Salute: oggi la Giornata mondiale contro la psoriasi

psoriasi

Nel mondo sono oltre 125 mln le persone affette da psoriasi, circa il 3% dell’intera popolazione del pianeta.

Si tiene oggi la decima giornata mondiale dedicata alla psoriasi, indetta in Italia dalla Adipso (Associazione per la difesa degli psoriasici), la quale chiede “che non si perda altro tempo e vengano messe in atto tutte le azioni necessarie affinché nel nostro paese ci sia equità di accesso alle cure, ai farmaci innovativi e venga ripristinato il Registro, prodotto già nel 2004, per monitorare gli “outcome” delle cure utilizzate nella gestione della malattia”.

L’Ifpa (International Federation of Psoriasis Associations) ha per l’occasione diramato le cifre della Psoriasi nel mondo: sono oltre 125 milioni le persone affette da questa malattia (approssimativamente il 3% della popolazione mondiale) e in un terzo dei casi il suo esordio è prima dei 16 anni. In Italia è stato calcolato che la psoriasi colpisce in vari gradi circa tre milioni di persone.

Lo ricadute sono importanti, soprattutto quelle psicologiche che influenza la qualità di vita. Lo slogan scelto per il World Psoriasis Day 2018 non a caso è “trattare seriamente la psoriasi. Da questo dipende la nostra qualità di vita”. Su questo l’Ifpa e le sue diramazioni presenti in 56 paesi stanno organizzando campagne di sensibilizzazione e stanno lavorando per migliorare l’accesso alle cure ed incrementare la comprensione di questa patologia.

Il World Psoriasis Day 2018 servirà infine a monitorare lo stato di avanzamento delle nuove terapie, agevolato dall’avvento dei nuovi farmaci biologici che ha migliorato di molto la situazione dei malati.

Articoli correlati

*

Top