La Roma e la vittoria rovinata dall’infortunio di Florenzi: crociato anteriore

florenzi

Ancora una vittoria, ancora Dzeko, ancora battuto il Sassuolo. La gioia in casa Roma per il quarto successo di fila e il secondo posto solitario in classifica è stata però rovinata da un pessima notizia: l’infortunio di Florenzi.

Nonostante i medici ieri, a fine gara, si erano lasciati andare a dichiarazioni che facevano trapelare un cauto ottimismo, il responso di oggi è stato pessimo: rottura del crociato anteriore del ginocchio sinistro e stagione (quasi) finita. Il jolly giallorosso già oggi verrà sottoposto ad un intervento chirurgico a Villa Stuart, che verrà eseguito dal professor Pier Paolo Mariani.

Una tegola pesantissima in casa Roma, anche perchè Florenzi è uno di quei calciatori cui Spalletti non rinuncia mai, per la sua capacità di adattarsi a giocare sia da esterno, sia da trequartista e perfino da terzino. La diagnosi ottimista dello staff sanitario capitolino, dunque, non è bastata: “I segnali sono positivi”, aveva dichiarato ieri  il medico sociale Del Vescovo a mentre Florenzi lasciava in lacrime il Mapei Stadium.

Una vittoria importantissima contro i neroverdi dal sapore agrodolce. Spalletti si può però consolare con il suo bomber Edin Dzeko, che con la doppietta di ieri ha raggiunto quota 10 reti in campionato e la testa in classifica dei capocannonieri. Una vera furia il bosniaco che sembra finalmente essersi ambientato nel calcio italiano dopo una stagione negativa. Il peso dell’attacco giallorosso è tutto sulle sue spalle.

 

Articoli correlati

Un Commento

  1. Cuorenero said:

    Sono un tifoso laziale, auguro a Florenzi una pronta guarigione…forza Ale presto in campo…Franco

*

Top