Calcio: Catalogna indipendente? In tal caso Messi via a parametro zero

messi

Sarebbe invalidata la clausola rescissoria legata a Leo Messi. Una conseguenza clamorosa dell’eventuale vittoria dell’indipendentismo catalano.

Per El Mundo nel contratto sottoscritto a novembre tra Barcellona e Messi sarebbe scritto chiaro e tondo: in caso di secessione della Catalogna dalla Spagna, e della conseguente uscita del club blaugrana dalla Liga, il fuoriclasse argentino sarebbe libero di andarsene a parametro zero.

Un’eventualità lontana, almeno oggi, dal potersi realizzare, ma comunque annoverata nell’accordo estremamete dettagliato che unisce la squadra catalana a Messi fino al 2021. La clausola rescissoria del calciatore, fissata a 700 mln di euro, verrebbe invalidata e quest’ultimo potrebbe andarsene a costo zero da un campionato non più alla sua altezza, irrimediabilmente diventato di livello inferiore.

La società blaugrana non ha confermato nè smentito, quello che si sa è solamente che l’accordo garantirà a Messi 48 milioni di euro l’anno.

Tra le eventuali direzioni che quest’ultimo prenderebbe, altro dato interessante, non sarebbe annoverata la Serie A italiana, oramai considerata fuori dal calcio che conta. Dai documenti controfirmati dal presidente Bartomeu, infatti, emergerebbe che in caso di trasferimento il numero dieci andrebbe in uno dei campionati di vertice: Liga, Premier, Bundesliga, o Ligue 1 francese.

Articoli correlati

*

Top