Il profumo di Cleopatra presto sarà sul mercato

Marilyn Monroe andava a dormire con due gocce di Chanel n.5, oggi Johnny Depp è un pirata del deserto per la nuova fragranza Sauvage di Dior. Ma oggi c’è un nuovo profumo che fa impazzire tutti e la testimonial è la più famosa seduttrice della storia, Cleopatra.

Si chiama Afarsemon e non è ancora sul mercato, ma manca veramente poco. Presto le donne di tutto il mondo e di tutte le età potranno avere il potere seduttivo della regina d’Egitto.

Il segreto della donna che ha fatto girare la testa a Giulio Cesare e Marcantonio è stato svelato. L’afarsemon è una pianticella con dei graziosi fiorellini gialli che cresceva nelle oasi nei pressi del Mar Morto. Qui Erode aveva allestito un vero e proprio centro benessere dove Cleopatra e Marcantonio passavano dei soggiorni meravigliosamente romantici. Le passeggiatine al chiaro di luna e la passione travolgente erano avvolti dal profumo dell’afarsemon. Che, vista la testimonial d’eccezione, fu prodotto su scala industriale e divenne un must have delle matrone romane.

Bene. Aaron Fait, botanico italiano e ricercatore dell’università ebraica del Negev, ha identificato e ripiantato l’afarsemon. Lo sta coltivando nel lussuoso giardino botanico di kibbutz di Ein Gedi. E il suo progetto è quello di portare sul mercato il profumo e una gamma di cosmetici identici ai prodotti di bellezza che erano molto in voga nell’antichità.

Insomma, donne di tutto il mondo, dovete pazientare un po’  e quando arriverà probabilmente avrà dei costi elevatissimi. Ma tra non molto avrete tra le mani lo stesso profumo che usò Cleopatra per impregnare le vele della nave (che trasportava fanciulli  nudi danzanti) con cui sedusse Marco Antonio. Altro che Chanel n. 5.

Articoli correlati

*

Top