Lazio: carica a Formello pre derby, ma i biglietti venduti sono pochi

derby

“Da luglio ad oggi insieme più che mai…Ora vinciamo”, firmato Curva Nord 12. Questo il messaggio che stamattina i tifosi biancocelesti, accorsi in massa a Formello per caricare la squadra in vista del derby di domenica, hanno rivolto ai ragazzi di Simone Inzaghi.

Oltre 1000 i sostenitori laziali che hanno riempito le tribune del campo “Fersini”, tanti cori, tante sciarpe e tante bandiere. Inzaghi & Co hanno ringraziato e promesso il massimo impegno nel match contro i giallorossi. Mancano ancora tre giorni, ma la stracittadina della Capitale è praticamente già cominciata, portandosi con sé quell’adrenalina che da sempre la contraddistingue.

Una tiratina di orecchie, però, forse la meriterebbero, quei tifosi che domenica non ci saranno perché, magari, preferiranno andarsene al mare, festeggiare il ponte del 1 maggio, piuttosto che seguire la squadra. C’è infatti un dato preoccupante, anomalo, fastidioso: sono poco più di 7 mila i biglietti venduti. Un numero che parla da solo, destinato sì a crescere, ma che comunque non arriverà certo al tutto esaurito.

Peccato, perché vedere migliaia di seggiolini vuoti in una partita così importante non sarà sicuramente un bello spettacolo. Soprattutto perché, dall’altra parte, si sta facendo di tutto per riempire lo stadio, con la conferma, tra le altre cose, della vendita in Tevere, senza restrizioni, per i tifosi della Roma.

La speranza è che quei tifosi “pigri” si sveglino dal loro torpore e sostengano la squadra biancoceleste in un momento tanto delicato quanto decisivo. La Nord, comunque, come sempre, ci sarà.

Articoli correlati

*

Top