Vaccinazioni, il Miur scarica le responsabilità derivanti dalle autocertificazioni false

vaccinazioni

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca difende preventivamente i presidi sul tema delle certificazioni delle vaccinazioni sostenute.

Il tema delle autocertificazioni false e dei documenti delle Asl contraffatti per quanto riguarda le vaccinazioni, esploso in tutta la sua criticità nelle ultime settimane, ha provocato la secca difesa del Miur nei confronti dei presidi scolastici, ai quali non deve essere addossata nessuna responsabilità in caso di furberie ed infrazioni.

“Eventuali responsabilità connesse ad autocertificazioni non veritiere ricadono esclusivamente sugli autori delle stesse e non sulla dirigenza scolastica”: lo precisa il Miur, nella persona del Ministro Marco Bussetti, che ha tenuto un incontro con le Organizzazioni Sindacali rappresentative della dirigenza scolastica.

Articoli correlati

*

Top