Un ricco premio per una sfida quasi impossibile

premio

Un’azienda Usa mette in palio un premio da 100mila dollari, e lo vincerà chi nel corso di un anno sarà capace di fare a meno dei propri smartphone e tablet.

Sembra facile ma non lo è, il saper rinunciare ai propri dispositivi tecnologici usati ad esempio per chattare. Durata di questo digiuno digitale un anno, nel quale il candidato sarà vincolato a sottoporsi a verifiche tipo la prova della macchina della verità per accertare la correttezza della sua condotta. Al termine dei 12 mesi lo aspetta un premio da 100mila dollari, gentilmente offerti da Vitaminwater, marchio di acque funzionali appartenente a Coca-Cola, che con questa iniziativa provocatoria sfida l‘homo technologicus a trascorrere un lungo periodo senza smanettare su smartphone e tablet.

Facile intuire il corposo numero di domande che arriveranno entro l’8 gennaio, candidature che dovranno essere avanzate innanzitutto da persone residenti negli Usa che nei messaggi di presentazione, affidati a Twitter o Instagram, sapranno essere creativi, originali, dotati di umorismo, e allegheranno foto o video di qualità. Il contenuto dei post verterà sul come si vorrebbe trascorrere l’anno senza smartphone, e saranno valutati in seguito da una giuria che ad ognuno di essi assocerà un punteggio.

Il vincitore della prima fase del concorso potrà iniziare quindi la sfida e sarà munito di un telefono old-style con cui dovrà trascorrere 52 settimane lontano da smartphone e tablet, compresi quelli di amici e familiari, ma potrà comunque continuare ad utilizzare il computer. Se mollerà dopo 6 mesi ma prima del tempo dovuto avrà comunque diritto a 10mila dollari. L’invito per tutti, comunque, è quello di alzare gli occhi dallo schermo e viversi la vita reale, invece di rifugiarsi in quella finta e virtuale.

Articoli correlati

Top