Calcio: l’imbarazzante video francese sulla mancata qualificazione dell’Italia ai mondiali

Vorrebbe essere ironico, il filmato postato su Facebook dal sito francese “Minutebuzz”. Ma in un tripudio di luoghi comuni proprio non ci riesce.

Una buona notizia nella tragedia (sportiva, ma nulla più) rappresentata dalla mancata qualificazione ai mondiali di Russia 2018 della Nazionale italiana per mano degli svedesi. A distanza di 11 anni il francese medio rosica ancora per via della finale persa ai rigori a Berlino nel 2006.

Ne è prova l’imbarazzante video postato sulla sua pagina Facebook dal sito “Minutebuzz”, un’informe accozzaglia di luoghi comuni che invece di far ridere fa ragionare noi italiani sul grado di risentimento che i cugini transalpini nutrono nei nostri confronti.


 

I “galletti” tentano di prenderci in giro, ma proprio non ci riescono. E ci tirano fuori a forza un sorriso nell’osservare come ci vedono idolatranti Rocco Siffredi, Buffon e Berlusconi, eternamente con la camicia esageratamente sbottonata, davanti ad un piatto di spaghetti scotti (conditi con un improbabile ketchup) e perennemente gesticolanti.

Poi la chicca finale, che tradisce un risentimento che cova da 11 anni: una ragazza assesta in pieno petto al ragazzo italiano una testata uguale a quella che Zidane rifilò a Materazzi nella calda notte del luglio 2006. Che si ricorderanno per molto tempo, i cugini transalpini, impressa nella memoria come una finale tanto ingloriosa (per loro) quanto trionfale (per noi).

Au revoir alla prossima sfida tra noi e voi, ovviamente.

Articoli correlati

*

Top