Il video del più disastroso (e costoso) selfie della storia

E’ costato carissimo ad una ragazza farsi un selfie in una galleria d’arte a Los Angeles.

Certa gente proprio non riesce a trattenersi dal farsi un selfie insieme ad un vip o al cospetto di un’opera d’arte. Ma in questo caso la sfortunata ragazza ripresa in un filmato ha aggiunto anche il pericoloso gesto di violare la distanza di sicurezza che la separava da un’installazione artistica di Simon Birch in California.

 

 

Una leggera perdita d’equilibrio ed ecco il patatrac, con un tragicomico “effetto domino” dell’installazione che ha mandato in fumo un’opera da 200mila dollari. Prima di rifarsi un selfie, la ragazza ci penserà due volte.

Articoli correlati

*

Top