Piacenza: il video dello spettacolare show elettorale del candidato sindaco

Bisogna solo mettersi comodi e gustarsi la tribuna elettorale degli aspiranti sindaco di Piacenza. Attore principale, il pirotecnico Stefano Torre.

E’ tempo di elezioni, e mai come in questi giorni il web ci regala delle perle imperdibili come il comizio elettorale di Torre, che si candida ad essere il primo cittadino di Piacenza.

In democrazia tutti hanno il diritto di dire la propria, ma in questo caso veramente si esagera.

Già è discutibile il modo con cui si presenta in studio davanti le telecamere del Tg3 regionale. Un copricapo vintage ed una curiosa fascia tricolore spiccano fino a quando Torre non apre bocca. E lì sono dolori…

 

 

Scopriamo che l’aspirante sindaco di Piacenza è amico di Vladimir Putin, il quale sarebbe pronto a prestargli l’Armata Rossa e numerosi carri armati per fronteggiare torme di “mariuoli” che insidiano la tranquillità dei piacentini.

Altro capitolo scottante è l’immigrazione, che l’esponente di #PrimaPiacenza intende contrastare con un muro (costruito con materiale proveniente da palazzo Farnese) da costruire ai confini del Comune, nel punto esatto dove (secondo le sue fonti) proverrebbero i clandestini.

Lo show visionario continua, ma non vi anticipiamo nulla (compreso come intende abolire la morte) per non rovinarvi la sorpresa. Non votatelo, dice, ma sceglietelo. Ma ve la immaginate Piacenza con un sindaco così?

 

Articoli correlati

*

Top