Calcio: Monchi ad un passo dal divorzio dalla Roma, se Nainggolan non avesse rinnovato

Monchi

Il retroscena di cui è protagonista il ds Monchi è stato svelato da Premium Sport. Se così fosse, sarebbero pesanti le ombre sul tanto decantato “progetto” della società giallorossa.

Monchi vicinissimo all’addio dalla Roma, qualora ci fosse stato il mancato rinnovo del contratto di Radja Nainggolan. Uno sbattere la porta apertamente minacciato, se solo l’ennesima pedina fondamentale della squadra giallorossa (dopo Salah, Paredes e Rudiger) fosse stata venduta con tutta probabilità all’Inter.

Premium Sport lancia una vera “bomba”, che spiegherebbe la faccenda di un prolungamento di contratto repentino, quello di Nainggolan, che ha messo la parola fine ad una trattativa che a detta dello stesso Ninja si è chiusa in tempi brevissimi dopo un lungo silenzio.

Evidentemente dovevano essere necessarie le minacce, utili a sventare l’ennesima cessione eccellente di un giocatore, tra l’altro, difficilmente sostituibile. E questo la dice lunga sulle velleità di Pallotta & Co. di “svendere” la spina dorsale della Roma, con le relative difficoltà a trovare i rimpiazzi adeguati.

La partita di ieri sera a Siviglia ha mostrato, come se ce fosse il bisogno, tutti i limiti di una squadra a cui servono maledettamente due pedine da collocare al centro della difesa ed all’esterno in attacco. I giocatori venduti non sono stati sostituiti, ad oggi, con gente dello stesso livello. Unica nota positiva, d’altro canto, è il fatto che la rosa è stata senza dubbio ampliata in viste dei tre spossanti fronti in cui la Roma sarà protagonista.

Sperando che quelli di ieri siano solo due infortuni di Alisson, si rimane in attesa del recupero di gente fondamentale. Un’attesa che sa di beffa quando si apprende, tra l’altro, che per Karsdorp probabilmente si allungheranno i tempi di recupero dopo l’intervento subito al menisco del ginocchio.

Ma Monchi, quando è arrivato a Roma, lo sapeva in che genere di situazione si sarebbe cacciato?

Articoli correlati

Un Commento

*

Top