WiFi, chiamate e ricariche: in Italia sbarca la cabina telefonica 2.0

cabina

Il comune di Firenze ha installato la prima “Tim City Link” in piazza Beccaria. Tutti i fiorentini potranno ricaricare il proprio smartphone tramite cavo o in modalità wireless.

Non solo chiamate, ma anche WiFi gratuito e ricariche della batteria. E’ la nuova cabina “Tim City Link” inaugurata nei giorni scorsi in piazza Beccaria, nel centro storico di Firenze. Il progetto, frutto di una partnership tra TIM e l’Amministrazione Comunale, si pone davanti un ambizioso obiettivo: rendere il capoluogo toscano più digitale ed interconnesso.

La nuova “cabina 2.0”, realizzata da TIM con il contributo tecnologico di Ericsson, metterà a disposizione dei turisti un totem digitale pubblico. Un touch screen di ultima generazione, permetterà di effettuare telefonate in maniera semplice e intuitiva. Non solo. Ai lati della cabina sono state installate delle apposite “docking station“, grazie alle quali tutti i clienti potranno ricaricare il proprio telefono, sia tramite cavo che in modalità wireless.

La cabina monta un sistema router che consente di navigare ad altissima velocità. Il collegamento in fibra ottica con la centrale della zona, permetterà a tutti i clienti di navigare gratuitamente per 60 minuti. Ovviamente, la connessione copre tutta l’area della piazza. In questo modo, i turisti potranno accedere al sito del Comune di Firenze e reperire le informazioni su Taxi e trasporti pubblici. La sezione “eventi”, mostrerà in tempo reale tutte le manifestazioni che si svolgono in città. E infine, non potevano mancare le piattaforme social. E’ possibile interagire con i propri amici tramite la pubblicazione di chat e tweet direttamente dall’home page del touch screen.

Con l’introduzione della “Tim City Link”, l’amministrazione punta a rendere il capoluogo toscano una città più sicura. All’esterno della cabina, sono state installate delle telecamere di videosorveglianza per la sicurezza della città. E tramite il tasto “SOS“, tutti i cittadini potranno usufruire gratuitamente della funzione “chiamata d’emergenza”  al 112.

Ci si prepara (finalmente) a dire addio alle circa 20mila cabine rosse presenti sul territorio italiano. Saranno sostituite dalla versione “blu”, digitale e interconnessa. La seconda “Tim City Link” verrà installata a Firenze nei prossimi mesi. Se l’esperimento riscuoterà successo, il progetto verrà esteso in tutta Italia. “La cabina del futuro adesso diventa contemporanea. – spiega l’assessore comunale all’innovazione Lorenzo PerraNon solo si telefona ma si fanno tutte quelle cose che si possono fare al computer o a casa. Quindi fare quello che non si fa quando non si ha un computer davanti o una rete. Questa è la prima in Italia ma ne sono previste anche altre”.

Articoli correlati

*

Top