Stati Uniti: ritirato dal mercato il caffè che garantiva effetti simili a quelli del Viagra

Viagra

“E’ pericoloso per la salute”, aveva tuonato in passato la Food and Drug Administration in merito alla bevanda al Viagra.

Diciamolo da subito: quello che veniva commercializzato dall’azienda americana Bestherbs Coffee LLC (con sede a Dallas) non era propriamente caffè al Viagra, bensì una bevanda contenente una sostanza che ha un principio attivo simile al farmaco che promette di migliorare le prestazioni sessuali maschili.

Finchè è stata sul mercato ha avuto un discreto successo, ma presto sono arrivati guai seri, soprattutto per aver ignorato gli allarmi della FDA (Food and Drug Administration), la quale aveva da subito rivelato che la sostanza messa “in aggiunta” al caffè era il desmethyl carbodenafil, che ha una struttura simile al sildenafil (ovvero al Viagra).

Il principio attivo di questa sostanza (a dire della FDA) avrebbe potuto causare gravi conseguenze alle persone che assumono medicinali per curare il colesterolo, la pressione arteriosa e altre patologie cardiache. Inoltre, cosa non meno importante, indicava anche che la bevanda (il Kopi Jantan Tradisional Natural Herbs Coffee) poteva essere pericolosa per i soggetti intolleranti al latte.

E’ notizia recente che la Bestherbs Coffee LLC sta ritirando volontariamente dal mercato la bevanda incriminata, distribuita in tutto il territorio statunitense e venduta anche online. In aggiunta a ciò c’è anche la richiesta dell’azienda di restituire ai consumatori le confezioni di caffè, impegnandosi a rimborsare non solo il costo del prodotto, ma anche le spese di spedizione sostenute.

Articoli correlati

*

Top