Cordone ombelicale, e se volessi un utilizzo “privato” delle cellule staminali?

Il cordone ombelicale è ricco di cellule staminali che possono essere prelevate solo al momento della nascita. Dopodiché vengono conservate in centri pubblici grazie alla criogenia.

Al momento, in Italia, ci sono circa 500mila campioni di cordone ombelicale conservati in 19 banche pubbliche (su 50 mondiali) e messe a disposizione – gratuitamente – della collettività. Le cellule staminali di cui è ricco questo piccolo tubicino che collega il feto alla placenta servono, infatti, a curare oltre 80 patologie: anemie, leucemie, disordini congeniti del sistema immunitario e tante altre (consultabili a questo elenco clicca qui, aggiornato qui). Le cellule staminali del sangue cordonale, inoltre, sono utilizzate anche nella sperimentazione per sviluppare nuove cure per altre malattie.

Nel nostro Paese, tuttavia, non è ammesso l’utilizzo privato di queste preziose cellule. Per fare questo (come per altre cose), occorre “migrare”: in particolare in Svizzera, ma anche in Germania, Norvegia, nazioni baltiche. O, più semplicemente, a San Marino.

Per poter accedere a questo servizio, basta prendere accordi (durante la gravidanza) con la banca del cordone che si è scelta, per poter chiedere all’ospedale il nulla osta per la sua asportazione. Dopo di ché, il giorno del parto, i genitori consegnano al personale del nosocomio un kit a sua volta fornito dalla banca, con il quale verrà effettuato il prelievo.

Immediatamente dopo la nascita, il cordone asportato viene inviato per essere conservato a -196° per un tempo minimo di dieci anni: per tutto questo periodo di tempo, la famiglia potrà richiedere un campione di staminali in caso di necessità e decidere, di volta in volta, se continuare o meno la conservazione (in media, massimo 30 anni).

I costi vanno dai 2.500 euro in Germania, ai 2.500 franchi in Svizzera. Ovviamente la tariffa varia anche in base ai tempi di conservazione. Si scende fino a 1.500 euro se si chiede di custodire il cordone ombelicale per soli dieci anni.

 

 

Articoli correlati

*

Top