In Rai, “Donna è”… un garage anti-tacchi

In tempi di “parità di genere” e di “pari opportunità”, si sentiva  proprio il bisogno di un bel convegno organizzato dalla Rai per sottolineare l’esigenza di valorizzare il ruolo della donna anche in viale Mazzini. E Anna Maria Tarantola non si è lasciata sfuggire la ghiotta occasione. Giusto, brava, bene, bis.

Vediamo come l’ha capita l’ineffabile direttore generale Luigi Gubitosi. Ha subito intensificato la sua personale campagna elettorale per convincere i membri del CdA a sostituire alla direzione del TG 1 Mario Orfeo con – un nome a caso ? – Monica Maggioni, cui ormai va stretta la poltrona di Rainews. L’accusa contro l’ex numero 1 del TG 2 e del Messaggero, è gravissima: antirenzismo su istigazione dalemiana.

Ma in attesa di innalzare la sua protetta preferita a prima donna al vertice del telegiornale della rete ammiraglia, il dg ha già mandato un altro segnale molto significativo in tema di valorizzazione del ruolo della donna: ha concesso alla Direttora della Relazioni Esterne, Costanza Esclapon e a quella di Rai Fiction, Tinni Andreatta, l’esclusivo privilegio di parcheggiare le rispettive automobili nel garage interno di via Pasubio.

E adesso tenetevi forte, arriva la motivazione: “Con i tacchi alti non possono fare su e giù dal garage di via Cantore” (dove posteggiano le loro auto gli altri direttori). Ma certo, povere cocche, ci mancherebbe altro.

Articoli correlati

*

Top