Giappone: celebre ristorante sushi cancellato dalla Guida Michelin 2020, ecco perché

sushi

Nell’esclusivo locale di Tokyo cenò Obama in occasione della sua ultima visita nel Paese del Sol Levante.

Il famoso ristorante di sushi Sukiyabashi Jiro, dove passò una serata anche l’ex presidente Usa Barack Obama, è stato rimosso dalla Guida Michelin per la prima volta in 10 anni.

La scelta, spiega la pubblicazione francese che aveva assegnato il massimo di 3 stelle allo chef Jiro ogni anno a partire dal 2008, non è dovuta alla peggiorata qualità del cibo ma al fatto che il ristorante non accetta più prenotazioni da regolari clienti, rendendolo non più adatto allo stile del manuale della ristorazione. Per via dell’enorme domanda, infatti, e le dimensioni ridotte del luogo, è possibile accedere a Sukiyabashi Jiro solo tramite le prenotazioni degli hotel di lusso e attraverso gli sponsor.

All’interno del ristorante, che si trova nel quartiere del lusso di Ginza, è presente solo un bancone che può accomodare 10 ospiti per volta, e il prezzo medio è di circa 40.000 yen, l’equivalente di 330 euro. Un altro famoso ristorante di pesce crudo, Sushi Saito, anche questo nella capitale e titolare di 3 stelle Michelin dal 2010, è stato omesso dalla guida francese per le stesse ragioni.

Articoli correlati

Top