Sesso, addio flop tra le lenzuola: arriva il francobollo dell’amore

francobollo, francobollo dell'amore, disfunzione erettile, sessualità maschile, farmaci contro il flop a letto, flop a letto, sesso, sessualità

La disfunzione erettile e l’impotenza sono problemi che influenzano il sesso e colpiscono quasi il 30% della popolazione maschile.

In aiuto, oltre alle ormai famose ”pillole blu”, ora arriva anche una specie di francobollo da mettere sotto la lingua in grado di far evitare ai maschietti figuracce sotto le lenzuola e aiutarli a vivere il sesso in maniera meno ansiosa.

Acquistabile in farmacia (ovviamente dopo aver visitato un andrologo) si tratta di una piccola pellicola rettangolare contenente un farmaco per il trattamento della disfunzione erettile. Come spiega il dottor Gabriele Antonini all’Adnkronos il francobollo è composto dalla «molecola sildenafil con vari dosaggi da 25, 50, 75 e 100 milligrammi. Si tratta di una sorta di cerotto che messo sotto la lingua si scioglie in bocca e fa effetto dopo in 15-20 minuti. La differenza con le vecchie ‘pillole dell’amore’ è che in questa nuova formulazione è più rapido l’assorbimento, non c’è bisogno di prenderla a digiuno e vista la sottigliezza si può nascondere ovunque. Anche per questo ‘cerotto’ speciale però serve la prescrizione del medico».

Prima di iniziare ad assumere il sildenafil occorre consultare il proprio medico, specialmente in presenza di malattie cardiovascolari o di altre patologie. Come spiega l’urologo-andrologo, questi farmaci si usano per il trattamento della disfunzione erettile «e aumentano la vasodilatazione locale e permettono di avere una erezione in tutti quei soggetti che hanno un deficit».

La disfunzione erettile, detta anche impotenza, viene definita ”l’incapacità del soggetto di sesso maschile a raggiungere o mantenere un’erezione sufficiente a condurre un rapporto soddisfacente”. Secondo gli ultimi dati della Società italiana di urologia (Siu), il 30% dei maschi italiani è affetto da disturbi sessuali (il 15,5% disfunzione erettile, il 7,5% eiaculazione precoce, il 7,6% calo della libido) e patologie testicolari. La disfunzione erettile, se non trattata adeguatamente, rischia di trasformarsi in ansia, mancanza di fiducia e alla lunga può portare alla depressione.

Articoli correlati

Un Commento

  1. Giovanni said:

    Finalmente il 30% degli uomini che vive questo dramma ha trovato la maniera per evitare figuracce sotto le lenzuola e quindi rendere felice anche le proprie femminucce!

*

Top