Policlinico Gemelli, inaugurato oggi il primo “MediCinema”

MediCinema, policlinico gemelli, cinematerapia

Oggi al Policlinico Universitario Agostino Gemelli di Roma si apre la prima Sala MediCinema in Italia: si proietta in anteprima esclusiva per i pazienti e i loro famigliari il film Disney “ll Libro della Giungla”, nelle sale da domani.

Progettato anche per ospitare i letti e le carrozzine dei pazienti non autosufficienti (può ospitare 130 persone tra pazienti, famigliari e personale di assistenza) lo spazio è dedicato a proiezioni di film in prima visione, eventi culturali e di spettacolo selezionati per il particolare pubblico cui sono destinati e personalizzati in base ai reparti coinvolti.

La novità, che potrebbe presto essere imitata da altre città e altri grandi ospedali, è che la sala è integrata nell’ospedale, finalizzata alla “cinematerapia” e alla terapia del sollievo.

Il progetto è stato realizzato con il sostegno di numerosi partner, tra cui spiccano The Walt Disney Company Italia e la Rai, quest’ultima promuovendo una raccolta fondi solidale sulle sue reti (85mila euro raccolti) e garantendo la partnership continuativa con Rai Cinema.

L’umanizzazione dell’ospedale è un nuovo spazio di crescita, che mette la cura della persona – nella sua interezza – al centro degli interessi dell’intera comunità medico-scientifica. Dare rilievo scientifico agli effetti della “cinematerapia” è da considerarsi un progetto importante e una nuova frontiera di collaborazione anche interuniversitaria.

Rocco Bellantone, preside della Facoltà, ha spiegato: «Il valore aggiunto di questo progetto all’interno di un Policlinico Universitario all’avanguardia qual è il Gemelli è di affiancare alla “terapia del sollievo”, che somministreremo ai nostri degenti, grandi e piccoli, all’interno dell’innovativa sala cinematografica, anche grazie al contributo di altri centri ospedalieri che insieme a MediCinema si stanno cimentando in questa stimolante e originale esperienza, l’efficacia della cinematerapia sui malati».

MediCinema Italia nasce ispirandosi a Medicinema UK, associazione benefica fondata da Christine Hill nel 1996, che ha inaugurato nel 1999  la sua prima sala cinema  all’interno dell’ospedale St. Thomas di Londra, Gran Bretagna.

 

 

Articoli correlati

*

Top