Aeroporto di Fiumicino orgoglio italiano: è il più sicuro d’Europa

fiumicino

Ogni tanto una buona notizia, un primato tutto italiano che vale la pena raccontare (ed esaltare) e di cui andarne fieri: l’aereporto di Fiumucino e i suoi sistemi di sicurezza sono diventati i più sicuri d’Europa.

A consegnare il premio, virtuale, allo scalo Leonardo Da Vinci, i passeggeri che, in base alle rivelazioni fatte all’Airport council International, hanno posizionato l’aeroporto della Capitale al primo posto. Superati anche colossi che, per anni, hanno dominato questa speciale classifica: Monaco, Heatrow, Copenaghen e Amsterdam.

Come scrive il Tempo, a piazzare Fiumicino sul gradino più alto del podio europeo, la questione sicurezza, tema molto delicato soprattutto in un simile periodo, dove la minaccia del terrorismo è all’ordine del giorno. I viaggiatori transitati per i gate romani hanno apprezzato i sistemi dei controlli con un punteggio totale di 4,11 (il massimo è 5 punti), la cortesia del personale e la velocità di ogni servizio, a partire dall’accesso ai varchi automatizzati.

L’Aci, attraverso questo studio, ha rilevato che il passeggero, durante i controlli security, attende solamente 3 minuti. Un altro particolare apprezzamento è arrivato anche nei confronti della comunicazione. Gli intervistati hanno gradito la presenza di video sui monitor ai varchi e i panelli informatici per affrontare nel modo più idoneo i controlli di sicurezza. E il Leonardo da Vinci è il primo ad averli installati. Inolte, entro la fine dell’anno saranno installati altri 4 e-gate.

Insomma, saranno anche molte le strutture che in Italia non funzionano come dovrebbero (basti pensare solo all’enorme differenza tra la metro di Roma e quella di Londra ad esempio), ma l’aeroporto di Fiumicuno rappresenta ormai il fiore all’occhiello del nostro paese.

Articoli correlati

*

Top