con te
      Non ci sono miracoli se non ricevi questo.
      La gente pensa di andare a “vedere” qualcosa e non capisce che deve solo “sentire” il proprio cuore

  82. Clara said:

    Sono appena tornata da Medjugorje e ne sono rimasta affascinata per la spiritualità che vi si respira…ma mi ha deluso l’atteggiamento iracondo della veggente Marija.

  83. Franco said:

    Credo che ogni esperienza positiva o negativa dipenda solamente dal nostro animo. Se positivo verso qualcosa porteremo a casa qualcosa di bello se negativo , porteremo a casa solo negatività. Io credo che ognuno di noi rinunci all’indagine e all’odio e creda solamente nell’amore , troverà li tutte le risposte . Cara scrittrice a Medjugorie si va per pregare e aiutare e aprire il proprio cuore , non si va per vedere la madonna se appare o se scende dal cielo .

    • lister said:

      “a Medjugorie si va per pregare e aiutare e aprire il proprio cuore”
      …e bisogna andare fin là?! Lo puoi fare anche a casa tua o, magari, nella Chiesa vicino casa tua.

      “non si va per vedere la madonna se appare o se scende dal cielo”
      La gente ci va proprio per quello, con quella illusione.
      E magari se scrivessi Madonna con la M maiuscola…

  84. Melania said:

    Sono credente ma non sono cattolica ortodossa protestante…ecc…mai mi sognerei oggi di appartenere ad una ‘religione’… sono nata cattolica…battesimo, comunione, catechismo ecc ma crescendo non potevo non capire che le religioni…TUTTE… sono solo strumenti di controllo delle masse…partiti politici che hanno la loro forza nei numeri. Anche (e soprattutto) la religione cattolica quanti danni ha fatto e violenze ha appoggiato durante l’inquisizione, le crociate, la colonizzazione…in tutto questo dov’era Gesù? Ci hanno strappato il Vangelo in faccia e voi continuate a dare ‘potere’ ad una Chiesa e ad un papa che a tutt’oggi non hanno nulla a che vedere con Gesù e il Vangelo e proprio voi che ci credete…dovreste riflettere…se credete in Gesù non potete credere alla Chiesa al papa e a tutto ciò che rappresenta…cosa ne pensava Gesù delle bancarelle davanti al tempio e delle statue…e cosa né penserebbe di tutte queste ‘trionfanti’ chiese enormi ecc ecc il sito ‘sacro’ della lettera e tutti gli altri vengono visitati da milioni di persone ma tutti i giorni io queste persone pervase di spirito santo non ne incontro…eppure io che non credo in ‘quei luoghi’, non credo alla figura del papa e a tutto ciò che rappresenta la chiesa, non so’ se credo a Gesù, nel senso che non so se materialmente sia esistito, ma credo nei suoi valori nei suoi principi e li seguo…ecco se li segui non puoi essere ‘cattolico’ o altra ‘filiale’ che di ‘Cristiano’ hanno ben poco se non nulla.

    • Barbara said:

      Sono completamente d’accordo con te! Anch’io sono cristiana, ma non sono cattolica! L’unica cosa che voglio precisare è che Gesù è esistito sì, anche materialmente e viene riconosciuto come personaggio storico anche dai non credenti!

  85. Antonio Siciliano said:

    Qualsiasi luogo in cui l’amore e la grazia regnano sovrani, è un luogo da visitare aldilà di qualsiasi religione si tratti e aldilà del fatto che si possa credere o meno … personalmente l’energia che vi è in quel posto, energia che deriva dalle persone stesse, è fantastica, è bellissima, lontana anni luci dalla nostra società malata e cattiva.
    Questo mi basta per consigliare a chi ha il male dentro di andarci e di iniziare un percorso da lì.
    Siete liberi di giudicare negativamente una cosa bella, ma quello che sentiamo noi fortunati è qualcosa di così intimo che avvolte si fa fatica a descriverlo, e nel nostro cuore, e il cuore non mente mai.
    Concludo dicendovi di lasciarvi trasportare sempre dai sentimenti che nascono dal cuore e mai da quelli che fuoriescono da una mente malata, contaminata e influenzata da una società dove il male regna sovrano.

  86. agricolo said:

    francamente ridicolo – oltre che dannoso per l’umanità intera – il fatto che ad oggi esistano ancora le religioni (in particolare le monoteiste).
    ve lo chiedo per il rispetto che dovreste avere per voi stessi e della vostra intelligenza, per il bene di tutti e perché francamente avete stancato con queste storielle: svegliatevi.

    • franco said:

      fin quando esisteranno i vcoglioni esisteranno anche le religioni Ci vorrebbe una legge per la tutela del vcoglione

    • DELFI said:

      Agricolo, hai detto le cose giustissime. Le religioni sono tutte prese per il culo. Per poter mangiare e vivere a sbafo inventando un mucchio di nefandezze. Quando andavo a scuola nelle medie, il prete ci parlava della Vergine e bambin Gesu’. Io alzai la mano e disse praticamente come faceva la Vergine ad allattare se era Vergine. Forse era vergine dal CULO. Scemi che non siete altro, Se esistesse un Dio non esisterebbero 100 religioni. Strano ma vero; Budda e’ nato il 25 dicembre, Horus, il 25 dicembre, Gesu’ il 25 dicembre e una ventina di altri nati il 25 dicembre. Quando c’e’ il cambio di stagione. Balle e ancora Balle !!!!!!

  87. Duilio said:

    Sono stato 4 volte a Medijugorie, prima io ero come tutti quelli che credono che a Medijugorie appaia la Madonna, ora ho da anni capito che in quel luogo non c’è nulla che viene dal Cielo, ma è solo il grosso inganno del diavolo che imita le cose di Dio per distruggere la Chiesa con la divisione dei credenti!
    Che tra l’altro tutti coloro che credono a Medijugorie nell’apparizione della Madonna, quando li si conosce bene si scopre la loro cattiveria!
    Anch’io ero così, ma ringrazio Dio e la Vergine Maria (quella vera) che ora la situazione è cambiata!
    Anch’io comunque sono stato trattato male da una veggente!
    Volete sapere chi?
    MARIA PAVLOVIÇ LUNETTI!

  88. Pasquale said:

    È tutta una bufala inventata dai masoreti 2000 anni fa, tutte le religioni si rifanno ai testi sacri che di sacro non hanno niente. È ovvio che chi va li in quei posti e assalito dalla fede interiore, lo sono tutti e quindi si sente nel posto giusto, è come andare allo stadio. Leggetevi qualche libro di Mauro Biglino cosi aprite la mente da queste storie vecchie 2000 anni, e sono 2000 anni che i fedeli aspettano che la promessa di questo presunto dio aveva fatto, sveglia!!!

    • Alfonso said:

      Vabbe’, Pasquale, non essere precipitoso. Intanto, i Masoreti non c’entrano assolutamente nulla col contesto nei quali li inserisci. Anzi, meno male che li abbiamo avuti, altrimenti i problemi di carattere biblico sarebbero infinitamente di più… Inoltre, ho stima per Biglino, col quale sono d’accordissimo, ma neppure bisogna credere che tutti gli altri siano in errore. La prudenza è la miglior consigliera, sempre.

    • Hugo said:

      Mario Biglino è un uomo come te, come me, come tutti. Dimmi con quale autorità scrive e parla? Non credere che tu sia sveglio, forse stai solo sognando di esserlo.

  89. William said:

    ahahahah sei “orgogliosamente atea” ma vai a visitare Medjugorje, è un contro senso palese, è come se io, orgogliosamente comunista, andassi a visitare la sede fascista della fiamma tricolore

    • L'Ultima Ribattuta said:

      Gentile William, invece di ridere a sproposito, impari a leggere: “Il mio viaggio a Medjugorje risale a circa un anno fa, quando ho ceduto alle pressanti richieste di mia madre, fervente cattolica, che mi ha chiesto di accompagnarla”. Così almeno evita di fare brutte figure.

  90. Giacomo said:

    Medjugorje non sono i veggenti. Medjugorje non è quando il il sole gira. Medjugorje non sono i negozi. Medjugorje non sono le “pansion”. Medjugorje è il cambiamento della vita. Medjugorje è conoscere una nuova vita. Medjugorje è conoscere Dio. Medjugorje è iniziare una nuova vita con Dio e con la Madonna. Medjugorje è una grande responsablità.

    • Vangeloevita said:

      Guardate i ciechi cosa non si inventerebbero per autenticare i frutti di medj ossia paranoie assolute. Strisciano come serpenti per sembrare disinteressati ma in realtà tendono ad incatenare altri ignari creduloni.
      Il cambiamento di vita non si realizza a Medjugorje
      Non appare nessuno ma essi sono come i seguaci di una setta non ascolterebbero nemmeno se glielo dicesse un angelo
      Un aneddoto molto significativo che si ripete dentro certi ambienti monastici antichi serve a capire quanto si può essere schiavi delle apparenze. Per anni la gente ha fatto pellegrinaggi alla tomba di un santo molto famoso. Un giorno aprendo la tomba scoprirono che al suo interno c’era il cadavere di un cane, chi aveva fatto i presunti miracoli? Il cane?
      Logico la notizia venne tenuta nascosta per non deludere la gente, ancora oggi infatti ci si fanno pellegrinaggi. Di cosa dobbiamo stupirci?
      Il Signore ci aveva avvertito di non credere a chi avrebbe dato perfino le “dimostrazioni” di presunte apparizioni
      Quelle vere sono quasi impercettibili ricchi di umiltà e nascondimento
      Queste invece è nata già prepotente e superba, i frutti?
      Fissazioni, proselitismi malati, c’è gente che se non fa la tal preghiera o il digiuno che dice quella madonna diabolica si allarma, fissazioni che hanno ridotto in miseria, hanno separato famiglie, hanno distrutto la benché minima razionalità Io ne vedo tante di queste persone… e intanto tutti tacciono, per lucrare sulla sofferenza e continuano a seminare la favola dei millantatori
      Le visioni sono realmente inesistenti. Stiamo vivendo un momento di confusione forte nella Chiesa e questi rimescolano letame su letame. Hanno provocato tanta di quella psicosi per rendere succube la gente, da riempire i manicomi
      Se fossero stati questi i metodi di Dio, eravamo estinti da un pezzo E’inaccettabile! Io li tratto da malati di mente! Sono credente e praticante ma per esperienza vi assicuro che la fede non produce questo.
      Questa farsa non ha nulla a che vedere con la fede, non fidatevi nemmeno delle tonache che la praticano e che sembrano sostenerla, avete visto cosa si può nascondere dentro di essa, dalle cronache ultime! Se c’è ancora qualcosa di buono da salvare bisogna essere prudenti, per riconoscere con occhi consapevoli chi sono i nemici.
      Se leggeste la storia vera quella che tutti snobbano su questa invenzione trovereste inaccettabile vedere tanta gente soffrire inutilmente, le testimonianze di tutto questo meccanismo costruito ad hoc e stato realizzato dall’ennesimo tradimento talare e modificato e strutturato nel tempo. Se foste credenti, ve lo assicuro, riconoscereste le opere del male e scappereste via a gambe levate da quel luogo, chiedendo perdono a Dio di avere adorato l’ennesimo vitello d’oro!!

  91. Raffaella said:

    Ma è terribile l’articolo!
    Le scuole ci sono e i medjugorjani ci vanno anche di pomeriggio con tanto di strumento musicale in spalle, li ho visti io a fine maggio!
    Non ci sono teatri, cinema, etc. perchè non servono lì.
    E’ un luogo dove al primo posto c’è la preghiera, l’incontro con Dio e tutto ruota attorno a questo!
    Circa i negozietti che vi sono avrei da rispondere che l’uomo ha diritto anche a guadagnarsi da vivere in qualche modo. Non ci trovo niente di scandaloso. Chi si scandalizza non acquistasse niente.
    Ci sono invece tante comunità che accolgono orfani, tossicodipendenti, giovani alla deriva che lì, con la sola preghiera e incontro con Dio tornano “normali”, degni di reinserirsi nel mondo.
    Sul Podbrdo non ci sono vipere e su quel colle non ti puoi proprio perdere.
    Ognuno è libero di scrivere ciò che vuole su Medjugorje, ma diamine,1 po’ di obiettività!

  92. Sara said:

    Anche se sono credente, concordo perfettamente con il tuo articolo. Avrei una grande voglia di smascherare questi ipocriti! Dai le apparizioni possono essere spiegate scientificamente tipo potrebbe essere qualcosa di simile allo spettro di brocken, o all’immagine residua, o alla pareidolia! Siamo seri!

  93. amanlio said:

    Dentro Medjugorje – Diario di un pellegrinaggio postmoderno (Focus)

    Cos’è Medjugorje e cosa avviene davvero nei pellegrinaggi nel paese bosniaco? In cosa consiste l’esperienza del pellegrino al giorno d’oggi? Questo libro racconta il mondo dei pellegrinaggi a Medjugorje – di cui tanto si sente parlare ma di cui poco si sa – senza assumere una posizione giudicante, senza schierarsi con il partito dei sostenitori o con quello dei detrattori, ma testimoniando i fatti che si vivono e si verificano in quei luoghi, che ci mostrano un sorprendente spaccato, poco conosciuto, ma fondamentale per comprendere i nostri tempi e per lanciare uno sguardo sul futuro della spiritualità contemporanea. Lavoro sui generis su un tema di grande attualità, dal taglio antropologico, in forma narrativa e divulgativa, che si rivolge ad un pubblico ampio, di curiosi e di addetti ai lavori, di credenti e di scettici.

  94. skizzo said:

    Salve,io mi trovo a Medjugorje e sinceramente Madonna, sani principi, preti(che lavorano instancabilmente) e pellegrini a parte…tutto il resto è un giro di denaro e la cosa che più fa rabbia é che gli albergatori con la scusa del pellegrino ti trattano come feccia facendoti notare che sei li solo x lo spirito…ma io l’albergo e la pensione completa l’ho pagata con i soldi…mica con le preghiere… Quindi cari albergatori di Medjugorje dovete capire che se prendete in giro tutte le povere animi in cerca di grazia prima o poi verrete puniti o x per mano di Dio o chissà

  95. NN said:

    Io sono stato a Medjugorie qualche mese fa. Ho ritrovato una fede forte e operosa, ho visto il miracolo della conversione del cuore di molte persone, compreso me, ho avvertito forte la presenza dell’amore di Dio in ogni angolo. Non mi hanno certo distratto i negozi o gli alberghi come lei diceva. Non mi sono perso sulle montagne ma ritrovato.

  96. Riccardo said:

    Ciao cara lettrice, io sono stato a Medjugorje per la prima volta in primavera dopo averne a lungo parlato con persone che ci sono andate più di una volta e alla fine mi sono convinto a provare. La mia esperienza è stata invece fortemente positiva e vorrei per questo rispondere a diversi spunti che emergono dalle tue considerazioni. Innanzitutto però, permettimi di dire che presentarsi come “orgogliosamente atea” non è il massimo delle premesse; sarebbe come invitare un vegano convinto a visitare una macelleria e poi chiedergli cosa ne pensa. Venendo ai contenuti, non è affatto vero che papa Francesco si sia espresso negativamente su M. Questo equivoco è frutto di una diffusa abitudine giornalistica alla semplificazione in chiave sensazionalista. Il papa ha semplicemente stigmatizzato l’atteggiamento mentale di tanti “credenti” che vanno alla ricerca di apparizioni, profezie, fenomeni inspiegabili dedicandogli più attenzione che al Vangelo di Gesù. Tutto questo non ha a che fare con la Fede, si chiama in realtà superstizione. Il fenomeno del “riposo dello spirito” esiste, persone che conosco ne sono state testimoni in più di un’occasione. A volte accade che alcune persone perdano inspiegabilmente i sensi e subito dopo li riacquistino come se nulla fosse. Come vedi non sto dicendo perché ciò accade e come sia possibile, dico solo che accade. Quanto all’assenza di strutture, devi considerare che M. è una semplice frazione e non costituisce comune a sé. Le strutture che elenchi sono presenti a pochi km di distanza nel capoluogo Citluk. I paesi della ex Jugoslavia hanno un’organizzazione sanitaria diversa dalla nostra. Gli ospedali si trovano solo nelle città, nelle altre località si trovano invece dei centri poliambulatoriali. Quando io e la mia comitiva siamo arrivati sul posto, ci è stato subito messo in chiaro che i veggenti sono persone normali, non hanno alcun potere speciale e quindi non chiedere loro benedizioni particolari, per quello di rivolgersi sempre ai sacerdoti, e che, dovendo scegliere tra l’incontro con uno dei veggenti e la partecipazione alla messa, di privilegiare sempre la messa. Il fatto che i veggenti siano quasi sempre costretti a impartire delle specie di benedizioni (comunque non c’è niente di male, chiunque può “benedire” chiunque, non in senso sacerdotale ovviamente) è dovuto in gran parte all’insistenza di certi pellegrini a cui non è ben chiaro che cosa si deve ricercare durante un pellegrinaggio, di qui i richiami del papa di cui si parlava all’inizio. Non nego che intorno a M. insieme alla cose positive, ci siano anche tante cose negative; del resto nel Vangelo sta scritto che il grano e la zizzania crescono sempre insieme, e di lasciare che sia così per evitare, estirpando la zizzania, che si danneggi anche il grano. Concludo dicendo che comunque la si pensi, le apparizioni mariane non sono considerate prove di Fede dalla Chiesa. Gli stessi credenti non sono tenuti a crederci, nemmeno a quelle già riconosciute. La Rivelazione è stata resa definitiva tramite la nascita, morte e resurrezione di Gesù. Tutto il resto se può aiutare a trovare Gesù ben venga, altrimenti poco importa. Un abbraccio.

  97. Scotton Renato said:

    Ma voi credenti (anzi creduloni) non vi vergognate della vostra abissale ignoranza visto che credete a simili idizie? Ma vi rendete conto che se potessimo formattare il tempo di vita dell’universo in sole 24 ore l’uomo risulterebbe apparso un nanosecondo prima di mezzanotte (un nanosecondo = un milionesimo di secondo)e sicuramente entro un altro nanosecondo si estinguerà? Inoltre ci troviamo in un pianeta che non è che un atomo in una dei miliardi di galassie formate ognuna da miliardi di miliardi di stelle (solo del pezzetto di universo visibile a noi).Ora io vi domando: credete che un’eventuale entità creatrice si interesse ai miseri batteri viventi su un atomo e mandi la “mamma” (?) a fare i giochetti di magia come Silvan con il sole e i rosari che diventano d’oro?… Ma via… Non vi vergognate di essere così ignoranti e piccoli di fantasia????

    • Cristian said:

      Caro Renato…non esagerare…..NON si tratta di nanosecondi , ma di qualche minuto.
      Sempre poco…ma non esagerare ! Stai sereno

  98. renzo said:

    Io invece sono cattolico praticante. E devoto della Madonna!
    Ho creduto a Mediglia per decenni; andavo là anche più volte l’anno. Finché, divenuto amico di una di queste “veggenti” la colsi comportarsi in modo non certo cristiano. Fu allora che volli leggere il libro di Marco Corvaglia e ciò che diceva il Vescovo di Mostar. Ù
    Quella stessa sera io abbandona Medugorje. Condivisi le informazioni che raccolsi con più ‘devoti’ medugoriani , diversi dei quali abbandonarono l’idea di recarsi là. Ma vi assicuro che mi sono fatto tanti nemici, e tutti “cattolici”…

    • Franco said:

      Che significa che ha colto una veggente in atteggiamento poco cristiano?
      Forse faceva lo spogliarello ? No ?
      Allora anzichè far pensare agli altri, chi sa che cosa. Sia chiaro, ed eviti il peccato della calunnia che è il peggior dei peccati !!!!

  99. Mavà said:

    Leggendo l’interessante testimonianza di questa lettrice mi è sembrato di rivivere la mia esperienza, anch’essa negativa, della visita che feci tempo fa a Medjugorje. Proprio come la lettrice, anch’io non sono credente e andai a Medjugorje solo per accompagnare altre persone che invece sono credenti. Ma Medjugorje suscitò in me una sensazione negativa sin dal primo istante che ci misi piede. Non ci credevo allora, tanto meno ci credo ora. Medjugorje è una truffa, non vi appare nessuna Madonna (anche perché la Madonna non esiste) e i presunti “veggenti” sono in realtà degli imbroglioni che si sono arricchiti ai danni di milioni di poveri illusi che vanno a Medjugorje credendo di trovare chissà quale miracolosa soluzione ai loro problemi. Ma Medjugorje è tutto un imbroglio.

    • Paolo said:

      Medjugorje terra di misteri… Il 2 agosto, giorno dell’apparizione,è scomparso il missionario abruzzese Padre Luciano Ciciarelli. Sono impegnati nelle ricerche polizia esercito,droni,cani e la notizia ha fatto il giro del mondo mentre in Italia circola in sordina. Nel corso degli anni sono scomparsi e poi ritrovati morti vari pellegrini e sacerdoti che hanno suscitato molte domande.Insomma,c’è chi appare e chi scompare…

  100. Enea said:

    Sono appena tornato da Medjugorje, questo articolo e’ al 100% compatibile con quanto ho potuto vedere e provare in questo luogo. Avendo la possibilita’ di esprimere la mia opinione, chiaramente nel rispetto dei fedeli, posso solamente dire che in questo piccolo paese hanno trovato l’oro.
    Penso comunque che questa farsa terminera’ prima o dopo.

  101. Daniela said:

    Sono capitata su questo articolo per caso, cercando informazioni su medjugorje per mia mamma. Al di là delle credenze di ognuno, l’unica cosa che ho letto nei commenti è stata cattiveria ed ostilità nei confronti di chi ha scritto l’articolo. Ed è davvero ironico, vista la fede che professate. Io ragiono con la mia testa e riesco ad essere civile, buona, felicissima e in pace con me stessa e col mondo e amante della terra su cui vivo senza la necessità di un dio. Sono razionale, sono oggettiva e sono dalla parte di chi ha scritto questo articolo.

    • L'Ultima Ribattuta said:

      Grazie per le tue parole Daniela, è esattamente lo stesso pensiero di chi ha scritto l’articolo.

    • Roberto Cavalli said:

      Purtroppo troppe persone che si definiscono ATEE sono le prime che si accaniscono con chi crede in DIO.L’AMORE di DIO si può sperimentare e la sua vicinanza sentire, mi fa paura chi dice che vive senza bisogno di DIO proprio perché proprio queste persone si fanno Dio loro stessi. Tu che sei tanto corretta con il prossimo vedi almeno di non giudicare perché di questo dovrai rispondere,solo l’amore e il sacrificio di GESÙ ci salva. Anche se non credi in DIO lui crede in te. Ciao Daniela

    • Andrea said:

      Premetto che non sono ne ateo, ne realmente credente (una sorta di “agnostico” che cerca la fede) ma commenti come i tuoi sono paradossali. Prima inizi con “al di la delle credenze di ognuno”, ovvero esclamazione che implicherebbe un lecito rispetto verso i credenti, poi finisci con un lancinante “sono felice serena intelligentissima razionale senza la necessità di un Dio” di fatto quindi ridicolizzando chi segue una religione e sente necessità di tale Dio. Tralasciando questa tipica dualità degli atei, per quanto concerne il concetto sposo la tua tesi.

    • jones said:

      Ciao Daniela, scrivi che non hai bisogno di credere in un Dio, di essere felice e intelligente…. ecc .
      Non lo metto in dubbio, ma hai mai pensato che tutto quello che vedi e di qui gioisci non si è creato da solo ma esiste uno Spirito Creatore. Io credo nell’ eternità e quindi la continuazione della vita dopo la morte. Pensa che sarai giudicata dall’ Altissimo per le tue azioni e che quello che ti sembra brutto di questa vita potrà anche essere peggiore se rifiuti di credere di avere un anima eterna, la quale soffrirà in eterno solo per il fatto che non hai accettato l’ Amore del nostro Dio. Non voglio spaventarti ma ricordati che il giorno del giudizio non potrai dire : ” Ma io non lo sapevo…”

      • Faber said:

        soffrirà in eterno solo per il fatto che non hai accettato l’ Amore del nostro Dio

        Cioè, il vostro Dio è uno stupratore, che violenta chi rifiuta di sposarlo?

      • grafo said:

        Qui si passa a pesanti minacce, o stai con me o ti brucio in eterno, facendoti pagare anche le bollette del gas.
        Dove andrà a prendere tutto questo gas, che cornutone questo dio.

  102. Adelma Tittoni said:

    Davvero ci sono ancora persone che amano confrontarsi con la stupidità umana? Quelle che hanno paura di morire e per questa paura, inculcata dalle religioni, si sentono pedinati fin sull’estrema soglia? Alla mia età tengo conto dei fatti: i fatti parlano sempre e soltanto di soldi da sborsare per le varie religione planetarie: dalla nascita alla morte. C’è da augurarsi, per voi, che il popolo cojione non prenda conoscenza altrimenti vi farebbero a brandelli, altro che viaggi della speranza…Ogni tanto, a quest’ora, mi viene in mente qualcosa di estremamente intelligente.

    • Roberto Cavalli said:

      Io prima del 2007 la pensavo come te a riguardo delle religioni, ma il cristianesimo non è una dottrina inculcata ma una persona che si può incontrare attraverso un cuore puro e in ricerca della verità. Ti garantisco che è presente e vivo in mezzo a noi, anche se tu non credi in lui, lui continua a credere in te… Nel frattempo meglio evitare di dare titoli a chi crede perché non fa male a nessuno e dei tuoi giudizi sarai chiamata a rispondere… Ciao buona giornata 😊

    • Giovanni said:

      “paura di morire” … ti inviterei a vederti i video dei cristiani perseguitati. Se tu avessi gli occhi, vedresti il coraggio della fede, non la paura.
      La tua eta non è nota, ma i tuoi interessi, si! … dopotutto solo 2 cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma se la prima lascia dei dubbi, tu no! Non lasci dubbi in merito.
      A volte è meglio tacere e passar per stupidi che aprire la bocca e togliere ogni dubbio

    • Andrea said:

      Mah, non so quanti anni Lei abbia, io ne ho 25 e, nonostante NON riesca a trovare fede personale, non mi permetterei mai un commento così aggressivo, privo di rispetto e banale come il suo. La solita atavica generalizzazione verso la religione, considerata solo un metodo per succhiare soldi al povero stolto, miniera di ricchezze dei preti, fonte di tutti i mali e le guerre del mondo… e dovuta all’ignoranza. Si vada a leggere le centinaia di scienziati, filosofi, letterati e intellettuali credenti. Quindi, se considera questo suo commento intelligente…

  103. Adelma Tittoni said:

    Davvero ci sono ancora persone che amano confrontarsi con la stupidità umana? Quelle che hanno paura di morire e per questa paura, inculcata dalle religioni, si sentono pedinati fin sull’estrema soglia? Alla mia età tengo conto dei fatti: i fatti parlano sempre e soltanto di soldi da sborsare per le varie religione planetarie: dalla nascita alla morte. C’è da augurarsi, per voi, che il popolo cojione non prenda conoscenza altrimenti vi farebbero a brandelli, altro che viaggi della speranza…Ogni tanto, a quest’ora, mi viene in mente qualcsa di estremamente intelligente.

  104. pippi said:

    Intanto il Papa non si è ancora espresso, quindi le ultime 4 righe del tuo post sono menzognere.
    Secondo: il Vangelo dice che dove c’è tanto bene c’è anche tanto male, che grano e zizzania devono crescere insieme.
    Terzo: quello è un paese cresciuto per far fronte alla massa enorme di pellegrini in arrivo. Se tu abitanti lì e avessi una casa forse metteresti a disposizione delle stanze e con il tempo forse riusciresti anche a mettere su una pensioncina. Non vigono lì le stesse regole che in Italia o nel resto dell’Europa. La gente è molto semplice ed estranea finora ai nostri stili di vita e ai nostri bisogni. Con il tempo, proprio perché non ci sono regole, sono state aperte delle Spa e alberghi di lusso, ma credo che dietro ci siano più gi italiani che i bosniaci. …
    Quarto: quello è un luogo di conversione personale e spirituale. Si va per questo non per pagare un bollettino alla posta. Anche l’ospedale, pur necessario, finora è stato messo in secondo piano da altri modi di vivere questo tipo di pellegrinaggio. C’è vece un posto di primo soccorso dove prestano servizio medici locali e i cavalieri di Malta.
    Quinto: se uno pretende di andare a Medjugorje con il cuore chiuso e prevenuto come il tuo non vedrà mai nulla se non il male.
    Pippi

  105. Marco Martini said:

    Non capisco perché ci si stupisca o si deridano questi fenomeni. In altre culture, come tra i nativi d’America, sono all’ordine del giorno. Coloro che ne fanno maggiori esperienze diventano specialisti del sacro, e ne continuano ad avere per tutta la vita. Certo riguarda la loro sfera personale, come per i veggenti cristiani e, almeno sul mio approccio alla religione, non incidono affatto.

  106. Giacomo Piccardo said:

    Giacomo srive : la Storia si ripete : anche per Lourdes è stata cosi’ ed è ancora oggi, ma sta di fatto che ogni anno, otto milioni di persone si recano a Lourdes,Le grandi conversioni sono state tante,i miracoli sono stati tanti, eppure noi siamo sempre Li …. grandi increduli, daltra parte abbiamo avuto i Santi i Martiri, miracoli di ogni tipo e genere, eppure sembra strano, ma noi siamo sempre li’, impotenti e increduli – Anche gli Apostoli, sono stati increduli, con l’aggravante che loro conoscevano il Signore, figuriamoci noi ………… la fede non è in vendita,è un dono –
    Grazie, Giacomo Piccardo …

  107. angela said:

    Forse nessuno si rende conto che siamo alla fine di questi tempi e che presto arriverà il giudizio di dio….prima di quanto pensiamo..ricordiamo i tempi del diluvio universale….erano tutti scettici e si beffavano di Noè. ..ma l’ira di dio è arrivata come una mannaia …la regina della pace sta facendo di tutto per riportarci a suo figlio e soffre perché sa’ che molti periranno per sempre e come una madre preoccupata per il destino dei suoi figli, supplica la nostra conversione e sopratutto chiede preghiere per i nostri pastori…che invece…non riconoscono l’appello accorato della Madonna. ..Gesù, continuiamo a crocifiggerti ogni giorno. .quanto ci ami… signore… Angela

  108. Filippo said:

    Be direi che per credenti e non è una menzogna finita. Dove sono (rispetto ai grandi problemi della fede e del mondo) i veggenti ….che ( i quali cioè loro) vivono ( ovvero comprano ville case mangiano ecc ) di questo ( ovvero un falso carrozzone mediatico religioso ) grande papa francesco sei un mito oooooooo io ci sono stato è solo e soltanto commercio svegliatevi

    • Romano said:

      Dici di esserci stato ma dov’eri durante tutto il programma di preghiera (almeno 4 ore, esclusa la S. Messa e l’Adorazione Eucaristica)che in quel luogo si pratica TUTTI I GIORNI? Dirai che non te ne importa nulla di questo prolungato pregare, ma questa è la vera essenza di Medjugorje non già lo shopping sfrenato.

  109. Sergio Pezzella said:

    Mi dispiace tanto per lei, per tutto il suo materialismo vuoto e gretto, per la pochezza delle sue valutazioni. Si è arrampicata sugli specchi per cercare di distruggere quello che la Madonna ha costruito giorno dopo giorno con l’amore.
    Non sia orgogliosamente atea, perché creda non è per lei una bella cosa, né è da vantarsene.
    Eppure la Madonna ci chiede di pregare anche per persone come lei che non hanno ancora conosciuto suo figlio ed il suo amore.
    Noi che siamo persone da poco l’ascolteremo e senza che lei c’è lo chieda lo pregherei anche per lei.
    Si ricordi che tutti sono creature di Dio, anche gli animali, ma pochi diventano “figli di Dio”, che sono quelli che lo accolgono.
    Le auguro di accoglierlo presto.
    Perché rimanere tetragonamente “solo una creatura di Dio quando ha possibilità di diventare sua figlia?”

  110. Roberto Cavalli said:

    Sono stato a Medjugorje la prima volta nel 2007 solo per mantenere fede a una promessa fatta nove anni prima, ero andato da turista ed ero molto scettico, non sono una persona di particolare sensibilità ma li ho scoperto una pace che il mondo non ha più e ho conosciuto la vera gioia (quella che da fastidio a molti perché non l’hanno, ma il Signore Gesù è paziente e aspetta tutti) ho vissuto un esperienza di fede che mi ha riportato a GESÙ. Quando sono tornato volevo mantenere quella gioia nel cuore e cominciavo veramente un cammino di fede, senza saperlo stavo “bussando” e lui mi ha aperto… Stavo chiedendo e lui mi ha dato… Ho vissuto (non per un merito particolare, ma anzi… ) l’esperienza dello Spirito Santo quello vero non emotivo, folgorato da una luce intensissima e vibrazioni di beatitudine paradisiaca che come fu terminata parti un coro angelico di lode con una musica talmente tanto forte e dolce allo stesso tempo che difficile da descrivere. Era una Domenica mattina ed ero sveglio e lucidissimo con una certezza in più.. DIO esiste. Non mi importa di essere creduto o meno, mi importa solo di testimoniarlo perché un giorno tutti saremo davanti a lui e se la nostra anima non perirà non sarà per i nostri “meriti” ma solo se avremo guardato a lui con fiducia e amore verso tutti, se avremo amato saremo amati, e soprattutto se avremo giudicato saremo giudicati. Grazie Maria Madre di DIO che mi hai aspettato e accolto a MEDJUGORJE tu Regina della PACE io non mi farò rubare la speranza. Luce a tutti voi 😊

    • elisabetta said:

      Carissimo Roberto Cavalli, ti ringrazio di cuore per aver dato una così bella testimonianza di fede………….spero che serva a molti; ho avuto tanti, tantissimi segni divini e tangibili, ma non mi sento di divulgarli perchè fanno parte della mia sfera personale, per cui chi ha fede può realmente capirmi………..concordo con quanto sostieni, Dio esiste davvero, ma sopratutto Cristo e la Madre di Dio…….. un abbraccio caloroso Elisabetta

      • Roberto Cavalli said:

        Ciao Elisabetta sono contento che anche tu hai avuto la grande grazia di sperimentare l’amore di DIO, sicuramente avrai fatto discernimento ma i talenti che il Signore ti ha donato non seppellirli gelosamente ma falli moltiplicare con la testimonianza e non preoccuparti di nulla DIO sarà al tuo fianco. Un abbraccio fraterno e…. FORZA e SPIRITO SANTO. CIAO 😊

  111. Govanni said:

    E’ interessante che sia atei, agnostici, cristiani favorevoli e cristiani contrari, paiono tutti interessati alle vicende di Medjugorje
    Che a pensarci bene, … a un ateo, cosa importa se sia vero o falso che la Madonna lasci un messaggio? Dopotutto non crede nemmeno a Chi l’ha inviata, figuriamoci se crede alla Madonna.
    Oppure ai cristiani favorevoli o contrari? Ma se la Madonna non portasse a Cristo che valore avrebbe la Sua apparizione? Quindi che senso ha l’essere favorevoli o contrari, senza oltretutto (diciamo) l’obbligo a credere alle apparizioni. La Madonna ti porta a Cristo
    Rifacendoci pure alle apparizioni approvate (Lourdes, Fatima, Roue de Bac etc…) il messaggio è chiaro: la conversione, la confessione, la preghiera, l’eucarestia …. insomma, Cristo morto e risorto per noi.
    Sembra quasi che sia semplicemente una mera discussione tra chi crede perchè ha trovato del buono, e chi gli è addosso perchè afferma che ci sia del marcio. E’ ovvio che chi ha trovato del buono sia propenso a credere. Stupisce invece che chi abbia trovato del marcio, giudichi la “credenza” di chi crede, non il fatto che il marcio sia da correggere.
    La Chiesa è Madre e Maestra, sono sicuro che qualsiasi decisione deciderà di intraprendere sarà per correggere il marcio non per cancellare il tutto.
    Un abbraccio a tutti

  112. anastasia said:

    Ragazzo sano di mente ,perché perdere tempo con persone che ritieni disturbate di mente? Cosa vorresti farne uscire da queste menti SÈ le ritieni insane? Non credo sia sano che tu parli che tale gente?! O forse cerchi delle risposte che solo i malati di mente possono darti perché in fondo il primo pazzo é stato Gesù quindi essere oceania ti attira? Grazie di chiamarci pazzi perché per noi cristiani è un vanto in quanto imitiamo il Nostro Cristo crocifisso per essere levato di testa da voi gente sana e per bene…tanto di cappello e grazie di rendere onore al popolo di Dio, dove non lontano rimpiangerai di non averne fatto parte

  113. anastasia said:

    ” per il mio nome sarete perseguitati, quello che hanno fatto a me faranno a voi ” Fratelli di che cosa abbiamo paura ? Il Signore ce l aveva detto ,quindi non facciamoci timorare da parole uscite dalla bocca per coloro che Dio è venuto a chimare per mezzo di noi…dobbiamo solo testimoniare e tenere alto lo sguardo verso Dio Lui solo é la nostra risposta a tutto…coloro che ancora si muovono come serpenti in cerca di verità non la troveranno SÈ non ai piedi di Dio…Dio è in mezzo a noi ,ed è vivo…d é vivo per Maria che ci chiama da ogni parte del mondo ed anche a Medjugorje dove chr ce stato sa bene che dietro la chiesa ce il pronto intervento h 24 ..fatto di volontari…infangare si fa subito, ma é proprio questo puntare il dito contro che rende la cosa ancora più credibile, non dimentichiamo Fatima, Lourdes ecc…dove c é Maria ,c é anche Satana a mettere lo zampino con la coda…ma il Cuore Immacolato trionfera’ …pregate per coloro che non credono, e per coloro che vogliono tornare a Dio fratelli miei ,non giudichiamo ,ma siamo forti e saldi nella preghiera che compì i miracoli proprio ai cuori più duri…Lode e Gloria a Dio per mezzo di Maria

    • Adelma Tittoni said:

      Un consiglio disinteressato ma illuminante per chi vuole veramente sapere: Mauro Biglino, edizioni Mondadori: ” La Bibbia non parla di Dio”. Solo dopo averlo attentamente letto e digerito si potrà stabilire un ulteriore dialogo.

  114. Giambi said:

    Nessuno rappresenta dio sulla terra, il vangelo è scritto per ogni essere umano , ma nessun homo si può esaltare come un dio, Gesù ha detto: nessuno dovete chiamare padre sulla terra, perché il vostro padre e nei cieli , si intende nella spirualita’. Non si crede nell’uomo, ma in dio spirito.meglio vedere e credere, e non credere sé non vedi, come ha medjugorje.

    • Giambi said:

      La scrittrice e’ meglio che risponde per noi, per non essere fraintesi tra di noi lettori. Grazie sé ci porti rispetto.

  115. openyoureyes said:

    cara scrittrice,Medjugorje è un luogo semplice, non orgnizzato ai livelli che vorresti e sai la fede e la semplicità camminano insieme. Senza offesa ma prima di esprimere delle criteche sarebbe bene informarsi:se si prega il ROSARIO non si può pregare il male perchè per ROSARIO si intende una serie di PADRE NOSTRO E AVE MARIA che sono le preghiere che per definizione si fanno contro il male..mi spiego meglio…se invochi la Vergine Maria di certo non attiri il male anzi esattamente il contrario…..quindi se preghi effettivamente la preghiera del ROSARIO (anche senza la corona tra le mani) ovvero se preghi AVE MARIA E PADRE NOSTRO di sicuro non invochi male …gli oggetti sono materia..ciò che importa è quello che hai nel cuore …Aggiungo nessuno di noi ha vissuto l’esperienza dei veggenti e di certo non siamo nessuno per dire che mentano o meno…ma Medjugorie non è i veggenti è preghiera e pace come lo sono Loirdes o altri siti di pellegrinaggio e…gli alberghi li trovi anche a Lourdes etc….quale sarebbe la differenza??? Ritornaci senza pregiudizi e vivi un’esperienza di fede…lascia perdere le apparenze..

  116. maria said:

    Certo che questo articolo ve lo potevate risparmiare visto che chi ha scritto tt cio’ lo ha fatto un ateo che ovviamente nn potra’ mai essere obbiettivo e guardare tt cio’ che e’ medjugorie in maniera distaccata.. e cmq se parliamo di luoghi di pellegrinaggi in cui si fa bisness l’ Italia nn e’ da meno ne cito uno san bedetto rotondo dv sta padre pio io ci dn stata ultimamente ed e’ diventato un luogo in cui regnano gli alberghi e i ristoranti x nn parlare che x incrementare il turismo e’ stato riesumato il corpo quindi nn esiste cosa piu’effimera di questa… in tutti cio’ i santi e la fede nn centra nulla ma e’ chi ci sta dietro ossia noi persone comuni che ci vogliamo arricchire e questo e’ stato fin da i tempi di gesu’ ..

  117. andrea said:

    Un’ultima cosa.. Non dimentichiamo che la Chiesa ha approvato le lacrimazioni della Madonnina di Civitavecchia e quella statuetta proviene proprio da Medjugorje. Quella Madonnina ha lacrimato sangue mentre la teneva tra le mani un Vescovo della Chiesa Cattolica, il primo a non credere inizialmente al fenomeno, un Vescovo che alcuni anni fa raggiunta l’età pensionabile è stato trasferito da Benedetto XVI presso la basilica di Santa Maria Maggiore a Roma il primo luogo cui si è recato e dove va spesso a pregare Papa Francesco dinanzi l’effige della Madonna.I giornalisti cercano solo il sensazionalismo della notizia dandone spesso un’errata interpretazione, non sanno cogliere il cuore del messaggio e nemmeno i segni dei tempi.
    Andrea

    • Daniele Massa said:

      Non è vero che la chiesa abbia approvato Civitavecchia. Ma anche se l’avesse fatto, non cambierebbe niente (per chi pensa con la propria testa)

      • Govanni said:

        Sul numero di maggio-giugno della rivista diocesana La Madonnina di Civitavecchia, si ricorda che dal giorno 15 marzo 2005, con decreto dell’allora vescovo della città, mons. Gerolamo Grillo, la piccola parrocchia di Sant’Agostino a Pantano, che custodisce in una teca blindata la statua della Vergine che ha lacrimato sangue per 15 volte tra il 2 febbraio e il 15 marzo 1995, è stata eretta a Santuario mariano. La notizia così ribadita è importante perché significa che la Chiesa riconosce l’origine soprannaturale di quelle lacrime. Non a caso l’attuale vescovo, mons. Luigi Marrucci, il 26 aprile 2014, ha incoronato la «Madonnina» durante un pontificale concelebrato con il vescovo emerito Grillo, l’arcivescovo Giovanni Marra e con moltissimi sacerdoti della diocesi. Come già per altre mariofanie ed eventi analoghi è proprio con gesti solenni come questo che la Chiesa dà pubblica approvazione di un fatto riconducibile a un intervento divino. E dal momento che un vescovo non prende simili iniziative in disaccordo con Roma e che in seno alla diocesi i suoi decreti valgono il volere del Papa, questi fatti spengono definitivamente le opinioni particolari di chi da vent’anni specula sulla veridicità delle lacrimazioni.

  118. andrea said:

    Ma siete così certi che Papa Francesco abbia etichettato Medjugorje come un bufala? Siete sicuri che ne abbia proibito i pellegrinaggi? Io penso che abbia giustamente usato la mano pesante contro certi atteggiamenti figli solamente della sete di spettacolarità. Sul resto staremo a vedere…. Lo Spirito Santo non si può imbrigliare e sorprende sempre, lo dice Francesco.
    Andrea

  119. elisabetta said:

    Ma sei sicura ( lettrice sconosciuta) di essere andata a Medjugorie? O hai fatto qualche sogno?
    Io ci sono stata qualche giorno fa e ho visto una scuola, posto di blocco di polizia uffici postali e un punto di emergenza con tanto di ambulanza situato proprio vicino al santuario principale. E’ ovvio che chi esplora solamente la via principale non vede nulla di tutto ciò, ma se si avventura nelle vie secondarie si accorge di tutto il resto!!!!! Ma pechè ti da fatidio che questo posto viva di turismo o business? Tutti vorrebbero portare a casa qualche souvenir!!!! Non credo che un semplice braccialetto del valore di 0,40 centesimi sia un oltraggio alla fede o un rosario in miniatura di 0,20 centesimi possa essere offensivo!!!
    Comunque la vita normale di tutti i giorni viene vissuta a pochi km dal luogo in questione a Citluk !!!!! Pur di diffamare un luogo bello, gioioso e di pace vera se ne dicono di cazzate!!! Comunque rimani pure atea!!! Non puoi immaginare e sperimentare la gioia e la pace nel cuore che ogni vero cristiano ha nel suo cuore!!!! Noi cristiani viviamo davvero nella grazia di Dio!!

    • federico said:

      le domande che hai fatto alla lettrice sconosciuta: Ma sei sicura di essere andata a Medjugorie? O hai fatto qualche sogno? Bisognerebbe farle anche a te: Ma sei sicura di essere andata a Medjugorie? O hai fatto qualche sogno? Solo quelli che parlano bene e esaltano Medjugorie dicono la verità? le altre opinioni sono tutte balle o storie inventate?

  120. Daniele Massa said:

    Medjugorje è effettivamente il “paradiso”…dei disperati, dei disturbati e dei minorati mentali.

    • Giambi said:

      Tu sei sano? Gesu’ ha detto non sono venuto per i sani , ma per gli ammalati…!!!

      • Daniele Massa said:

        Da medjugorjano, hai evidentemente i tuoi problemi nel comprendere il senso delle frasi.

    • Enrica said:

      ……..A me invece cara scrittrice fai tanta compassione tu….che non vedi oltre il tuo naso.
      Come dice Gesù…” Anche se i morti risuscitassero, non crederebbero…”

      • Daniele Massa said:

        E come dico io: “Basta che uno dica quello che loro vogliono sentirsi dire, per quanto palesemente falso, e loro abboccano”

      • Daniele Massa said:

        Chi crede ad evidentissime bufale non è sano di mente (o comunque è disturbato). Chi non crede ad evidentissime bufale, fino a prova contraria, è sano di mente. E’ tanto semplice.

          • Daniele Massa said:

            Non giudico pazzi i credenti (lo sono stato anch’io). Del resto con l’ignoranza e l’indottrinamento che c’è in Italia (e solo in Italia, tra i paesi sviluppati) è difficile sfuggire al condizionamento cattolico, anche per persone sane e intelligenti.
            I minorati sono quelli che credono A MEDJUGORJE.

        • Govanni said:

          La Chiesa in 34 anni, 3 commissioni e tanti studi, non ha ancora dato il giudizio … ma da che pulpito arriva la tua sentenza?
          Scusa, non ti sembra di essere un po’ presuntuosetto!!!

        • Giuliano said:

          Bufale? Le estasi dei veggenti di Medjugorje sono autentiche. Leggiti il dossier scientifico della serissima commissione medica guidata dal prof. Frigerio che ha esaminato a fondo i degenti durante le apparizioni.

        • Giuliano said:

          Bufale? Le estasi dei veggenti di Medjugorje sono autentiche. Leggiti il dossier scientifico della serissima commissione medica guidata dal prof. Frigerio che ha esaminato a fondo i veggenti durante le apparizioni.

    • Roberto Cavalli said:

      Nessuno ti obbliga a credere ma se giudichi verrai giudicato Gesù Cristo è vivo e vicino a noi,chi si apre con cuore sincero al suo amore sentirà la sua presenza. La rabbia che hai nel cuore nel giudicare chi si mette in cammino verso la sua luce dice molto …. Ritorna sui tuoi passi noi pregheremo per te. Ciao Daniele buona giornata 😊

  121. Rossella said:

    Medjugorje viene vissuta come il volto femminile della Chiesa di Roma. Le apparizioni mariane sono il simbolo per eccellenza della verginità e della purezza (“sono l’immacolata concezione”). La donna nella sua inesperienza riesce ad attrarre a se l’amato forte dei suoi buoni sentimenti. L’uomo, dal canto suo, ha bisogno di saperci fare: basta una parola fuori posto per mandare tutto a monte. Lo vediamo o no? I problemi delle coppie nascono dall’incomunicabilità tra i sessi. Basta poco, veramente poco, per irrigidirsi. Questo saperci fare nella fattispecie è rappresentato dalla dottrina, dalla cura della liturgia (quando anche un orario potrebbe fare la differenza), dall’amministrazione dei sacramenti, ecc. Non mi sembra una cosa dell’altro mondo! E’ attualità… la gente accorre perché evidentemente riconosce la portata innovativa di un evento tutt’altro che soprannaturale! E’ la natura spiegata dalla più pura tra le donne.

    • Federico said:

      Ma se la dottrina cristiana ha sempre trattato le donne come pezze da piedi, dando la colpa di tutto solo e sempre alle donne…gli uomini sono perfetti…gesù è uomo, dio è uomo, il papa è uomo..e le donne?

    • Federico said:

      Siete Cristiani? il Papa è la rappresentazione di Dio sulla terra? Credete in Dio? Allora dovete crede al Papa ed a quello che dice senza discutere…altiemnti cambiate religione punto. Se il Papa dice che non si deve andare a Medjugorje…non ci siva punto…semplice…altrimenti scegliete un’altra religione o diventate atei..ma le chiese che avete a due passi da casa non sono pervase dllo stesso identico senso di crotianità e bellezza che c’è a Medjugorje? Dio Gesù e La Madonna non sono sempre lì con voi…che siate in Bosnia o a Roma?

  122. zorica said:

    Confermo il giudizio di Papa Francesco . Il posto più falso di Medjugorje non esiste . Ho vissuto, vicino a Medjugorje , e conosco il giudizio negativo di croati onesti , riguardo le “apparizioni “e quelle donne false che si proclamano come “vegenti”. Sono una credente e testimone di tante cose, belle e brutte .Però, la fede non si VENDE . Quella donna ,con la sua lettera , ha fatto solo il bene a tutti.

    • Maria Paola said:

      Il Papa non ha detto questo. Comunque fratelli continuiamo a pregare e a fare Digiuni , come ha chiesto Nostra Madre affinchè anche chi non ha conosciuto l’Amore di Dio Padre lo conosca. Come dice Lei portiamo Medjugorje nel cuore, e testimoniamo Cristo con L’Amore sopratutto a chi non ci ama.

  123. Roberto Cavalli said:

    Chi va a Medjugorje con cuore chiuso e distratto da quello che è il contesto esterno difficilmente si apre allo Spirito Santo… Se poi una persona si dichiara felicemente”Atea” bbe allora… Sono stato più volte a Medjugorje e anche se non credevo ho avvertito la presenza di Dio… Forza non facciamoci rubare la speranza.

  124. Monica said:

    E’ una vergogna che certe persone, senza avere il coraggio di firmare la propria lettera diffondano certe cose. Brosio non è sicuramente un santo, ma posso testimoniare che ha costruito non alberghi, ma orfanotrofi per bambini e case per i nonni, presso il centro di Suor Cornelia. Sono a Medjugorie da vedere e toccare, il prossimo progetto che con la sua capacità porterà sicuramente a termine, con l’aiuto della provvidenza, sarà l’area di soccorso ST. James Hospital. Ti perdoniamo sprovveduta scrittrice.

  125. andrea said:

    Alla persona che ha scritto la lettera senza firmarla rispondo semplicemente che la fede è una questione privata, ci si può credere o meno; poi in questi affollamenti è ovvio trovare di tutto come a Fatima, Lourdes, ecc. Sta a noi discernere quanto e cosa vogliamo cogliere per portarcelo dentro noi. Ed è pure ovvio che siano necessari, magari sobriamente, luoghi di ristoro. Mi incuriosisce il fatto che la scrittrice abbia evidenziato invece la carenza di strutture ospedaliere e presidi ambulatoriali… chi va lì a pregare non ne ha bisogno e i malati mi risulta siano accompagnati da volontari. E poi i malati che vanno in questi posti hanno più vitalità e forza di volontà dei sani. Andrea

  126. Davide B said:

    Carissimi,
    sono 5 anni ormai che insieme alla mia famiglia andiamo in pellegrinaggio a Medjiugorie. Tempio della pace e dell’amore, ogni viaggio è stato per noi una crescita di fede e speranza. Ricordo ancora il viaggio dello scorso anno con mia madre, malata terminale ormai in paradiso con mio padre, è stata una grazia dopo l’altra sia per noi con il dono del conforto e per lei con il dono della forza di portare a testa alta una malattia devastante.
    Ringrazio di aver ricevuto la chiamata di andare a Medjiugorie e di aver conosciuto il grande amore che ha per noi la Madre di Gesu’.
    Lodiamo il Signore e Ringraziamo dei doni ricevuti.Alleluia.Alleluia.Alleluia.

  127. Giambi said:

    La verità’ che ha Medjugorje dicono che ci sono stati dei miracoli, ma in vaticano no, anzi lo stato vaticano fa’ più′ scandali, di quanto dicono di essere cristiani.

    • Luigi said:

      Speriamo che Papa Francesco, con Benedetto XVI e Ruini, non ascolti le minacce di cui s’è permesso Messori.
      Il pronunciamento spetta al Papa, non a dei giornalisti. Terribile sarebbe nascondere la verità per populismo, già la religione Cristiana soffre di forti crisi di credibilità nel mondo occidentale e nella cultura moderna.

  128. manuela mastroianni said:

    non e facile credere ogni giorno e’ una conversione nella quotidianita’ megiugorj come altri posti mariani e’ popolata non solo da pellegrini ma anche di gente del posto perche ‘ no aprire un negozio e lavorare non e’ tutto business ma tutto e’ vanita’ anche noi gente comune siamo business e’ vanita’ allora nessuno dovrebbe lavorare la fede va protetta sia che ti trovi a megiugorj o che ti trovi nella tua parocchia o in cima a un monte

  129. Paolo N said:

    Condivido “Govanni”.
    Non credo affatto che la “lettrice” sia mai andata a Medjugorje
    Oltretutto probabilmente non sa che non molti anni fa, quel luogo, é stato teatro di una guerra veramente sanguinaria … se pensiamo per un attimo al nostro dopoguerra … capiremmo anche le priorità per un paesino sperduto “tra i munti”
    In ogni caso Brosio non sta costruendo un albergo, ma un ospedale, non perché io ci sia tornato a controllare, semplicemente perché sta raccogliendo fondi … ed è stato anche dal Papà e ne hanno pasto tutti i media. Come sempre c’è chi fa, e c’è chi parla (ovviamente male)

  130. Govanni said:

    Per parlare bene o male di un luogo …. prima bisognerebbe (quantomeno) andarci

    • alessandro said:

      Fintantochè i veggenti sono in vita, la Chiesa non riconoscerà mai le apparizioni (a meno che non dicano ufficialmente che le visioni sono terminate per sempre).

      • Govanni said:

        @ Alessandro, nella mia prima stringatissima risposta, parlavo semplicemente del luogo dal punto di vista fisico/geografico non delle apparizioni

    • Luigi said:

      Bisognerebbe andarci, e perchè?
      E’ chiaro che l’emozione potrebbe essere altissima, ma questo cosa c’entra con la veridicità delle apparizioni?
      Lo stesso per i “miracoli” di conversione, non dimostrano molto,magari avvengono perchè si ripensa la propria vita o si incomincia a pensarla in modo diverso, ma questo,pur essendo bello e positivo, non vuol dire che sia conseguenza di un avvenimento soprannaturale.
      La Chiesa si pronuncerà con serenità e razionalità oltre che sapienza e autorità, probabilmente discriminando proprio su queste cose.

      • Luigi said:

        Aggiungo: la Chiesa deciderà anche con le proprie riservate informazioni.
        Informazioni inarrivabili per chiunque se non per il Papa e i suoi incaricati.
        Cosa ne sapete voi di quello che le commissioni hanno saputo e raccolto?

      • Giovanni said:

        Infatti non parlo di veridicità delle apparizioni, intendo che chi ha fatto questo articolo ha probabilmente visitato qualche altro luogo.
        Tra Medjugorje ed il Podbrdo, non ci sono negozi, ci sono i campi.
        Quanto alla “bufala” dei rosari è veramente una sciocchezza paradossale. E’ più facile incontrare qualcuno che ti convinca ad acquistarne qualcuno per amici e parenti.
        La statua della Madonna non si trova in “cima alla collina”, ma neanche a metà collina … e i pellegrini hanno talmente paura delle vipere e delle pietre spigolose che salgono a piedi nudi. Quanto poi al “riposo dello Spirito” … non ci provo nemmeno a spiegarti

    • gio said:

      sono daccordo..ma qui dividerei i curiosi i devoti e quelli che ci vanno perche la loro vita non è vita, ci sono persone non curiose, non devote e non con problemi di esistenza che ci vanno..ecco..a queste persone chiedo ..cosa si prova..

*

Top