Vicenza: rissa d’amore tra due anziane

Che storia ragazzi! Il classico esempio di “amore che non ha età” e di “gelosia, che quando arriva non va più via”. A Vicenza due donne, rispettivamente 72 e 83 primavere sulle spalle, si sono contese un uomo di 86 anni.

E sui social questa vicenda sta riscontrando successo e condivisioni a raffica.

In realtà, la signora settantaduenne, è la moglie dell’anziano in questione. E, quando ha scoperto il tradimento con una donna più grande di lei, é andata su tutte le furie. Saranno pure corna in età avanzata e quindi, forse, più facili da accettare, ma sempre corna sono. 

Decisa a vendicarsi per il torto subito, la donna si è recata sotto casa dell’ amante, attendendo il suo arrivo per fargliela pagare.

Le due signore hanno prima parlato in modo acceso, poi si è passati alle offese e dopodiché ad una vera e propria rissa in mezzo alla strada. Una settantaduenne contro un’ottantatreenne a picchiarsi come due ragazzine di fronte agli occhi increduli dei passanti.

Chi ha avuto la meglio? La moglie tradita, che ha mandato ko la sua rivale con uno spintone, facendola sbattere contro un cancello e ferendola.

A calmare definitivamente gli animi è dovuta intervenire addirittura la polizia con due agenti, quasi basiti, che hanno dovuto identificare le anziane signore.

La 83enne, almeno per ora, non ha denunciato la moglie arrabbiata. Quello che il web adesso si sta chiedendo è: ma il marito come si è comportato alla fine? Con chi ha scelto di fidanzarsi? È stato perdonato dalla sua consorte?

Articoli correlati

*

Top