Musica: la cantante Alice smentisce le voci sulle condizioni di Battiato

battiato

La mai dimenticata interprete di “per Elisa” con un post su Facebook mette a tacere le insinuazioni sullo stato di salute di Franco Battiato.

Dopo giorni di notizie incerte e smentite sullo stato di salute di Franco Battiato, Alice, collega e amica di vecchia data (all’inizio degli anni ’80 ha cantato al Festival di Sanremo la celebre Per Elisa, scritta dal maestro siciliano), ha postato su Facebook un messaggio per fare chiarezza e raccontare di una recente “piacevole e divertita telefonata con Franco stesso”.

Alice prende le distanze da chi si improvvisa “neurologo” o “amico”, bacchetta gli organi di stampa “che non fanno verifiche” prima di dare le notizie e rivendica con forza il diritto alla privacy e al riserbo del cantautore che “si sta dedicando alla guarigione”.

“Il caso ha voluto che apprendessi di quanto è stato recentemente pubblicato in rete su Battiato – scrive sul social network Alice (al secolo Carla Bissi) – proprio poco dopo una piacevole e divertita telefonata con Franco stesso. Così ora ho scoperto che c’è qualcuno che si improvvisa neurologo e persino amico, pur non essendolo affatto”, aggiunge, in riferimento al post poi rimosso di un altro cantautore, Roberto Ferri, che rivolgendosi a Battiato come “l’amico che fu e che non mi riconosce più”, aveva scatenato illazioni sulla sua malattia.

“Quanto alle testate – scrive ancora Alice – che hanno ripreso e amplificato tale elegia, forse non hanno avuto il tempo, i mezzi o la voglia di fare prima una piccola verifica. E, in ogni caso, non sarebbe male, dato che la parola “privacy” si è ormai svuotata di qualsiasi valore reale, provare a riesumare il caro vecchio buon senso al fine di lasciare nel riserbo di cui ha bisogno chi sceglie di dedicarsi alla guarigione delle conseguenze di così tanti e sfortunati incidenti”.

Articoli correlati

*

Top