Roma: CasaPound manifesta contro lo “Ius Soli”. E giù manganellate

CasaPound

Tolleranti con tutti ma non con CasaPound, colpevole di protestare nei pressi del Senato contro una legge suicida.

Manganellate e getti di idrante. Ecco cosa è stato riservato stamattina ai militanti di CasaPound, scesi in piazza per contestare la legge sul diritto di cittadinanza e lo “Ius Soli”, attualmente in discussione al Senato.

Appena i manifestanti hanno cercato di andare oltre lo spazio consentito per il sit-in, le Forze dell’Ordine hanno reagito in maniera decisamente spropositata, respingendo i militanti a suon di manganello e getti di idrante.

 

 

 


 

 

Articoli correlati

Top