Merano: autista del 118 “rianima” fantino spezzandogli una gamba

autista
Chris Meehan

Un giovane irlandese sviene durante una gara per aver subito un colpo dal suo cavallo. L’autista dell’ambulanza gli monta sopra per sbaglio.

Una scena fantozziana da annoverare nel catalogo di fatti “incredibili ma veri”. Il luogo dove si svolge è Merano, mentre nel corso di una gara ippica il fantino Chris Meehan viene colpito al volto dal suo stesso cavallo, imbizzarritosi per qualche motivo.

Il ragazzo irlandese sviene  cadendo a terra, e velocemente vengono allertati i soccorsi che non tardano ad arrivare. Ma c’è un ma. Forse per sbadataggine, o forse per un errore umano, l’autista dell’ambulanza giunta sul posto non trova di meglio che investire il fantino esanime.

“Si è fermato proprio sulla mia gamba che si è rotta subito così ho iniziato a urlare”, ha detto Chris ai cronisti. “Tutti intorno a me hanno dovuto spingerla via. Bisogna ridere davvero”.

Una mossa tanto azzardata quanto efficace, quella del maldestro guidatore. Che aggiunge un rimedio per risvegliare una persona priva di sensi.

In seguito il fantino irlandese è stato portato in ospedale dove i sanitari lo hanno ingessato per benino. Ma c’è da giurare che il ragazzo sarebbe andato a farsi curare anche a piedi, se ciò fosse stato possibile.

Articoli correlati

*

Top