Norvegia: ecco la strada che si illumina al passaggio di un’automobile

La tecnologia al servizio del risparmio energetico: dalla Norvegia l’invenzione geniale, adatta per le vie di comunicazione a bassa intensità di traffico.

Un’autostrada insolita la 155, che collega Nes e Hole, in Norvegia. I pali dell’illuminazione sono dotati di sensori di movimento che si attivano solo quando avvertono il passaggio di un’auto. Un ottimo espediente per “tagliare” lo spreco di energia elettrica, necessaria ad illuminare una strada a bassa intensità di traffico.

La luce diminuisce gradualmente di potenza quando la strada è vuota, per poi ravvivarsi pochi istanti prima del transito di una nuova autovettura. In questo modo si risparmia un mare di energia elettrica con il contestuale investimento per l’installazione dell’innovativa illuminazione ripagato in circa 4 anni.

 

 

 

Scendendo nel dettaglio, nell’autostrada 155 sono stati impiantati 220 sensori, ognuno su una differente sorgente di luce. Essi sono capaci di rilevare il traffico in arrivo e di conseguenza regolano la forza dell’illuminazione. In questo modo, in un tratto di 9 km è stato calcolato che vengono risparmiati ben 2100 kWh a settimana. Non poco, aggiungiamo noi.

 

Articoli correlati

*

Top