Madrid: perde l’aereo e lo rincorre a piedi 

Mamma ho perso l’aereo. Non è il remake del film che negli anni ’90 ha fatto impazzire intere famiglie.

Più semplicemente quello che è successo all’aeroporto Barajas di Madrid, dove un uomo, dopo aver perso il suo volo, è sceso in pista come un pazzo per rincorrere il velivolo.

La polizia lo ha arrestato, pensando oltretutto, in un primo momento, che si trattasse di un attentatore. D’altronde, vedere una persona, rincorrere un aereo con una valigia in mano, non è una di quelle scene che si vedono ogni giorno.

Il passeggero, che aveva un biglietto Ryanair per le Canarie, dopo essersi reso conto di aver ritardato le operazioni di imbarco e aver visto quello che avrebbe dovuto essere l’aeroplano su cui salire muoversi, ha spintonato tutti, è uscito da una porta anti incendio e si è messo a correre.

Ma la cosa ancora più comica è che quel velivolo tanto inseguito non era quello giusto. La sicurezza, infatti, dopo averlo braccato, gli ha spiegato che l’aereo che rincorreva non era il suo e che quello per le Canarie si trovava poco distante.

Qualcuno sostiene addirittura che il “pazzo”, alla fine, su quell’aereo, ci sia riuscito a salire. La sua corsa, però, si sarebbe interrotta proprio alle Canarie, dove è stato arrestato dalla polizia. Ora rischia una multa fino a 40 Mila euro.

Ma il video delle sue gesta non lo dimenticherà mai nessuno…

Articoli correlati

*

Top