La campagna del Gemelli per la vaccinazione antinfluenzale 2018-19

vaccinazione

Parte oggi l’iniziativa del Policlinico romano, rivolta agli operatori sanitari, chiamata quest’anno “Proteggiti, fai la tua parte”.

Ha un nome eloquente, la campagna di vaccinazione antinfluenzale 2018-19 destinata agli operatori sanitari e ai dipendenti ospedalieri che viene lanciata oggi dalla Fondazione Policlinico Gemelli Irccs di Roma e dalla Facoltà di Medicina dell’Università Cattolica.

“Proteggiti, fai la tua parte”, è lo slogan che quest’anno accompagnerà la campagna giunta alla quinta edizione. Un’iniziativa che nel 2017 ha ottenuto risultati sorprendenti, verificando un incremento del 32% rispetto alle vaccinazioni dell’anno precedente. La campagna di quest’anno ha come obiettivi sia di incrementare ulteriormente la copertura vaccinale e sia di ridurre il rischio di trasmissione del virus a pazienti fragili.

“La vaccinazione antinfluenzale – spiega Patrizia Laurenti, in prima fila nella campagna – è una misura di prevenzione di comprovata efficacia, efficienza e sicurezza. Gli operatori sanitari sono a maggior rischio di contrarre il virus per il quotidiano contatto con i pazienti. Se non vaccinati, possono trasmettere l’influenza a loro volta ai propri familiari, ad altri operatori sanitari e soprattutto ad altri pazienti, alcuni dei quali possono andare incontro a forme gravi, se non addirittura letali.”

Articoli correlati

*

Top