Arricchirsi con le foto su Instagram? Con intelligenza (e fortuna) si può

instagram

Adori condividere foto su Instagram e sogni di diventare una star del social “visivo” del mondo e, magari, anche guadagnare un bel po’ di soldi? Diventare ricchi grazie ad un’immagine si può, eccome se si può. Certo, se sei un personaggio già abbastanza conosciuto, parti molto avvantaggiato. Ma le foto nei social network possono rappresentare veramente un business per tutti. Specialmente se postate all’interno della piattaforma di immagini più importante della Terra.

Con Instragram, che fa parte del gruppo Facebook dal 2012 (Zuckerberg l’ha acquistato per un miliardo di euro e oggi ne vale 35), si possono fare davvero soldi a palate.

La cosa fondamentale è capire come usarlo, su che canale puntare e verso quale target orientarsi. Negli anni, inevitabilmente, il mercato delle fotografie sul web è cresciuto, raggiungendo cifre impressionanti (40 miliardi solo su Instagram in due anni). E anche i video stanno diventando virali. Questo perché le immagini sono portatrici di un messaggio immediato e diretto. E, inoltre, possono diventare un business. In Italia è diventata la piattaforma più in voga nel mondo della moda. Tutti i personaggi famosi e le persone comuni hanno il profilo di Instagram. Dove girano molti soldi grazie alle pubblicità.

In che modo si punta a diventare ricchi usando il social network di fotografie? Le star di Instagram, spesso poco più che adolescenti (alcune proprio adolescenti), riescono a guadagnare cifre enormi. “Facendo produce placement (inserimento di prodotti sponsorizzati e marchi famosi n.d.r.)”, si legge su “Il Fatto Quotidiano”. Mettendosi in tasca anche 15 mila euro a scatto. Secondo gli esperti, una foto sponsorizzata, può valere addirittura 300 mila euro. Instagram è una piattaforma amata non solo dalle case di moda, ma anche dai brand di cibo e design. E adesso si può investire e puntare anche sui settori dell’automotive e dei viaggi. Un’occasione che, se sfruttata e studiata bene, può essere davvero decisiva per giovani ambiziosi.

Di storie, di ragazzi divenuti ricchi attraverso Instagram, ce ne sono moltissime. Basta farsi un giro sul web e iniziare a sognare. Sempre mantenendo naturalmente i piedi per terra ed evitare di crearsi false illusioni.

Uno dei racconti più popolari è quello di Laura Jenkinson, una ragazza londinese che, fino a qualche anno fa, lavorava come addetta al customer service per una banca. Le prospettive non erano rosee, così ha deciso di fermarsi un anno e pensare ad una soluzione lavorativa che avrebbe potuto darle una svolta. Si è messa a cercare sul web un corso da “make-up artist”, professione che avrebbe voluto fare fin da bambina. È stato così che si è imbattuta in una scuola che costava diecimila sterline. Verso la fine del corso, era la primavera del 2012, Laura è venuta a sapere di una applicazione chiamata “Instagram”. Le amiche la usavano per postare le foto più varie, lei voleva usarlo per il suo lavoro. Così, per gioco, ha aperto il profilo @laurajenkinson e ha iniziato a condividere gli scatti delle spose truccate da lei. E adesso è diventata una delle make-up artist più ricercate. Nel giro di un anno, i follower sono saliti da 90 a 4.000. Oggi sono oltre 300mila. Laura ha 26 anni, è su Instagram da appena 3. Rappresenta ormai un’icona del mondo social.

Oppure Rich Lerry, un diciassettenne americano divenuto famoso perché ha iniziato a postare foto che mostrano la vita da super-ricchi dei ventenni britannici (e non solo): macchine di lusso, champagne a fiumi, jet per andare a scuola. Molta ironia e anche il dubbio (impossibile da verificare) che sia tutto uno scherzo. Certo è che in poco tempo le imprese dei «Rich kids» sono diventate virali conquistando decine di migliaia di like e seguaci. Adesso il giovane ha deciso di mostrare al mondo la sua ricchezza, invitando altri coetanei, super milionari, a condividere con lui i privilegi della vita super lusso inviandoli gli scatti tramite il sevizio di messaggistica istantanea Snapchat.

Insomma il modo di dare una svolta alla propria vita sfruttando i social c’è. Bisogna solo tentare, sperando di avere un bel colpo di fortuna ed essere notati da qualcuno di veramente importante.

Articoli correlati

*

Top