Anche Diego Bianchi (meglio conosciuto come “Zoro”) si sposta su La7

Zoro

Gazebo di “Zoro” entra a far parte del canale di Urbano Cairo. E la Rai vede emigrare una fetta di pubblico giovane e impegnato.

Prosegue l’emorragia di presentatori che prendono la strada di La7 di Urbano Cairo. Stavolta è il turno di “Zoro”, quel Diego Bianchi che con il suo Gazebo in onda su Rai 3 ha saputo conquistare una fascia di pubblico normalmente lontana dalla tv generalista.

Conduttore, attore e regista, “Zoro” si appresta a fare armi e bagagli e dalla prossima stagione approderà alla corte di Cairo, portando con sè il suo Gazebo, e ritrovando soprattutto Andrea Salerno, direttore di La7 e già al suo fianco a Rai 3.

Salerno, è bene ricordarlo, poche settimane fa ha preso il posto di Fabrizio Salini, dimessosi dalla direzione del settimo canale per “motivi personali”. E’ stata questa la causa scatenante della decisione di Bianchi, che porterà a vivere una nuova esperienza tutta la squadra di Gazebo. Che ha tracciato il solco di un nuovo modo, magari ideologicamente discutibile, di fare informazione e al tempo stesso capace di far ragionare il telespettatore.

Articoli correlati

*

Top