Produttività sul lavoro, gli “umarell” si spostano dal cantiere alla scrivania

umarell

Per Natale sono disponibili i pupazzi a forma di “umarell”, gli anziani che immancabilmente si possono trovare in qualunque posto ci siano lavori in corso.

Non pensionati in carne ed ossa ma sculture di plastica di 14 centimetri di altezza. Così i mitici “umarell”, gli anziani che per riempire il tanto tempo libero a disposizione affollano il margine dei cantieri di tutta Italia, si spostano dai luoghi all’aperto al chiuso di un ufficio sopra ad una scrivania.

Come loro solito, mani giunte dietro la schiena, guardano il lavoro che stai facendo, in quale modalità ed in quanto tempo. Incrementando al tempo stesso la tua produttività per il solo fatto di essere perennemente spiati e sottoposti a critiche feroci.

Questo almeno nelle intenzioni degli ideatori, i creativi di “The Fablab” (“un laboratorio di fabbricazione digitale condiviso in cui è possibile costruire (quasi) qualsiasi cosa”) che promettono di aumentare la produttività sul lavoro del 10% con questo oggetto creato con la tecnologia del 3D.

Per il momento gli “umarell” di plastica stanno andando a ruba, nonostante il costo di 18 euro, e vengono comprati prevalentemente da adulti. “Basta posizionarlo vicino al luogo in cui si sta faticando – dicono i suoi creatori – che sia la scrivania del computer, la lavatrice, il cambio dell’armadio, la produzione della cena o lo spettacolo intimo della sessualità condivisa, ed esso aumenterà la produttività del 10%”.

Non sappiamo se il pupazzo a forma di “umarell” produca il risultato sperato, ma siamo certi che sarà un regalo spiritoso e gradito al quale pensare per il prossimo Natale.

Articoli correlati

*

Top