Farsi le canne può avere effetti devastanti

canne

Quante volte avete detto o sentito dagli amici frasi del tipo “beh le canne mica sono una droga”, oppure “e che sarà mai uno spinello?”. E quante volte vi siete anche autoconvinti di queste parole?

Beh, non è affatto così, perché l’uso prolungato di marijuana impoverisce le capacità intellettuali e raddoppia le possibilità di diventare psicotici, soprattutto negli adolescenti. Ed ancora, riduce la capacità di guida (facendo crescere il numero di incidenti stradali) ed aumenta i rischi per le donne incinte che il bambino nasca sottopeso. Tutte indicazioni, quelle studiate dal professor Wayne Hall uno dei più grandi esperti in questo argomento e riportati dal “Corriere della Sera”, che dovrebbero convincere del fatto che fumare hashish o marijuana fa male. Ciò non significa equiparare gli effetti devastanti della cocaina e dell’eroina a quelli derivanti da una canna. Ma già il fatto che questo tipo di droga venga classificato come “leggera”, può creare una forte dipendenza. E, secondo le stime, un ragazzino su sei, tra coloro che ne fanno uso continuativo, diventerà dipendente da questo stupefacente, con tutti i rischi, le implicazioni sociali e di salute.

Le conseguenze della marijuana spesso sono state sottovalutate e sminuite, soprattutto culturalmente. “Sebbene non porti come l’eroina ad una morte per overdose, esistono una serie di effetti a lungo termine molto gravi se non addirittura fatali”, sostiene il professor Hall. “Lo spinello rientra infatti nel novero delle cause di bronchiti, tumori, crisi respiratorie e attacchi cardiaci”.

Per questo motivo, i ricercatori ribadiscono e sono convinti della necessità di una campagna di sensibilizzazione seria, mirata sulla marijuana, in modo da chiarire una volta per tutte che si tratta a tutti gli effetti di una droga e, per questo motivo, molto pericolosa.

Articoli correlati

14 Commenti

  1. Pingback: RICREAZIONE | Marisa Moles's Weblog

  2. Marco Raffaeli said:

    si ma il punto è un altro in tutto il mondo ha fatto più danni e ha un costo sociale più alto l’alcool o la marijuana.. se se vonno ammazza lo facessero!! tanto i carburanti,le fabbriche ci avvelenano cmq

*

Top