Thunder Child: ecco la barca che non si capovolge mai

Ideata per le operazioni di ricerca e salvataggio, questa barca riesce a raddrizzarsi anche se completamente capovolta

La Marina irlandese si arricchisce con un altro pezzo da novanta: la Thunder Child. La barca, lunga 17 metri, è stata progettata per le operazioni più delicate di ricerca e salvataggio.

La Thunder Child, che può ospitare a bordo fino a 10 membri dell’equipaggio, è in grado di raggiungere i 54 nodi (circa 100 km/h) di velocità. La sua peculiarità? Riesce a raddrizzarsi in qualsiasi condizione (con l’equipaggio al suo interno), anche se completamente capovolta. Il meccanismo della “XSV 17” – come l’hanno ribattezzata gli addetti ai lavori – si basa su due fattori: un baricentro molto basso e la galleggiabilità della cabina, che ritorna sempre a galla come fosse una boa. Ma la vera chicca della nave sono i compartimenti stagni progettati dalla società irlandese Safehaven Marine. Sono loro a rendere la Thunder Child praticamente inaffondabile.

Articoli correlati

*

Top