Dieselgate Volkswagen: si sgonfiano i numeri delle auto coinvolte

volkswagen

Le manipolazioni sui valori di CO2? Secondo le verifiche effettuate dell’organo statale di controllo Kaftfarth-Bundesamt sarebbero solo 36mila le auto della Volkswagen coinvolte.

Si riduce in maniera importante il numero delle vetture della casa automobilistica tedesca travolta dal Dieselgate (leggi qui). Le verifiche hanno riguardato il secondo filone dello scandalo, partito negli Usa a metà settembre e relativo inizialmente alle alterazioni dei test sulle emissioni di ossidi di azoto (NOX).

“E’ adesso chiaro che in quasi tutti i modelli le emissioni effettive di CO2 corrispondono ai valori indicati”, ha fatto sapere la Volkswagen. “Questo significa che queste vetture possono essere commercializzate e vendute senza alcuna limitazione. Il sospetto che le cifre sui consumi di carburante delle vetture attualmente prodotte siano state modificate illegalmente non è stata confermata. Nelle misurazioni effettuate abbiamo trovate lievi differenze solo in 9 varianti di modelli del brand Volkswagen”.

Il numero delle automobili coinvolte, dunque, sarebbe di gran lunga inferiore alle prime stime, fornite dalla stessa azienda, che segnalavano circa 800mila veicoli possibilmente coinvolti.

Articoli correlati

*

Top