Roma ripulita (anche) dai radical chic, con Rolex e borsa di Prada

pd, magliette gialle, rifiuti, roma

Nella giornata di ieri si √® svolta, per le strade (sporche) di Roma, un’iniziativa organizzata dal Partito Democratico con lo scopo di ripulire la Capitale, letteralmente invasa¬†dall’immondizia.

Tra le centinaia di militanti, ma anche normali cittadini, che hanno partecipato a questa nobile iniziativa spiccavano¬†– con tanto di maglietta gialla – il presidente del Pd Orfini e la ministra Madia che per un giorno hanno abbandonato i “lavori di concetto” per dedicarsi alla pulizia delle strade e dei parchi di Roma.

C’era ovviamente anche¬†il segretario del Pd Matteo Renzi, senza maglietta gialla,¬†¬ęse no sembra che faccia apposta per i voti¬Ľ¬†che ha incontrato queste volenterose persone che, a mo’ di api laboriose, armate di ramazze e palette, hanno tolto il grosso dello sporco che pervade la citt√† (ma la tassa sui rifiuti che la paghiamo a fare?).

Tuttavia, il dubbio che si sia trattato solo di un intervento “spot” √® pi√Ļ che lecito. Anche perch√© altrimenti non si spiega che ci facevano pure i radical chic che, pur¬†indossando la magliettina gialla d’ordinanza – perfettamente lavata e stirata – si sono presentati con Rolex al polso e borsa di Prada >>guarda la foto <<

Immaginiamo la signora in questione intenta a far le pulizie di casa – qualora, improbabilmente, non avesse una domestica –¬†in abito da sera e tacco 12, altrimenti non si spiega la mise che ha scelto per andare a mettere le mani tra i bidoni¬†della spazzatura puzzolenti¬†e straripanti da ogni dove.

Ma siamo quasi sicuri che le morbide mani della signora non abbiano mai nemmeno sfiorato una ramazza, quantomeno non nella giornata di ieri. La sua presenza, come quella di molti altri (anche se, va detto, in molti si sono dati realmente da fare, per quel che può essere servito) serviva solo a far numero: oltre mille i volontari partecipanti, secondo i dati del Pd.

Molti? Pochi? Vi basti sapere che Roma conta 4,3oo milioni di abitanti circa e che gli iscritti al Pd nel 2016 erano 405mila. Giudicate voi. Quel che è certo è che, tempo qualche giorno, la situazione tornerà quella di prima. Non sarà certo qualche volenterosa signora in Rolex e Prada a risolvere il dramma dei rifiuti nella Capitale.

Articoli correlati

*

Top