Sterling sbaglia il rigore e il portiere gli ride in faccia

Per fortuna il rigore sbagliato da Sterling non ha inciso sul risultato finale, ma l’esterno giamaicano naturalizzato inglese ha fatto davvero una brutta figura

Nella gara di Coppa di Lega tra Manchester City e Leicester è successo un fatto piuttosto bizzarro. L’esterno inglese Raheem Sterling non solo ha sbagliato il rigore, ma l’ha fatto anche del peggiore dei modi.

Purtroppo per lui (e per la pazienza quasi esaurita di Bep Guardiola) il rigore si è stampato alto sopra la traversa. Ma nonostante il penalty sbagliato dall’esterno inglese naturalizzato giamaicano, il Manchester City è riuscito comunque a staccare il pass per la semifinale della EFL Cup, vincendo sui rivali del Leicester per 3 reti ad 1.

Resta comunque la figuraccia di Raheem Sterling. L’estremo difensore del Leicester, Danny Ward, è corso subito verso l’esterno inglese per andare a schernirlo di persona, sbottandogli a ridere in faccia. Come se non bastassero tutti gli insulti del pubblico dell’Ethiad Stadium.

Articoli correlati

Top