Difesa, grande riscontro per articoli e vignette su Pinotti, Graziano & Co. (nonostante la censura)

La ministra Pinocchia Pinotti "manovrata" dalla mano del Generalissimo

Sono migliaia e migliaia gli accessi all’articolo sulle bugie del “generalissimo” Graziano-Badoglio (leggi qui) in merito alla riorganizzazione delle Forze Armate architettata (male) in concerto con la ministra della Difesa Roberta Pinotti.

Questo perché l’articolo in questione ha avuto la fortunata sorte di essere inserito all’interno della rassegna stampa del ministero della Difesa (accessibile solo da chi vi lavora). Purtroppo, non ha avuto lo stesso destino quello sulla presunta sponsorizzazione da parte del Quirinale sul Libro Bianco e sul ddl applicativo. Quest’ultimo articolo, infatti, (leggi qui) non è stato inserito in rassegna, forse per non disturbare “qualcuno” al Colle.

Tuttavia, sono arrivati da più fronti calorosi apprezzamenti per le vignette che ritraggono la ministra Pinocchia-Pinotti e i suoi compagni di merende. Eccole:


Articoli correlati

*

Top