Lazio, “Ciao Biglia”: il titolo non veritiero del Corriere dello Sport

biglia

“Ciao Biglia”. Un titolo fuorviante quello partorito dal Corriere dello Sport di oggi. Fuorviante sì, perchè il futuro del capitano biancoceleste è ancora tutto da decifrare e da scrivere.

Anzi, a dire la verità la volontà del centrocampista argentina e, soprattutto quella della Lazio, è quella di rimanere a Roma. Chiaramente, il prepotente inserimento del Milan, che vorrebbe a tutti i costi Biglia, ha complicato la trattativa per il rinnovo. Che però potrebbe arrivare lo stesso. Non subito, ma tra qualche settimana.

Potrebbe anche partire alla fine il calciatore, ma ancora nulla è deciso. L’argentino adesso vuole garanzie a livello progettuale, sogna come tutti i big che la propria squadra miri a traguardi importanti. Non è una questione economica, visto che Lotito gli ha offerto 2,8 milioni di euro più bonus e un posto in società quando smetterà. Cifre e condizioni davvero importanti.

Scrivere “Ciao Biglia” fa pensare e credere che il Milan lo abbia già acquistato. Non è assolutamente così. E le parole dello stesso confermano che non ci sia nulla di concluso. “Resto? Ancora non lo so, aspettiamo che finisca la stagione”. Può darsi che resti, può darsi che parta (la Lazio vuole almeno 20 milioni). Ecco perchè si spera che, qualora il centrocampista della Nazionale argentina dovesse poi rimanere, il Corriere dello Sport faccia un titolo della stessa portata, a caratteri cubitali, scrivendo: “Biglia resta, scusate ci siamo sbagliati”…

Articoli correlati

*

Top