Facebook Order Food: la piattaforma di Zuckerberg ti porta la cena a casa

Facebook

Al momento la nuova funzione della piattaforma è disponibile solo negli Stati Uniti. Il colosso di Menlo Park ha già avviato i primi test del servizio

Facebook ha da pochi giorni annunciato una nuova feature che consentirà ai suoi utenti di ordinare online la propria cena. Gli iscritti alla piattaforma avranno due possibilità: andare a ritirare il pasto al ristorante o, tramite un piccolo sovrapprezzo, farselo recapitare direttamente sulla porta di casa.

 

 

Ma Zuckerberg non ha alcuna intenzione di ingaggiare una lotta per sbaragliare la concorrenza delle altre app di food delivery. Difatti, come evidenziato da uno dei portavoce durante la presentazione di questa nuova feature, l’intenzione di Zuckerberg è quella di creare all’interno della sua piattaforma un circuito maestro per raggruppare tutte le società del settore. Il colosso di Menlo Park ha già stretto un all’alleanza con i big del food delivery: Delivery.com, DoorDash, ChowNow, Zuppler, EatStreet, Slice e Olo. Non solo. Sono incluse anche le più grandi catene di ristoranti come Jack in Box, Five Guys, Papa John’s e Paneraome.

Il servizio è semplice e intuitivo: basterà recarsi nell’apposita sezione per scorrere la lista dei ristoranti affiliati nelle vicinanze, selezionare il locale e fare tap su “Start Order“. Dopodiché, si aprirà una finestra nella quale l’utente dovrà scegliere la propria cena e il luogo della consegna. Dopo aver completato il pagamento tramite carta di credito, bisognerà solo accordarsi sull’orario di ritiro.

I portavoce di Facebook si sono mostrati molto cauti sull’argomento, e non hanno lasciato trapelare alcuna indiscrezione riguardo una possibile estensione del servizio anche in Europa. Ma ovviamente, se la nuova feature dovesse raggiungere dei risultati entusiasmanti, con tutta probabilità Facebook Order Food raggiungerà anche le sponde del Vecchio Continente. Insomma, non ci resta che aspettare.

 

Articoli correlati

*

Top