Roma, a volta ritornano: con Monchi possibile un Luis Enrique bis?

luis enrique

A volte ritornano. Una frase che potrebbe calzare a pennello per la Roma e Luis Enrique. Il tecnico catalano, infatti, potrebbej clamorosamente tornare nella Capitale per il dopo il suo addio nel 2012.

Ancora si tratta solo di fantamercato, ma le parole del nuovo diesse giallorosso (manca solo l’ufficialità), Monchi, potrebbero aprirsi a scenari interessanti. “Luis Enrique? Sarei cieco a dire che non mi piace, i risultati sportivi sono eccezionali e non so se Spalletti resterà, non ho approfondito così tanto con la società”.

Ecco perché si potrebbe davvero lavorare ad un incredibile ritorno dell’allenatore del Barcellona. Luis Enrique, dal canto suo, lancia sempre messaggi d’amore (in molti pensano ci sia anche una sottile ironia verso la società capitolina che lo ha scaricato troppo presto) ai tifosi giallorossi. E chissà che con il nuovo direttore sportivo si possa assistere ad un Luis Enrique atto secondo.

Non sarebbe affatto un passo indietro per il post Spalletti che ha dichiarato che gran parte del suo futuro si deciderà con il risultato del derby di questa sera.

L’eliminazione dalla Coppa Italia potrebbe infatti rappresentare uno spartiacque decisivo per il futuro del club giallorosso che in caso di stagione senza alcun titolo in bacheca potrebbe dire addio al tecnico toscano. E Luis Enrique sarebbe un ritorno molto gradito.

Articoli correlati

*

Top