Un morto negli scontri dopo la semifinale Francia-Germania

semifinale
Un momento di Francia-Germania

E’ successo a Belfort, città non lontana da Strasburgo, appena terminata l’attesissima semifinale del campionato europeo di calcio

Un momento dopo il fischio finale dell’arbitro ed ecco che a Belfort scoppia la rissa. Al termine della quale rimane a terra un 60enne, la cui identità non è stata ancora diffusa.

E’ stato colpito da un tavolino fatto di ghisa, e dopo ore di lotta tra la vita e la morte è deceduto stamattina nell’ospedale della cittadina francese, vicina al confine con Germania e Svizzera.

La notizia è stata diramata da Bfm-Tv che ha aggiunto che gli scontri sono scoppiati davanti ad un megaschermo allestito nella piazza principale di Belfort, per permettere a 5000 persone di poter assistere all’attesissima semifinale.

Per la violenta aggressione sono state arrestate due persone. La Polizia francese, dal canto suo, sta visionando vari filmati per accertare il perché sia iniziata la rissa.

Articoli correlati

*

Top